Come abbinare il cappotto all'abito

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il modo in cui ci vestiamo racconta il nostro stile e suggerisce la nostra personalità, per questo non dovremmo dare per scontato il criterio di scelta dei capi. Ci sono alcune regole base di abbigliamento che possono aiutarci a scegliere gli accostamenti migliori, per dare di noi un'immagine curata e piacevole, senza seguire ad ogni costo la moda del momento. Una di queste regole intende chiarire come abbinare il cappotto all'abito che intendiamo indossare.

25

Vestirsi bene non significa essere frivoli, ma è anche vero che non sempre la moda corrente può rispecchiare lo stile che ci è più consono. Per questo bisogna sempre interpretare i consigli sullo stile, per farli nostri e rielaborarli. Nel caso della scelta di un cappotto da abbinare ad un abito, non è facile trovare il modello e il colore giusto, ma con qualche accortezza possiamo creare l'outfit che fa per noi. Nella stagione autunnale e invernale il cappotto è un must che può valorizzare l'intero abbigliamento, per questo bisogna sapere come utilizzarlo al meglio, affinché possa regalarci quel tocco di classe in più.

35

Il cappotto è nato come soprabito di tessuto pesante e rigido, anche se ne esistono numerosi modelli, che rendono la scelta per nulla scontata. Nel caso del cappotto corto, ad esempio, le forme sono solitamente più morbide e spesso troviamo la cintura in vita, motivo per cui un pantalone lungo con scarpa bassa bilancerebbe perfettamente la figura. Il cappotto lungo, invece, dovrebbe essere indossato solo da persone abbastanza alte o quantomeno longilinee, perché questa lunghezza tende a tagliare la silhouette. Le scarpe alte con tacco, in questo caso, possono regalare un tocco di raffinatezza, sempre che le scarpe in questione siano discrete ed eleganti. Anche nel caso dei cappotti di taglia media sarebbero preferibili le scarpe alte, per slanciare ed armonizzare la figura, facendo attenzione che l'abito (ad esempio un tubino) non risulti più lungo del cappotto. Decisamente versatile è infine il cappotto a tre quarti, che sta bene praticamente a tutte ed è facilmente abbinabile con diversi accessori e scarpe, sempre nel rispetto dello stile e dei colori dell' outfit.

Continua la lettura
45

La scelta dei colori non richiede un gusto necessariamente ricercato, ma in questi casi un buon occhio è fondamentale: bisogna avere la capacità di capire quali toni possono stare bene fra loro, quali contrasti risulterebbero vincenti e quali sono invece gli accostamenti da evitare. Categorico il rispetto della regola che recita: no ai colori simili di tonalità diverse. Inoltre il cappotto è un capo invernale, quindi sceglierlo multicolore, estivo e dai colori sgargianti non è il massimo, a meno che l'occasione non lo suggerisca. Dovete poi capire cosa vi fa sentire a vostro agio, perché indossare capi non adatti al vostro stile finirebbe per stonare più di un colore abbinato male. Se siete persone sportive e dai gusti casual, non esitate ad abbinare il cappotto con jeans e maglietta. Darete un tocco di classe in più alla figura, se proprio l'abito classico non fa per voi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere articoli e blog di moda, sfogliare riviste, farsi un'idea degli abbinamenti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 outfit con un Chesterfield

Sono molti capi che una donna può indossare e sfoggiare per essere sempre alla moda e per essere sempre originale e leggermente vintage. Tra i vari capi più indossati e più amati vi è sicuramente il cappotto Chesterfield. Si tratta di uno dei capi...
Moda

Come abbinare un cappotto rosso

Il rosso, uno dei colori primari, è certamente uno dei più belli da indossare. L'intimo rosso è perfetto per essere sexy, e anche delle belle scarpe rosse con il tacco regalano all'intero look qualcosa di speciale. L'importante, però, è fare attenzione...
Moda

Come abbinare un cappotto marrone

Il cappotto è un must dell'inverno. Non è mai fuori moda od obsoleto, anzi da sempre un colpo di classe anche al look più sbarazzino! Il cappotto è, infatti, un capo di intramontabile eleganza, riproposto dalle grandi maison della moda in tagli e...
Moda

Come abbinare un colletto in pelliccia al cappotto

Il colletto in pelliccia è molto funzionale in quanto viene usato nei mesi più freddi dell'inverno e mantiene calde e protette dal vento. Inoltre da un aspetto raffinato ed elengante e soprattutto si distingue donando originalità all'intero abbigliamento.Il...
Moda

Come abbinare un cappotto in fantasia pied de poule

Un cappotto in fantasia pied de poule è estremamente elegante e di classe, ha un aspetto vintage ma, allo stesso tempo, contemporaneo, sempre attuale. Ovviamente, il tessuto, avendo una trama particolare, non non può essere utilizzato con tutte le tipologie...
Moda

Come abbinare un cappotto da donna

Il cappotto da donna rappresenta un indumento su cui vale la pena spendere del tempo, in modo tale da effettuare la giusta scelta. Oltre ad avere la sua funzione principale, come quella di proteggere dal freddo ed anche dalle intemperie, il cappotto dona...
Moda

Come abbinare un cappotto stile caban

Il cappotto è un elemento molto importante del guardaroba invernale. Ciò vale per le donne quanto per gli uomini. La scelta di un cappotto non deve solo rispettare i nostri gusti, ma anche il nostro stile. Abbinare come si deve un cappotto può diventare...
Moda

Come abbinare il cappotto lungo

Quando la stagione fredda arriva, insieme ad essa si avvicinano anche le festività e i capi d'abbigliamento rappresentano decisamente un'ottima idea di regalo, ma non è sempre facile abbinarli perfettamente. Il cappotto lungo costituisce un must dell'inverno,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.