Come abbinare lo smalto verde

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sono sicura che anche voi lo avete notato, negli ultimi anni c'è stata una rivoluzione nel mondo del make up: il mode stagionali si alternano, ma la tendenza a usare sempre più colori e sempre più vivaci rimane costante. Non solo in tema di rossetti e ombretti, ma anche e soprattutto di manicure! French, nail art, unghie finte e toni fluo. Le possibilità sono davvero tantissime! Le unghie sono diventate veri e propri accessori, e anche colori tradizionalmente mai usati sono stati sdoganati: ecco quindi smalti gialli, metallizzati, Tiffany e.... Tutti i toni del verde! Ecco alcuni consigli su come abbinare lo smalto verde:.

25

Creare un effetto Classic

Per un effetto Classic: è un look formale, adatto alle occasioni più discrete e alle signore più tradizionali. Sceglierete tonalità di verde poetiche e rilassanti: il salvia, il primavera scuro e il verde oliva, o lo chicchissimo e rivalutato veronese (che molti chiamano verde petrolio). Dovrete abbinarli a tonalità più ma chiare ma sommesse ed eleganti: il perla, il camoscio, il grano. Senza dimenticare il sabbia e l'intramontabile kaki.

35

Creare un effetto Glam

Per un effetto più Glam: è un look che si addice non solo all'estate ma anche alle serate più fashion, e che prevede l'uso di tonalità più incisive e brillanti. Sceglierete tonalità di verde accese e definite: il verde puro, il verde Caraibi, smeraldo e foreste nella loro tonalità più solare. Sprigioneranno energia se abbinate a colori opposti e vivaci: il rosa vivo, lo scarlatto, il vermiglio! O ancora: il limone, l'arancio vivo e altre tonalità calde e vibranti. L'effetto contrasto è molto giovanile e ravviva qualsiasi look. Se l'occasione è particolarmente divertente e vi sentire coraggiose potete provare a unire più colori su una stessa mano, creando una scala cromatica di verdi o colorando l'anulare e/o il pollice di un colore a contrasto.

Continua la lettura
45

Creare un effetto Bon Ton

Per un effetto Bon Ton: è un look pastello, molto fresco e prettamente primaverile. Il vostro smalto potrà spaziare dal mela al muschio, dal menta al pastello, passando per la tonalità tè verde (esiste!) Lo abbinerete in modo armonioso ad outift dai toni affini: scegliete tra i toni del giallo e dell'azzurro chiaro. Colori come l'acquamarina, il turchese pallido o il celadon. Oppure un delicato color biscotto, pesca ed écru, o un giallo pastellato. Sarete delicatissime e primaverili. Le più creative possono sperimentare con le nail art, purché delicate e in tema: motivi floreali e piccoli tocchi dorati sono un buon modo per dare un tocco trendy a un look tenue e fiorito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare lo smalto semipermanente

Da molto tempo lo smalto ha accompagnato le mani di ogni donna rendendole piu affascinanti e interessanti da un punto di vista estetico, ma quante volte applicando uno smalto abbiamo pensato che il suo colore cosi vivo e rigoglioso sarebbe scomparso dopo...
Make Up

Come Usare Lo Smalto Crack

Lo smalto crack è un tipo speciale di smalto per le unghie dedicato a chi desidera realizzare una nail art particolare dallo strabiliante effetto "crack", a crepe. Questo smalto per le unghie ha un funzionamento molto particolare che consiste nello stendersi...
Make Up

Come abbinare le unghie al vestito

La moda è il gioco creativo più bello cui una donna vanitosa possa dedicarsi. La scelta del vestito giusto e degli accessori, infatti, è sempre divertente e fantasiosa, specialmente quando bisogna rivolgere una particolare attenzione ai dettagli, come...
Make Up

Guida allo smalto semipermanente

Tutte le donne sanno che per avere delle mani belle e curate bisogna applicare sulle unghie lo smalto. Tuttavia molte di loro rinunciano a questo segreto di bellezza in quanto generalmente lo smalto va via dopo qualche giorno. Al giorno d'oggi però è...
Make Up

10 consigli per togliere lo smalto semipermanente

Le donne amano avere sempre le mani molto curate e soprattutto le unghie sempre ben dipinte e definite con particolari smalti. Gli smalti esistono di diverse tipologie ma è sempre meglio applicare uno smalto semipermanente, per avere una durata più...
Make Up

Come recuperare uno smalto secco

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come recuperare uno smalto che oramai è diventato secco, dopo un bel po' di anni che ce l'abbiamo. Può capitare infatti che lo smalto diventi secco. Occorre però sapere...
Make Up

Come far asciugare rapidamente lo smalto

Com'è bello per noi donne avere le mani sempre in ordine, curate e ben smaltate! Ma c'è un inconveniente che incombe ogni qual volta ci accingiamo ad effettuare la nostra manicure: lo smalto sembra non volersi asciugare mai, e le scheggiature e le sbavature...
Make Up

5 consigli per l'applicazione dello smalto semipermanente

Avere le unghie curate è un grande biglietto da visita per una donna, e un aiuto anche per la sua autostima. Lo smalto semipermanente è stata una rivoluzione nel campo delle nail art, che permette di tenere in ordine le unghie in poco tempo, per circa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.