Come abbinare un cappotto in fantasia pied de poule

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Un cappotto in fantasia pied de poule è estremamente elegante e di classe, ha un aspetto vintage ma, allo stesso tempo, contemporaneo, sempre attuale. Ovviamente, il tessuto, avendo una trama particolare, non non può essere utilizzato con tutte le tipologie di abbigliamento, richiede perciò che si sappia abbinare nella maniera più corretta possibile. Questa fantasia è sempre in auge, ogni anno, sulle passerelle perché, come già detto, è sempre attuale, anche se vengono proposte continue varianti. Come fare, dunque, a creare un look perfetto? Vediamo ora qualche consiglio utile per essere perfette in ogni occasione, dalla più informale alla più importante, sempre utilizzando un cappotto in fantasia pied de poule.

24

Per sfruttarlo il pomeriggio, per andare al lavoro o per fare shopping, potete optare per un cappotto pied de poul dal taglio molto classico e rigoroso, meglio ancora se oversize. Accostatelo a un total look nero, composto da pantaloni a sigaretta e un maglioncino a collo alto. In alternativa, scegliete una camicetta leggera, quasi impalpabile e rigorosamente bianca, un pull monocolore e una pencil skirt, che riprenda la colorazione del maglione. Come scarpe, sono perfette delle derby stringate in vernice o delle classiche decolletè con tacco medio-alto, purché siano lucide. No assoluto alle open toe, davvero inadatte a questo tipo di abbigliamento. Scegliete una borsa modello shopper, naturalmente dello stesso colore delle scarpe.

34

Per un appuntamento informale, ad esempio un aperitivo con le amiche, invece, la forma del cappotto sarà differente, più sciancrata e avvolgente. Da indossare sotto, potete orientarvi su un maglione aderente e un copri spalla in stile anni '50, annodato subito sotto il seno. Abbinate il tutto a dei pantaloni alla caviglia o a una gonna sotto il ginocchio, di un colore completamente contrastante per spezzare l'insieme. Qualche suggerimento? Il rosso, il corallo e l'aragosta sono i colori da prediligere. Se non volete osare troppo, indossate dei pantaloni aderenti, meglio se in pelle e un pull morbido. Avete delle scarpe basse bianche? Ora è giunto il momento di rispolverarle!

Continua la lettura
44

Per uscire la sera e per un appuntamento galante, infine, dovete essere elegantissime. Il modello ideale di cappotto è il trench, comodo e femminile nello stesso tempo. Accostatelo ad un mini abito sexy in pizzo o con inserti in paillettes. Un altro outfit molto interessante è quello che prevede abito in seta, pull aperto e morbidissimo, calze coprenti e stivali alti fino al ginocchio, rigorosamente bassi. In questo modo sarete all'ultima moda e super sensuali. Un'attenzione particolare va prestata al trucco e alla pettinatura: per quanto riguarda il make-up, optate per una base leggera ed iridescente, smokey-eyes che riprenda la fantasia del pied de poule e un rossetto rosso. Raccogliete i capelli in una coda altissima oppure in uno chignon laterale, lasciando cadere qualche ciuffo ai lati del viso in modo tale che venga addolcito..

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

10 consigli per abbinare un cappotto oversize

Il cappotto oversize rappresenta sicuramente uno dei capi più in voga durante questo inverno. Si tratta di un indumento caldo ed avvolgente che prende ispirazione dal guardaroba maschile. Non sempre è semplice indossare un cappotto oversize, senza sbagliare....
Moda

Come abbinare il cappello a tesa larga

Il cappello a tesa larga, è da sempre stato uno dei simboli di eleganza e di raffinatezza sin dai film anni 40 e 50. Originale e appariscente, il cappello a tesa larga è un accessorio non semplicissimo da abbinare ma, indossato con i capi giusti può...
Moda

Come valorizzare un corpo esile

Moltissime donne faticano ad accettare il proprio corpo quando questo ha forme molto morbide. Si va sempre alla ricerca disperata di diete miracolose e trattamenti dimagranti per sfoggiare una corporatura quanto più possibile snella ed apparentemente...
Cura del Corpo

Come camuffare i chili di troppo

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, affronta il problema dei chili di troppo. Chi più, chi meno, quel chiletto in eccesso desidera perderlo. Un gran "classico" in questi casi è la pesantezza dopo le feste. È davvero difficile non far pendere...
Moda

5 modi per abbinare cappotto e cappello

In ogni occasione, per volerci bene, sentirci, in tal modo più sicuri di noi stessi e presentarci, conseguenzialmente agli altri, senza alcun tipo di problema, dobbiamo sistemarci e vestirci nel miglior dei modi, riuscendo ad accostare perfettamente...
Moda

Come abbinare un colletto in pelliccia al cappotto

Il colletto in pelliccia è molto funzionale in quanto viene usato nei mesi più freddi dell'inverno e mantiene calde e protette dal vento. Inoltre da un aspetto raffinato ed elengante e soprattutto si distingue donando originalità all'intero abbigliamento.Il...
Moda

Come scegliere un cappotto

I cappotti sono dei capi di abbigliamento molto importanti, per risaltare il fisico di una persona, in quanto mettono in risalto per quanto riguarda la fisicità, le forme e possono risaltare i pregi nascondendo i difetti; è molto importante dunque,...
Moda

Come abbinare un cappotto rosso

Il rosso, uno dei colori primari, è certamente uno dei più belli da indossare. L'intimo rosso è perfetto per essere sexy, e anche delle belle scarpe rosse con il tacco regalano all'intero look qualcosa di speciale. L'importante, però, è fare attenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.