Come abbinare la fantasia tartan

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Soprattutto durante i mesi invernali assistiamo al costante ritorno della moda del tartan declinato in ogni modo. Per fantasia tartan alludiamo a quel caratteristico disegno tipico della Scozia. Il kilt, il classico gonnellino maschile scozzese, è un perfetto esempio di fantasia tartan. In questi ultimi anni le cose sono cambiate molto e oggi la fantasia scozzese non è più indossata solo da adolescenti ribelli, ma è sinonimo di eleganza e allegria. Vediamo come poter abbinare la fantasia tartan nei nostri diversi outfit.

26

Evitare il total look

La prima regola che dovete seguire per ottenere un risultato all'altezza dei migliori stilisti è quella di evitare assolutamente il total look con la fantasia tartan, mai indossare pantalone e giacca con fantasia tartan contemporaneamente. Infatti questa scelta invecchierà molto la nostra immagine, dandole un aspetto appesantito e polveroso. Cercate invece di curare i dettagli e abbinare un pantalone tartan con una borsa, oppure una cappello con una minigonna sempre a fantasia tartan. Cercate sempre di non sembrare esagerate: quando indossate lo stile tartan quello è il vostro capo di punta, ma mantenendosi sempre nel naturale e non troppo sfarzoso.

36

Indossare i maglioni a trecce larghe

Anche la camicia tartan ha delle caratteristiche che non permettono l'abbinamento con qualsiasi altro capo. Risultano perfetti i maglioni a trecce larghe, come accennavo prima per i pantaloni, anche in questo caso non abbinate alla camicia tartan maglioni o giacche strette e attillate ma abbiate sempre cura di scegliere indumenti larghi e comodi.

Continua la lettura
46

Non abbinare indumenti troppo sfarzosi o colorati

Se invece decidiamo di indossare un completo come un abito allora gli abbinamenti qui sono piuttosto semplici. È chiaro che, data già la fantasia abbastanza evidente, bisogna cercare di non abbinare ulteriori indumenti che siano troppo sfarzosi o colorati. Sicuramente per non sbagliare, e per richiamare anche i colori dello stile tartan, scarpe, borse e giacche nere sono sicuramente quelle più indicate.

56

Abbinare con delle calze scure e con scarpe tipo stivaletti

Possiamo fare un discorso a parte per quanto riguarda la minigonna a fantasia tartan. Lunga, corta, chiara, scura, pesante o leggera, rappresenta sempre un must e un accessorio indispensabile nell'armadio di ogni ragazza. Abbiate cura di abbinarla con delle calze scure e con scarpe tipo anfibi e stivaletti in modo da evidenziare il lato ironico del vostro look. Il pantalone tartan invece rappresenta sempre un rischio, perché tende a evidenziare alcuni difetti come le gambe non perfettamente dritte o non esattamente slanciate. Proprio per questo vi consiglio di abbinarlo a maglioni o maglie larghe e abbastanza lunghe. Le scarpe adatte a questo capo di abbigliamento sono le ankle boot e le ballerine.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evita il total look tartan

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 modi per indossare il bianco in inverno

Erroneamente molti ritengono che il bianco sia un colore prettamente estivo e tu che ami particolarmente questo colore non colore ti ritrovi probabilmente con molti capi che non sai come indossare per non suscitare subito le critiche delle fashionist...
Moda

5 outfit con i jeans

Vestire in jeans per essere sempre a posto dalla mattina alla sera, e sceglierli tra i più adatti alla propria silhouette. Ma senza mai rinunciare ai nuovi dettagli dell'ultima moda. Accorgimento che non va tralasciato. L'ideale, è abbinarli con capi...
Moda

5 idee per vestirsi in stile punk-chic

Libero, anticonformista, sexy e grintoso al tempo stesso, lo stile punk-chic riprende l'ispirazione ribelle e trasgressiva del punk degli anni '70 e '80 e la rende glamour, raffinata e profondamente femminile. È uno stile che si addice a una giovane...
Moda

Come abbinare i pantaloni palazzo

Per pantaloni palazzo si intendono quelli, di solito, alti in vita e che scendono ampi su tutta la gamba fino a coprire le scarpe. Erano di gran moda negli anni 70 e, oggi, sono tornati alla ribalta. In realtà, si può dire che non sono mai veramente...
Moda

Come abbinare i pantaloni Principe di Galles

Quand'è che dobbiamo recarci ad eventi per i quali è richiesto un abbigliamento formale ed elegante, o quanto meno non estremamente casual, sicuramente la scelta giusta è indossare un completo oppure un tailleur. Se ne vendono di già coordinati, certo,...
Moda

Moda: gli indispensabili per l'autunno

Con l'arrivo dell'autunno, il nostro guardaroba si arricchisce di nuovi colori, di nuove forme e di nuovi capi. I colori tenui o brillanti dell'estate lasciano irrimediabilmente posto ai colori caldi autunnali: i colori delle foglie che scivolano via...
Moda

Scarpe: come abbinare le francesine

Quando si parla di scarpe, le donne hanno un'ampia scelta tra tutti i modelli presenti sul mercato e in genere la prima idea di scarpa femminile che viene in mente è sicuramente quella della decolletè. Tuttavia se si vuole provare un'alternativa che...
Moda

Come indossare il kilt

Se vogliamo indossare un indumento piuttosto particolare per stupire i nostri ospiti, possiamo mettere il kilt, ossia un tipico indumento maschile della tradizione scozzese. Questo capo è una sorta di gonna chiusa a portafoglio su di un lato, ed è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.