Come accentuare i riflessi biondi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se i tuoi capelli sono biondi, puoi renderli ancora più luminosi creando dei riflessi. In commercio ci sono tantissimi prodotti specifici, ma tuttavia per evitare di usare sostanze a base chimica è sempre meglio optare per ciò che offre la natura. Per fare un esempio è possibile utilizzare la camomilla e il succo di limone. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come accentuare i riflessi biondi.

26

Occorrente

  • Camomilla 1bustina
  • Succo di limone 50 ml
36

Optare per la camomilla

Se dunque ti piacerebbe rendere i tuoi capelli biondi più luminosi e con maggiori riflessi, alcuni elementi naturali o derivati di essi possono rivelarsi utili per ottimizzare il risultato. Un primo prodotto su cui puoi optare è la camomilla che ti consente di regalare una tonalità oro sia agli stessi capelli biondi ma anche a quelli tendenti al castano chiaro. La procedura è molto semplice e richiede solo delle piccole accortezze come quelle descritte nel passo successivo della presente guida.

46

Applicare la camomilla sulle ciocche

Per usare correttamente la camomilla ti basta prenderne un po' del tipo setacciata e preparare il classico infuso, dopodiché indipendentemente se il taglio è corto o lungo, applicalo sui capelli con dell’ovatta, insistendo di più sulle stesse ciocche se intendi ottenere un effetto schiarente maggiore. Il consiglio in merito è di utilizzare l’infuso prima dello shampoo lasciandolo in posa per circa 20 minuti. L’applicazione ti conviene farla una o due volte al mese. Grazie a ciò, otterrai un effetto schiarente che evidenzierà dei riflessi biondi senza danneggiare i tuoi capelli. Tuttavia se preferisci ottenerli ancora più chiari, allora ti conviene in fase di preparazione dell'infuso, diminuire il quantitativo d'acqua ed inserirvi due o anche tre bustine di camomilla setacciata. A questo punto come accennato nell'introduzione, parliamo del succo di limone che può anch'esso rivelarsi ideale per accentuare i riflessi biondi sulla tua chioma. In riferimento a ciò, nel passo successivo di questa guida troverai delle semplici istruzioni su come procedere.

Continua la lettura
56

Utilizzare del succo di limone

Per utilizzare il succo di limone sui capelli biondi ed accentuare i riflessi in alcuni punti ben precisi che ti sei prefissata, per prima cosa devi applicare la sostanza con dell'ovatta dopo aver raccolto con un pettine stretto una ciocca, tenendo quest'ultima ben ferma all'estremità. A questo punto con lo stesso pettine comincia a sfregare i capelli in un verso e poi nell'altro almeno 4 volte, dopodichè lascia che il limone agisca per 20 minuti circa prima di procedere ad un risciacquo con uno shampoo neutro.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come avere capelli biondi perfetti

All'interno di questa breve guida, andremo a trattare un tema molto interessante: i capelli. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida stessa, ci concentreremo su come avere capelli biondi perfetti. È riconosciuto...
Capelli

Come rinforzare i riflessi dell'hennè rosso

I capelli sono da sempre motivo di vanità specialmente per il sesso femminile. Essi sono la "cornice" del viso e cambiando acconciatura e colore si riesce a modificare anche il proprio aspetto. Nasce quindi l'esigenza di prenderci cura di loro utilizzando...
Capelli

Come ottenere riflessi ramati con metodi naturali

Chi ama cambiare colore dei capelli ma non vuole ricorrere a tinte chimiche, può utilizzare dei metodi naturali. Si tratta di ingredienti che conferiscono ai capelli dei bellissimi riflessi, senza rovinarli. In particolare possiamo ottenere dei riflessi...
Capelli

Come eliminare i riflessi rossi dai capelli

I capelli possono facilmente prendere una tonalità rosso-arancio o color ottone, quando vengono tinti con colori particolari o semplicemente dopo l'esposizione solare. Se i vostri capelli hanno naturalmente i riflessi rossi, o se avete un tono di pelle...
Capelli

Come proteggere i capelli biondi dall'ingiallimento

I capelli tinti di biondo hanno caratteristiche particolari leggermente differenti rispetto a quelli bruni e tendono a variare il colore con il tempo, andando verso l'ingiallimento. Ovviamente si corre il rischio di ottenere un colore abbastanza antiestetico,...
Capelli

Come creare riflessi tra i capelli con il prezzemolo

La cura dei capelli è una cosa molto importante nella bellezza, sia dell'uomo che della donna. Spesso non ci si può permettere di spendere molto denaro per garantire ai capelli un aspetto sempre splendente o lucente, o comunque un aspetto nuovo ed alla...
Capelli

Come fare i riflessi rossi sui capelli

I capelli rossi, rari in natura, sono da sempre associati ad una bellezza ribelle ed un po' aggressiva, ed esercitano un fascino molto particolare; ma se non si vuole rivoluzionare totalmente il proprio colore di capelli, si può scegliere di cambiare...
Capelli

Come fare i capelli biondi con effetto ricrescita

Tingere i capelli è un cambiamento molto coraggioso ma che tante donne scelgono di compiere per rivoluzionare la chioma. A chi non è mai capitato di voler fare una follia e di cambiare radicalmente aspetto grazie ad una bella tinta? Sicuramente sarà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.