Come abbinare tonalità fredde e calde

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sappiamo che i colori sono elementi fondamentali nella scelta di un abito, di un oggetto o nell'arredamento di una casa. Scegliere i colori giusti e soprattutto abbinarli in maniera adeguata può fare davvero la differenza in qualsiasi campo. Se parliamo di moda, ad esempio, dobbiamo saper abbinare bene tonalità diverse per non creare degli accostamenti sbagliati. Ecco qui una guida che vi spiegherà meglio come abbinare tonalità fredde e calde, per trovare sempre l'accostamento di colori giusto in ogni occasione!

27

Occorrente

  • Ruota dei colori
37

Fanno parte della categoria dei colori caldi il giallo, l'arancione ed il rosso. Vengono definiti caldi in quanto rappresentano le tonalità del fuoco e infondono appunto sensazioni di calore. Le tonalità fredde invece sono il viola, il blu ed il verde, che trasmettono freddezza e distacco. Oltre a queste due tonalità principali, ci sono anche i colori detti neutri ovvero il nero, il bianco e il grigio. Ognuna di queste tonalità presenta infinite sfumature e combinazioni. Per scegliere gli accostamenti giusti, bisogna seguire delle regole che in genere si applicano tenendo conto della ruota dei colori. Vediamo insieme quali sono queste regole e come fare i giusti abbinamenti di tonalità.

47

Innanzitutto bisogna sapere che, nella ruota dei colori, ogni colore ne ha due adiacenti. Questi colori sono molto simili tra di loro e per questo si abbinano anche molto bene. Il blu ad esempio si abbina perfettamente alle altre tonalità di blu. Questa regola vale sia nel campo dell'abbigliamento che in quello dell'arredamento e del design. Le tonalità fredde quindi si combinano perfettamente tra di loro, così come succede con le tonalità calde.

Continua la lettura
57

Ci sono alcune tonalità calde che possono unirsi alle fredde (e viceversa) senza creare disastri. Se prendiamo ad esempio il colore giallo, possiamo in molti casi abbinarlo con il viola e con il verde, purché sia chiaro. Il rosso, invece, è una tonalità calda più difficile da accostare ma che è perfetta con il bianco e con il nero. Le tonalità fredde del blu si abbinano tutte bene tra di loro ma vanno assolutamente evitati accostamenti con il rosso, il giallo ed il nero.

67

Un colore piuttosto difficile da abbinare è il marrone che fa parte delle tonalità calde. Puoi accostare questo colore, prevalentemente autunnale, con una tonalità fredda come il verde ma anche con l'oro. Per non sbagliare si può consultare il famoso cerchio di Itten (vedi foto). In questo cerchio le tonalità vicine non si accostano bene tra di loro. Si possono invece abbinare i colori che si trovano in posizioni opposte.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultare la ruota dei colori per capire quali sono gli accostamenti giusti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 consigli per abbinare i colori pastello

L’estate rappresenta la stagione del sole, delle belle giornate e dalla vivacità dell’anima. Anche per quanto riguarda l’abbigliamento, in estate si preferiscono colori vivaci e allegri, che richiamano il buon’umore della stagione stessa. Per...
Moda

Come abbinare un abito blu china

Difficile resistere al fascino di un abito, soprattutto quando si colora di blu china! Una tonalità dalle sfumature calde e affascinanti che ricorda il cielo di notte. In fondo il blu dona calma è, anche avvolgente. Il bello è che si adatta a tutto...
Moda

Come abbinare dei pantaloni verdi in inverno

Chi ha detto che l'attenzione per la moda viene riservata esclusivamente alle donne? Anche gli uomini fanno molta attenzione a quello che indossano, cercando gli accostamenti perfetti in termini di colori e stoffe. Le tendenze per il prossimo inverno...
Moda

Come abbinare gli stivaletti neri

Gli stivaletti neri sono un accessorio davvero indispensabile per l'armadio autunnale, invernale e persino primaverile di una donna. Il nero, in primo luogo, è un colore che si lascia abbinare facilmente a tantissime tonalità e fantasie, mentre gli...
Moda

Come abbinare l'intimo all'abbigliamento

La questione dell'abbigliamento intimo è un fattore determinante per molte donne per fare in modo di sentirsi sempre e comunque in ordine in ogni circostanza. L'abbigliamento intimo deve sempre essere in armonia con l'occasione o con l'outfit che si...
Moda

Come abbinare un cappotto color cammello

Il cappotto è da sempre il copri abito per eccellenza, da indossare giornalmente o in delle occasioni più impegnative, si presta bene ad ogni tipo di abbigliamento. Un colore molto in voga in quanto molto facile da abbinare è sicuramente il color cammello...
Moda

Come abbinare il rosa pastello

Il colore rosa è polivalente, ma a volte potrebbe essere difficile da abbinare. È molto importante considerare l'effetto che si vuole ottenere, perciò diverse tonalità interagendo col rosa, hanno risultati molto diversi. Un consiglio che vi diamo...
Moda

10 modi per abbinare il verde militare

Il verde militare è un colore particolare dalla tonalità piuttosto scura, ispirato proprio alle divise da cui prende il nome, solitamente poco si utilizza nel nostro vestiario abitudinario, cosi come per le calzature o per gli accessori. Al contrario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.