Come abbinare un abito a righe

Tramite: O2O 27/02/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli abiti a righe, oltre a fare una certa tendenza, sono molto indicati. Questo è dovuto al fatto che si possono facilmente abbinare con qualsiasi tipo di accessorio a tinta unica e di diversa tonalità, purché presentino gli stessi richiami. In questa guida, come avrete avuto modo di intuire, vi daremo alcuni consigli pratici su come abbinare un abito a righe.

25

Se si ha l'intenzione di acquistare un abito, è possibile sbizzarrirsi scegliendo tra quelli con le righe singole come bianche, nere o blu. In alternativa, si può optare per quelle doppie, tra cui il bianco ed il blu, oppure le righe bianche e nere. Qualunque sia l?abbinamento effettuato, la cosa più importante è quella di fare in modo di non compromettere il proprio look. A tal fine, queste righe, devono essere sempre molto evidenti ed abbastanza marcate.

35

A questo punto, possiamo entrare un po' più nello specifico e vedere quali sono i migliori abbinamenti di un abito a righe. Se siamo di fronte ad abiti con righe verticali e doppie, ad esempio di colore nero e bianco, possiamo dire che questi vestiti sono particolarmente indicati per ottenere un effetto snellente. Tra l'altro, gli abiti con le righe verticali e doppie di colore bianco e nero, possono anche essere associati ad un tubino con spalline, preferibilmente corredato da una calzatura come dei sandali neri, e con una borsa del medesimo colore. Naturalmente, anche i dettagli sono molto importanti, per completare un corretto abbinamento di un abito a righe. Infatti, un bracciale sempre a righe, può abbinarsi alla perfezione con un eyeliner nero, tanto per rimanere in tema. Un altro esempio di abbinamento ideale di un abito a righe, questa volta bianche e rosse, è un chemisier, ossia un abito costituito da una stoffa di colore rosso, allacciato sotto al seno, con delle spalline a fascia larga che fungono da elegante orlo. Vista la tonalità, diventa praticamente obbligatoria la scelta di scarpe rosse, verniciate con un tacco alto. In alternativa, il nostro consiglio è quello di indossare dei sandali dello stesso colore, da abbinare ad una borsa larga e classica nel primo caso (lucida), mentre nel secondo, si dovrebbe optare per una tonalità pastello (opaca). Un look di questo tipo si associa sempre alla perfezione a degli orecchini pendenti, sia dorati che di acciaio. Per migliorare l'abbinamento, questi orecchini dovrebbero essere arricchiti da pietre preziose o sintetiche di un bel colore rosso rubino.

Continua la lettura
45

Per concludere, in questo passo diamo qualche piccolo consiglio a coloro che amano il vestito a righe, ma non sanno come abbinarlo, a causa di un fisico non del tutto slanciato o in presenza di qualche chilo in più. Pertanto, se la propria forma fisica non aiuta, l?enigma si risolve con delle sottilissime righe monocolori e tendenzialmente nere, corredate preferibilmente con degli accessori del medesimo colore. Questo abbinamento garantisce un look ideale. Pertanto, sono assolutamente da evitare le righe orizzontali, le quale non hanno la caratteristica di slanciare il fisico, in quanto tendono ad appiattirlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare una giacca a righe

Vestirsi non è mai troppo semplice, soprattutto se lo si cerca di fare con un certo gusto e raffinatezza. È necessario infatti seguire delle regole per poter abbinare i vestiti nella maniera corretta. Anche se molte persone sostengono che le righe ingrassano...
Moda

Come abbinare una gonna a righe

Durante i cambi di stagione, è bene saper riconoscere quali sono i capi d'abbigliamento che possono essere indossati in qualsiasi periodo dell'anno. A tal proposito, un elemento molto versatile è una gonna a righe. Allo stesso tempo, però, quest'indumento...
Moda

Come abbinare un maglione a righe

Un capo che non può assolutamente mancare nel guardaroba di ognuno di noi, oltre alla classica camicia bianca o al tubino nero per le donne, è il pullover a righe, di qualsiasi colore e lunghezza. Questo indumento è diventato fondamentale nella moda...
Moda

Come abbinare un abito lungo

Gli abiti lunghi non passeranno mai di moda, sia in estate, che in inverno, in quanto sono molto eleganti e soprattutto adattabili a qualsiasi ricorrenz; inoltre, possono essere realizzati con tipi di tessuti differenti dai colori sgargianti ai colori...
Moda

Come abbinare un abito blu china

Difficile resistere al fascino di un abito soprattutto quando si colora di blu china! Una tonalità dalle sfumature calde e affascinanti che ricorda il cielo o il mare di notte. In fondo il blu è un colore che dona calma ed è anche avvolgente e veramente...
Moda

Come abbinare un abito in pizzo

Da un po di anni gli abiti fatti in pizzo sono tornati alla ribalta nel campo della moda, andando così a riscoprire la famosa corrente ''vintage'' di quei tempi passati. Anche se bellissimo, l'abito in pizzo risulta, per molte ragazze, davvero difficile...
Moda

Come abbinare il cappotto all'abito

Il modo in cui ci vestiamo racconta il nostro stile e suggerisce la nostra personalità, per questo non dovremmo dare per scontato il criterio di scelta dei capi. Ci sono alcune regole base di abbigliamento che possono aiutarci a scegliere gli accostamenti...
Moda

5 modi per abbinare un abito lungo

Stare al passo con le novità che ci vengono quotidianamente proposte dalle case di moda è veramente troppo difficile. A questo si aggiunge il fatto che, per ogni genere di abbigliamento e per ogni modello di abito indossato, occorre abbinare gli accessori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.