Come abbinare una gonna asimmetrica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La gonna è sicuramente un must have femminile, da avere sempre nell'armadio e da indossare in occasioni speciali, se elegante, in occasioni informali, se casual. È possibile scegliere lo stile più adatto alla propria figura e alla propria personalità, sulla base di un'ampia gamma di modelli, che spaziano dalla gonna a palloncino alla gonna longuette, dalla gonna svasata alla gonna a portafoglio, dalla gonna a sirena alla gonna a fazzoletto, dalla gonna a balze all'intramontabile minigonna. In particolare, nella presente guida verrà illustrato come abbinare una gonna dal taglio asimmetrico.

27

Occorrente

  • Top, maglietta a maniche corte, maglia a maniche lunghe o blusa
  • Sandali, infradito, décolleté, tronchetti, stivaletti
  • Accessori
  • Trucco
  • Borsa
37

La gonna asimmetrica è un capo da indossare nella stagione estiva, mentre è sconsigliata nella stagione invernale, essendo spesso realizzata in tessuto leggero, quale lo chiffon. L'abbinamento migliore, infatti, è un top monocolore semplice, preferibilmente a fascia o con bretelle sottili, che metta in risalto il taglio originale della gonna. In alternativa, si può optare per una maglietta a maniche corte, anch'essa monocolore. In ogni caso, top o magliette devono avere una lunghezza ridotta, in modo da poter essere portati da fuori, oppure, se lunghi, devono essere portati obbligatoriamente all'interno della gonna onde evitare la perdita di raffinatezza e di eleganza.

47

Durante la stagione primaverile, è possibile optare per una blusa a manica lunga monocolore, se la gonna è a fantasia, oppure multicolore, se la gonna è a tinta unita. In alternativa, è possibile indossare una maglia a maniche lunghe monocolore, abbinata ad un cardigan o ad una giacca leggera dello stesso colore della gonna. Se la gonna asimmetrica è piuttosto corta, è meglio evitare l'abbinamento con un capo a manica lunga.

Continua la lettura
57

Per completare il look, nella stagione estiva, si possono indossare sandali con tacchi alti per un look elegante, infradito o sandali bassi per un look più casual; nella stagione primaverile, invece, si potrà optare fra tronchetti, stivaletti o décolleté. È preferibile indossare scarpe dello stesso colore della gonna o del top e dello stesso colore della borsa, che dovrà essere rigorosamente piccola, un modello clutch oppure un modello a tracolla.

67

Non potranno mancare gli accessori, quali una collana lunga e colorata, oppure monocolore, in tinta con la gonna, un braccialetto o un paio di orecchini grandi, se la gonna è corta, piccoli, se è lunga. Dopo un trucco leggero, si passerà all'acconciatura: è preferibile avere i capelli di media lunghezza, meglio se arricciati nella parte inferiore, per enfatizzare il taglio asimmetrico della gonna.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di indossare top o maglie monospalla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare una gonna di jeans

Con l'arrivo dell'estate, i soliti pantaloni diventano una sauna per le vostre gambe; per correre ai ripari si tende ad acquistare vestitini o gonne. Soffermiamoci su queste ultime. Tendenzialmente si è portate ad acquistare gonne di tutti i generi,...
Moda

Come abbinare una gonna in tweed

Versatile e adatta sia ad un look casual che a situazioni più formali, la gonna in tweed è presente in ogni guardaroba che si rispetti. Il tessuto della gonna si contraddistingue per la trama spesso puntinata, dettaglio che rende più difficoltosa la...
Moda

Come abbinare lupetto e gonna di pelle

La moda è all'ordine del giorno. L'abbigliamento è la prima cosa che si vede in una persona, perché è lo sguardo che ha il primato. Si sa che l'occhio colpisce e ha la sua parte, quindi è necessario sapersi vestire e abbinare ogni indumento per bene...
Moda

Come abbinare una gonna beige

Se avete acquistato di recente una gonna beige, o desiderate acquistarne una, ma non sapete ancora come abbinarla al resto dei vestiti e agli accessori, leggete attentamente questa guida. Troverete, infatti, tantissimi spunti e consigli per creare diversi...
Moda

Come abbinare una gonna verde

In questo articolo vedremo come abbinare una gonna verde. Se per la prossima moda primavera/estate avete pensato di comprare una gonna verde e non sapete come abbinarla, vi indicheremo qui delle linee guida che vi consentiranno di fare una giusta scelta,...
Moda

Come abbinare una gonna a righe

Durante i cambi di stagione, è bene saper riconoscere quali sono i capi d'abbigliamento che possono essere indossati in qualsiasi periodo dell'anno. A tal proposito, un elemento molto versatile è una gonna a righe. Allo stesso tempo, però, quest'indumento...
Moda

Come abbinare una gonna di paillettes

Giocare con il proprio look attraverso gli abiti che si indossano, è uno degli hobby preferiti delle ragazze e dalle donne di tutte le età. Ci sono poi particolari occasioni in cui si possono sfoggiare indumenti più appariscenti e che non passano di...
Moda

Come abbinare una gonna a balze

Sicuramente la gonna è un vestito elegante e bello, che potrà dare valore esaltando le gambe di ogni donna. Tra i tipi vari di gonne, ne esistono veramente diversi tipi molto belli che non vengono tenuti in considerazione spesso, come per esempio la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.