Come acconciare i capelli crespi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'effetto crespo è quasi sempre associato a capelli secchi e ricci, proprio per com'è strutturato il capello, mentre i capelli lisci sono quasi sempre più idratati. Averli sempre crespi è un vero problema, nel momento in cui bisogna prepararsi per uscire, fanno perdere più tempo del previsto. Spesso nel tentativo di aggiustarli si peggiora la situazione e si diventa ancora più nervosi. Però non è un problema senza rimedio, anzi ci sono molti trattamenti e soluzioni efficienti da provare. Bisogna sempre prendersi cura dei capelli, scegli i prodotti giusti. Altrimenti a lungo andare diventeranno sempre più crespi. Alcune pettinature permettono di camuffare l'effetto crespo, leggendo questa guida imparerai ad acconciare i capelli crespi.

25

Occorrente

  • Elastico
  • Pettine e spazzola
  • Asciugamano di cotone
  • Fascia o cerchietto
  • Siero, maschera, balsamo e olio
35

Se vuoi lasciarli sciolti puoi utilizzare una fascia o un cerchietto per dissimulare l'effetto crespo. Puoi fare uno chignon, basta fare una coda, legala con un elastico, girala su se stessa e attorcigliala verso il centro, ferma la fine della coda sotto lo chignon con delle forcine. Puoi provare a stirare i capelli se tendono al liscio, ma fai attenzione al calore che può rovinarli ulteriormente perché già fragili.

45

Innanzitutto non spazzolarli quando sono completamente asciutti, invece tampona e pettina i capelli velocemente quando sono ancora bagnati. Non strizzarli e non sfregarli e preferisci un asciugamano di cotone. Inoltre ricorda che meno li pettini meglio è. Poi comincia ad asciugarli e spazzola quando sono ancora un po' umidi. Usa poi un prodotto anti-crespo senza risciacquo che li ammorbidirà. Prova anche l'olio di Argan l'effetto è assicurato. Ricorda anche che troppo calore rovina i capelli. Un ottimo metodo sia che usi l'asciugacapelli con il concentratore che con il diffusore, tienilo ben rivolto verso il basso, quest'inclinazione aiuterà a chiudere le cuticole del capello. Non muovere continuamente il phon in orizzontale o verso l'alto, non farai altro che arruffarli ulteriormente. Fai una maschera idratante ogni settimana per combattere la secchezza del capello.

Continua la lettura
55

Puoi fare una coda bassa, pettina bene i capelli ma non tirarli eccessivamente o una coda alta ben tirata per tenere sotto controllo i capelli crespi. Passa della lacca su un pettine per definire l'acconciatura. Un ottimo prodotto per domare il crespo è il siero, un trattamento che puoi utilizzare ogni giorno. Per mantenerli più morbidi, quando sono perfettamente asciutti tienili per qualche ora in un raccolto tipo chignon. I capelli crespi risultano indeboliti, perdono lucentezza e vigore, ma con buoni accorgimenti e cure, e le giuste acconciature potrai ridurre notevolmente il problema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Acconciature e tagli per capelli crespi

Quello dei capelli crespi rappresenta sicuramente uno dei maggiori problemi estetici che colpisce tante donne. Quando bisogna trattare i capelli crespi, sembra che l'unico consiglio sia quello di utilizzare la piastra, lo shampoo lisciante, il gel anti-crespo...
Capelli

Consigli per l'asciugatura dei capelli crespi

I capelli crespi e difficili da domare sono un problema per molte donne, soprattutto per coloro che amano avere una chioma sempre in ordine. Le cause principali di tale effetto sono rappresentate dalla mancanza di idratazione e errate abitudine nella...
Capelli

Come domare i capelli crespi

Nel tutorial che vi andremo a raccontare, molto minuzioso e meraviglioso, vi andremo anche a spiegare in modo esatto, come occorrerà domare i capelli crespi, avendo una pettinatura costantemente setosa, ordinata e non ruvida! Certe donne hanno i capelli...
Capelli

Come curare i capelli crespi

I capelli crespi richiedono un’attenzione maggiore rispetto ai capelli caucasici o asiatici. Chi possiede questa chioma “afro” avrà sicuramente una maggiore difficoltà nel trattare i propri capelli, che spesso sono indomabili e delle volte risulta...
Capelli

I migliori rimedi naturali per i capelli crespi

Uno dei fastidi che a volte deve sopportare chi ha i capelli lunghi è certamente quello dei capelli crespi, che non solo sono esteticamente poco piacevoli da vedere ma comportano dei fastidi anche nella creazione di acconciature particolari. In questa...
Capelli

Come pettinare i capelli crespi

Tutti i capelli devono essere ben curati, però a volte risulta complicato per chi li ha crespi o ricci, in quanto spesso sono ingestibili. Tuttavia se si ha questa tipologia di chioma, è importante sapere che c'è la possibilità di rimediare, e pettinarli...
Capelli

I migliori tagli per capelli crespi e gonfi

Prendersi cura dei capelli è un gesto quotidiano che riguarda tutti, in particolare le donne. Ognuno di noi ha un tipo di capelli diverso. Pertanto, i trattamenti di cui hanno bisogno possono variare sensibilmente. Chi possiede capelli crespi e gonfi...
Prodotti di Bellezza

Maschere fai da te per capelli crespi

I capelli sono una delle cose più importanti del vostro corpo, dunque meritano un occhio di riguardo ed una certa attenzione affinché non cadano o si rovinino. Tuttavia molte di voi donne soprattutto, avranno deciso di giocare con i capelli almeno una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.