Come abbinare scarpe e calze

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il buon gusto e le nuove tendenze impongono il perfetto abbinamento fra calze e scarpe, due accessori immancabili per donne e uomini di tutte le età. Per non sbagliare ad abbinare calze e scarpe bisogna tenere in considerazione tre fattori fondamentali: la stagione, l'abbigliamento indossato e la scelta dei colori. Anche se spesso per la creazione di un look originale si mescolano tessuti e tonalità contrastanti, è bene seguire delle regole base per non cadere nel cattivo gusto e nel ridicolo. A questo proposito, vediamo insieme come abbinare scarpe e calze in tutte le circostanze possibili.

28

Occorrente

  • Calze
  • Scarpe
  • Buon gusto
38

In base alla stagione

Per non sbagliare ad abbinare calze e scarpe, dobbiamo tenere in considerazione il fattore stagionale. Ogni stagione, infatti, ha il suo abbigliamento e di conseguenza le sue calze. In autunno, le calze da donna più indicate sono quelle a metà polpaccio o le classiche parigine. La loro lunghezza ideale consente abbinamenti con gonne o pantaloni sopra il ginocchio, ed abiti corti con vestibilità sia morbida che aderente. Durante la stagione invernale, considerato il freddo, le calze in cachemire, lana o caldo cotone, sono quelle più indicate. In primavera si possono indossare vari tipi di calze, dai collant leggeri alle calze a rete a maglia stretta o ricamate. Entrambi sono perfette sotto i pantaloni e sotto i vestiti. Anche i calzini alla caviglia sono adatti alla stagione primaverile, per un look donna con gonna o pantalone. In estate, le calze rappresentano un accessorio scomodo da indossare, visto il caldo. Tuttavia, durante le occasioni estive più eleganti è sempre consigliato per le signore indossare sotto il vestito un collant color carne velato o velatissimo. Durante l'estate, inoltre, si possono usare delle calze in spugna o cotone leggero per completare il look sportivo e con scarpe chiuse.

48

In base all'abbigliamento

Una regola fondamentale per l'abbinamento delle calze e delle scarpe riguarda l'abbigliamento. In base al look prescelto, il tipo di calza deve adattarsi perfettamente al modello di scarpa. Non è ammesso nel codice della moda, indossare una calza sottile o velata con scarpe sportive voluminose o chiuse, tipo stivali e scarponcini invernali. In base allo stesso principio, una calza "pesante" non può essere usata per completare look con scarpe particolarmente minute come le ballerine, scarpe aperte, sandali con tacco alto o décolleté. Anche il colore della calza, tinta unita o a fantasia, deve essere in armonia con l'abbigliamento, richiamando la tonalità degli indumenti e degli accessori. Il risultato di un perfetto accostamento è un look all'insegna dello stile, elegante e ricercato, casual e giovanile.

Continua la lettura
58

In base ai colori

Una regola base nell'abbinamento di calze e scarpe riguarda i colori dell'abbigliamento. Per evitare di cadere nel ridicolo con accostamenti azzardati, bisogna rispettare le tonalità calde o fredde. Se il look è composto da indumenti dai colori caldi, come ad esempio il mattone, il vinaccia, il viola ed il cammello, è consigliabile scegliere calze della suddetta categoria. Anche nel caso dei colori freddi, come ad esempio il grigio chiaro, il celeste ed il verde bottiglia, la scelta delle calze deve ricadere su colori della medesima categoria. L’unica eccezione riguarda tre colori: il blu navy, il grigio scuro ed il bianco. La loro versatilità consente abbinamenti perfetti, e senza particolari restrizioni, anche con i colori caldi. Per quanto riguarda le scarpe, quelle nei toni del marrone vanno abbinate ai look dai colori caldi, mentre quelle nere all'abbigliamento incentrato sui colori freddi. Le scarpe sui toni del rosso e del bordeaux vanno abbinate a colori neutri o complementari, mentre le calzature beige o tortora si abbinano perfettamente al rosso scuro, al blu ed al verde muschio. Se le scarpe sono dorate, la tonalità delle calze deve essere rigorosamente chiara. Se le scarpe hanno il tacco di un altro colore, è sempre consigliato tenere in considerazione solo il colore della scarpa per formare gli abbinamenti.

68

In base alla fantasia

Anche la fantasia e le stampe devono essere tenute in considerazione. Le calze a quadri, a pois, scozzesi o a rombi, per esempio, se accostate alle giuste scarpe ed indumenti danno vita ad un look femminile molto fine. Per esaltare al meglio la fantasia, possono essere abbinate a calzature lucide, alte o basse. Questo abbinamento ricorda lo stile inglese, molto in voga e di gran moda. Se non si preferiscono le scarpe lucide, è sempre consigliabile la tinta unita. La scelta del colore delle scarpe, in questo caso, deve riprendere una tonalità presente nel calzino, più precisamente quella più scura.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per slanciare il fisico è sempre consigliato indossare calze dello stesso colore, o in una tonalità più chiara, delle scarpe.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare le calze in pizzo

Le calze di pizzo fanno parte della categoria di quegli indumenti che non possono mancare nell'armadio di una donna. Ritornate di moda negli ultimi anni, possono essere utilizzate sia negli outfit della normale vita quotidiana, sia in quelli adatti per...
Moda

Come abbinare le scarpe dorate

Se per apparire alla moda e ben figurare in occasioni particolari, dobbiamo abbinare delle scarpe con un abito in modo corretto, è importante farlo bene sia per avere un look apprezzabile che un certo stile. Tuttavia, per la moda scegliere le scarpe...
Moda

Come abbinare le scarpe derby

Le scarpe stringate sono delle calzature ormai di grande tendenza sia per la moda maschile che per quella femminile. Esse sono estremamente versatili, in quanto possono essere indossate in varie occasioni, da quelle più formali a quelle meno impegnative....
Moda

Come abbinare le scarpe platform

Le scarpe platform rappresentano un modello sportivo e non hanno una linea particolare che si discosta dalle altre calzature. In queste scarpe la suola è uniforme dal tallone alla punta, ed il risultato è una gomma molto alta, che va dai 3 ai 5 centimetri,...
Moda

Scarpe: come abbinare le francesine

Quando si parla di scarpe, le donne hanno un'ampia scelta tra tutti i modelli presenti sul mercato e in genere la prima idea di scarpa femminile che viene in mente è sicuramente quella della decolletè. Tuttavia se si vuole provare un'alternativa che...
Moda

Come abbinare le scarpe metallizzate

La tendenza più fashion per questa estate è rappresentata senza dubbio dalle scarpe metallizzate, una scelta particolare e decisamente glamour, adatta per la donna che vuole stupire, sempre e comunque. Ma come abbinare le scarpe metallizzate con il...
Moda

Come abbinare delle scarpe bordeaux

Ti hanno invitato ad una festa all'ultimo momento però hai appena messo praticamente tutte le tue scarpe in lavatrice. Anzi no, eccola lì una scarpa che sbuca da sotto il letto. Bordeaux? Panico, ansia! Non hai la minima idea di come abbinarla, vero?...
Moda

Come abbinare le scarpe D'orsay

Si tratta di scarpe in cui la tomaia (la parte alta della scarpa) è tagliata ai lati in modo da lasciare scoperti i fianchi dei piedi. Non è chiara l'origine del nome "D'orsay", ma è largamente diffusa l'idea che derivi da un nobile francese, pittore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.