Come abbronzarsi senza rovinare la pelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per vivere bene il sole al mare o in montagna è d’obbligo esporsi con moderazione e cautela e ben protetti da un efficace solare, che agisca da filtro per i raggi UVB e UVA. Solo così è possibile godere dei suoi benefici. Preso nella giusta misura il sole trasmette energia, stimola la sintesi della vitamina D che fissa il calcio nelle ossa ed ha anche effetti euforizzanti perché attiva la produzione di endorfine, gli ormoni del benessere. Al contrario, senza una protezione adeguata, gli ultravioletti danneggiano la pelle in superficie e in profondità. I loro effetti combinati, infatti, la disidratano, favoriscono la comparsa anticipata di rughe, alterano le strutture cutanee e, com’è noto, possono avere anche conseguenze più gravi. La vera medicina estetica, sostengono spesso i medici, inizia dalla prevenzione: ecco qualche suggerimento per godere al massimo del sole e abbronzarsi senza rovinare la nostra pelle.

26

Occorrente

  • Crema solare
  • Crema idratante doposole
  • Lipstick con filtro solare
36

Sappiamo che è raccomandabile non esporsi al sole nelle ore centrali della giornata (dalle 12 alle 16) per evitare spiacevoli conseguenze di invecchiamento precoce della pelle. Quanto più il sole è alto infatti, tanto meno i suoi raggi saranno filtrati e arriveranno direttamente alla nostra pelle danneggiandola. Al contrario, quando il sole è più basso, i suoi raggi raggiungeranno la pelle obliquamente e stimoleranno la produzione di melanina, favorendo quindi un’abbronzatura più durevole e priva di danni. Ricordiamo anche che esposizioni sconsiderate e violente contribuiscono a produrre una grande quantità di radicali liberi, responsabili di accelerare il processo d’invecchiamento, non soltanto cutaneo.

46

Molto importante è anche la scelta della crema solare, che deve essere adatta al tipo di pelle su cui verrà applicata. Per capire qual è la più adatta secondo le diverse esigenze bisogna innanzitutto sapere di che fototipo si è. Chi ha la pelle molto chiara o chiarissima (fototipo 1 e 2) dovrà munirsi di una protezione alta o molto alta, mentre chi ha una carnagione che va dal rosato all'olivastro potrà (fototipo 3 e 4) concedersi una crema solare a medio o basso filtro solare. Ciò che è davvero importante è non tralasciare mai il rito di spalmarsi una buona dose di crema prima dell'esposizione, anche quando la pelle è già abbronzata. In quel caso si potrà diminuire il fattore protettivo, ma è necessaria una continua applicazione per proteggersi dai danni portati dai raggi UVA e UVB. La crema solare va applicata almeno 30 minuti prima dell'esposizione.

Continua la lettura
56

Per mantenere più a lungo il bel colorito dorato ottenuto, salvaguardando la cura e l'idratazione della pelle, è necessario munirsi di una buona crema doposole, adatta a nutrire l'epidermide dopo l'esposizione. Ne esistono diverse tipologie con vari eccipienti, a seconda che si voglia un effetto calmante, idratante o fissante per l'abbronzatura. Molto efficaci, soprattutto sulle pelli arrossate, sono le creme a base di Argan e burro di Karité, per le proprietà lenitive di questi elementi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La crema solare va applicata ogni tre ore e dopo ogni bagno, anche quando viene riportata la dicitura "resistente all'acqua"
  • Anche le labbra vanno protette dai raggi solari. Per questo esistono del lipstick dotati di filtro solare che consentono una schermatura efficace contro i raggi più dannosi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come abbronzarsi in fretta e bene con la birra

Quando arriva l'estate, essa porta con sé anche il desiderio di abbronzarsi, di ricoprire il proprio corpo attraverso un colorito bello dorato! A tale proposito, nei passi successivi andremo a occuparci di un piccolo aiuto casalingo che consente di conferire,...
Cura del Corpo

Come abbronzarsi velocemente

L'arrivo dell'estate è sempre una gioia per chiunque, trovare il posto adatto dove trascorrere le vacanze è sempre un piacere, come quella di avere una bella abbronzatura, che ci dona vitalità e un aspetto più radioso.Ogni anno con l'arrivo della...
Cura del Corpo

Cosa mangiare per abbronzarsi bene

Quando si va al mare bisogna essere preparati prima dell'esposizione ai raggi solari. Oltre all'utilizzo di prodotti abbronzanti per idratare e proteggere la pelle è consigliabile fare una dieta appropriata; in questo modo non si corre il rischio di...
Cura del Corpo

Come abbronzarsi con metodi naturali

Un'abbronzatura omogenea regala un aspetto più sano e vitale. Per ridurre i dannosi effetti dei raggi UVA ed UVB sulla pelle, trova il giusto compromesso tra bellezza e benessere. Pertanto, evita le scottature superficiali e le ustioni più significative....
Cura del Corpo

Come abbronzarsi velocemente senza bruciarsi

In estate tutti amano prendere il sole e abbronzarsi. L'abbronzatura dona un aspetto più sano e bello. Tuttavia in pochi conoscono i danni che i raggi ultravioletti del sole provocano sulla nostra pelle. Questi sono causa purtroppo della maggior parte...
Cura del Corpo

Come abbronzarsi con la lampada solare

Da sempre noi donne siamo esigenti sul nostro aspetto, e a dirla tutta a chi non piacerebbe avere sempre una pelle scura ed abbronzata? Mentre un tempo non si poteva far altro che aspettare la bella stagione, ai giorni nostri questo problema è deviabile....
Cura del Corpo

La dieta per abbronzarsi meglio

È ormai risaputo che un'eccessiva esposizione ai raggi solari risulta dannosa per la pelle, ma ciò non basta a ridurre il desiderio di chiunque di sfoggiare una bella e naturale abbronzatura estiva durante i mesi più caldi dell'anno. I colori marroni...
Cura del Corpo

Come non rovinare un tatuaggio

Il tatuaggio rappresenta un elemento che può contraddistinguere una persona da un'altra. Generalmente si ricorre all'utilizzo di un tatuaggio per trasmettere anche un messaggio particolare, tramite dei simboli che identificano qualcosa in quella stessa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.