Come abbinare un nastro per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si vuole realizzare un'acconciatura diversa per i propri capelli, ma non si possiedono grandi abilità da parrucchiere, l'idea giusta potrebbe essere quella di applicare un nastro ai capelli. Potete creare con esso pettinature sempre diverse e look di ogni genere. Impiegandolo in differenti modi, infatti, si possono ottenere risultati anche opposti tra loro e spaziare, ad esempio, da un effetto bon ton ad uno rock. Vediamo, allora, tutti i segreti per sapere come abbinare al meglio un nastro per capelli.

26

Occorrente

  • Nastri per capelli di vario genere
36

Partiamo sempre dal tipo di look che intendiamo creare per scegliere la tipologia di nastro, il colore, il tessuto e, soprattutto, l'acconciatura da creare con esso. Se decidiamo per il classico look bon ton, quello da brava ragazza per intenderci, sarà perfetto un nastro di raso di un colore tenue, magari pastello, comunque sempre in accordo con l'abito che indossiamo. Pettiniamo i capelli lisci, e applichiamo il nastro a fascia dalla sommità della testa fino alla nuca. Possiamo decidere se realizzare un fiocco a vista in alto, di lato o celarlo del tutto sotto i capelli dietro la nuca, se avete la frangia lasciatela libera.

46

Anche se sembrerebbe impossibile, un nastro per capelli potrebbe essere indovinato anche quando si vuole realizzare un abbigliamento rock, per un concerto ad esempi, o per la discoteca. Assolutamente da provare, allora, è la treccia a spina di pesce, molto attuale, chiusa in fondo con un piccolo nastrino nero, magari con una minuta stampa a teschi. Potete optare anche per un nastro in cuoio se vi sentite sufficientemente aggressive e sicure di voi. Le possibilità di abbinamento sono molte come le occasioni, a voi la scelta.

Continua la lettura
56

Per una serata da vamp, quando dobbiamo apparire al massimo e il nostro look deve essere sofisticato e seducente, si può scegliere un'acconciatura appariscente, impreziosita ed evidenziata da un nastro di raso rosso fuoco. Perfetta la treccia che parte dalla fronte e si chiude alla nuca, o lo chignon alto, lasciato morbido, con un nastro nero a circondare il capo. Per un look più sbarazzino, magari da sfoggiare quando facciamo sport, o anche semplicemente per una gita in campagna, il nastro per capelli è perfetto se utilizzato per raccogliere la classica coda di cavallo. Sceglietelo di un materiale adatto all'occasione come il cotone pettinato, in una tinta forte che faccia un piacevole contrasto con la tenuta sportiva. Per le ballerine, invece, può essere adatto un nastro di raso rosa cipria che circonda e racchiude lo chignon.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete prima il tipo di look che volete ottenere prima di abbinare un'acconciatura con il nastro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come Trasformare Un Rotolo Di Nastro Adesivo In Un Bracciale

Buona parte della gente nella propria casa possiede un rotolo di nastro adesivo: quest'ultimo è fondamentale poiché può essere utilizzato per molti fini. Solitamente il nastro adesivo viene utilizzato per attaccare o cercare di riparare qualcosa, esiste...
Accessori

Come creare un bracciale con nastro colorato e linguette di lattina

I bracciali sono uno degli accessori più utilizzati sia da donne che da uomini di tutte le età. In questa guida vedremo come creare un bracciale utilizzando semplicemente nastro colorato e linguette di lattina: è un progetto molto semplice che vi richiederà...
Accessori

Come creare un fermaglio a forma di fiocco per i capelli

Si potrebbe desiderare di indossare un fermaglio che si abbini al vestito ma non riuscire a trovarlo in negozio. In questo caso, o semplicemente si ci si sente creativi, è possibile farne uno da soli. Scegliere il nastro. Seta, velluto, nylon, cotone,...
Accessori

Come abbinare gli accessori per una serata importante

Capita a tutte prima o poi di essere invitate ad una serata importante, che sia un appuntamento galante, una cena di lavoro o una prima teatrale. In tutte queste occasioni è importante presentarsi con una mise appropriata, curata e adatta al tipo di...
Accessori

Come abbinare gli accessori etnici con stile

Mi capita spesso di vedere per strada persone con accessori etnici. Quelli che mi piacciono di più sono quelli fatti a mano, che sono in grado di trasmettere buone vibrazioni. Anche quelli fatti con materiali naturali mi piacciono molto. Alcune volte...
Accessori

Come abbinare un ciondolo

In questa guida, andremo a parlare di gioielli. Specificatamente, ci occuperemo di trovare il modo giusto per abbinare un ciondolo. Andremo a rispondere a questa domanda: come si fa ad abbinare un ciondolo? Buona lettura.Abbinare i gioielli non è mai...
Accessori

Come Costruire Mollette Per Capelli

Svolgere degli oggetti manualmente comporta sicuramente di avere degli elementi unici non presenti in commercio. In questa guida ci occuperemo infatti di accessori per capelli molto apprezzati dalle donne, le mollette. Queste sono in grado di contenere...
Accessori

Come abbinare una bandana

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di moda. Nello specifico, ci dedicheremo all'abbinamento delle bandane. Proveremo a fornire una risposta utile a questo frequente interrogativo: come si fa ad abbinare bene una bandana? Vi auguro una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.