Come abbinare una gonna asimmetrica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La gonna è sicuramente un must have femminile, da avere sempre nell'armadio e da indossare in occasioni speciali, se elegante, in occasioni informali, se casual. È possibile scegliere lo stile più adatto alla propria figura e alla propria personalità, sulla base di un'ampia gamma di modelli, che spaziano dalla gonna a palloncino alla gonna longuette, dalla gonna svasata alla gonna a portafoglio, dalla gonna a sirena alla gonna a fazzoletto, dalla gonna a balze all'intramontabile minigonna. In particolare, nella presente guida verrà illustrato come abbinare una gonna dal taglio asimmetrico.

27

Occorrente

  • Top, maglietta a maniche corte, maglia a maniche lunghe o blusa
  • Sandali, infradito, décolleté, tronchetti, stivaletti
  • Accessori
  • Trucco
  • Borsa
37

La gonna asimmetrica è un capo da indossare nella stagione estiva, mentre è sconsigliata nella stagione invernale, essendo spesso realizzata in tessuto leggero, quale lo chiffon. L'abbinamento migliore, infatti, è un top monocolore semplice, preferibilmente a fascia o con bretelle sottili, che metta in risalto il taglio originale della gonna. In alternativa, si può optare per una maglietta a maniche corte, anch'essa monocolore. In ogni caso, top o magliette devono avere una lunghezza ridotta, in modo da poter essere portati da fuori, oppure, se lunghi, devono essere portati obbligatoriamente all'interno della gonna onde evitare la perdita di raffinatezza e di eleganza.

47

Durante la stagione primaverile, è possibile optare per una blusa a manica lunga monocolore, se la gonna è a fantasia, oppure multicolore, se la gonna è a tinta unita. In alternativa, è possibile indossare una maglia a maniche lunghe monocolore, abbinata ad un cardigan o ad una giacca leggera dello stesso colore della gonna. Se la gonna asimmetrica è piuttosto corta, è meglio evitare l'abbinamento con un capo a manica lunga.

Continua la lettura
57

Per completare il look, nella stagione estiva, si possono indossare sandali con tacchi alti per un look elegante, infradito o sandali bassi per un look più casual; nella stagione primaverile, invece, si potrà optare fra tronchetti, stivaletti o décolleté. È preferibile indossare scarpe dello stesso colore della gonna o del top e dello stesso colore della borsa, che dovrà essere rigorosamente piccola, un modello clutch oppure un modello a tracolla.

67

Non potranno mancare gli accessori, quali una collana lunga e colorata, oppure monocolore, in tinta con la gonna, un braccialetto o un paio di orecchini grandi, se la gonna è corta, piccoli, se è lunga. Dopo un trucco leggero, si passerà all'acconciatura: è preferibile avere i capelli di media lunghezza, meglio se arricciati nella parte inferiore, per enfatizzare il taglio asimmetrico della gonna.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di indossare top o maglie monospalla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come indossare una gonna in suede

Le gonne in suede stanno tornando molto in voga e di moda soprattutto nella variante color cammello e con bottoni nella zona anteriore. Recentemente, comunque, si stanno diffondendo nuove tipologie molto originali ed interessanti perfette per essere indossate...
Moda

Come abbinare una gonna con le frange

Nelle settimane della moda tenute quest'anno, notiamo subito il ritorno in passerella dell'uso delle frange. La storia delle frange è lunga, e da sempre ha subito un percorso di riscoperta alternata all'oblio. Quest'anno le frange la faranno da padrona,...
Moda

Outfit con gonna a palloncino

La gonna a palloncino è uno dei capi di abbigliamento più sbarazzini, spiritosi e simpatici da indossare per creare outfit davvero speciali ed originali. La gonna a palloncino, infatti, grazie alla sua linea bombata e gonfia sulle gambe, appare particolarmente...
Moda

Come indossare una gonna di pizzo

Non c'è forse nulla di più chic ed elegante di una gonna di pizzo, un capo tradizionale e super-femminile, ma che non passa mai di moda e che dunque non può assolutamente mancare nel guardaroba di ogni donna. Si tratta infatti di un capo molto versatile,...
Moda

I migliori abbinamenti su una gonna floreale

Quando, al mattino o alla sera ci prepariamo per uscire, indossiamo un certo numero di capi, che possono variare dai tre o quattro dell' estate ai cinque o sei dell' inverno. Questo perché la temperatura estiva, ci consente di vestirci con pochi capi,...
Moda

Come abbinare una gonna alle scarpe

Ogni donna, in quanto tale, possiede nel proprio armadio quell'indumento considerato negli anni ’70 come l’oggetto principale della seduzione: ovvero, la gonna. Può essere di varie misure, forme e lunghezze, ma chiunque ne possiede almeno una. Con...
Moda

Come abbinare una gonna azzurra

Avete da poco acquistato una gonna azzurra, ma non avete idea di come abbinarla al resto dei vostri vestiti chiusi nell'armadio? In questi steps, avrete la soluzione che fa a caso vostro. Vi descriveremo in modo preciso, dandovi degli utili consigli,...
Moda

Come indossare la gonna a tubino d'estate

La passerelle ci propongo un'estate molto sexy, fatta di short da pin up, pizzi e top molto corti ed elaborati. Ha fatto la sua comparsa anche a versione sexy e giovanile di un capo classico ed estremamente femminile: la gonna a tubino, un modello fasciante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.