Come abbinare il cappello a tesa larga

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cappello a tesa larga, è da sempre stato uno dei simboli di eleganza e di raffinatezza sin dai film anni 40 e 50. Originale e appariscente, il cappello a tesa larga è un accessorio non semplicissimo da abbinare ma, indossato con i capi giusti può davvero essere il tocco perfetto per uno stile glamour e di tendenza. In questi passi, troverete un'utile guida su come abbinarlo al meglio in svariate occasioni.

26

Occorrente

  • Abiti dai colori accesi, tubini, scarpe lucide o di cuoio, borse di pelle, fantasie svariate.
36

Per uno stile glamour e perfetto per una giornata primaverile o per un aperitivo tra amiche, il cappello a tesa larga nero, può essere davvero chic con un paio di jeans chiari consumati, un pellicciotto sintetico e una t-shirt bianca molto larga. La borsa, dovrà essere necessariamente nera come il cappello e molto sportiva, magari in pelle. Le scarpe invece anche queste nere, possono essere sia basse che alte, di camoscio o di pelle. Divertitevi anche con degli accessori a vostro piacimento e preferibilmente non eccessivamente eleganti ma che rimangano sul look glamour e sportivo.

46

Ricordatevi che le tonalità e i capi che si adattano meglio ad un cappello a tesa larga sono: abiti dai colori shock, abiti dalla fantasia scozzese, pied de poule, scarpe lucide alte e basse o stile inglese, borse di pelle marroni, nere e rosse. Per chi ama osare con i colori, l'outfit perfetto è sicuramente il bianco e nero. Un abito bicolore con un cappello nero a tesa larga vi farà sembrare le protagoniste di un film di altri tempi. Mocassini, ballerine, cinture rosse, di pelle e nere possono essere perfette da abbinare. Gonne al ginocchio, tubini, camicie in seta, vi renderanno davvero perfette! Con questi consigli, non avrete sicuramente problemi ad indossare questo splendido e appariscente cappello.

Continua la lettura
56

Per andare in ufficio, un cappello a tesa larga nero, può andare benissimo con una giacca nera con un taglio da uomo, un paio di pantaloni neri con la piega e una camicetta di seta bianca molto lenta sotto. Optate in questo caso per una borsa in cuoio molto grande e una paio di mocassini allacciati di pelle marroni. Con questo look, sarete davvero eleganti e perfette per recarvi in ufficio. Per la sera invece, un cappello a tesa larga, può anche essere perfetto con il classico tubino nero o con un vestitino dai colori unica tinta molto accesi: verde, viola, giallo ecc.. Abbinate degli orecchini pendenti, con le pietre o delle classiche perle al colore del vestito e calzate degli stivali bassi lucidi molto chic e preferibilmente neri come il cappello.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sbizzarritevi con la fantasia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un cappello orientale

I cappelli orientali hanno origine nel Sud Est Asiatico e sono realizzati interamente con la paglia. La loro tesa larga è stata progettata per proteggere i lavoratori sul campo dal sole e dalla pioggia, anche se spesso venivano immersi in acqua e poi...
Moda

5 outfit per il mare

Finalmente il cado è arrivato ed è tempo di godersi il tanto atteso mare, tra spiagge e lidi affollati. L'estate, come si sa, è particolarmente amata e il mare è la soluzione perfetta per godersi a pieno la stagione calda e per ritrovarsi con gli...
Accessori

5 cappelli per l'estate

Con l'estate è tempo di spolverare i capelli, e perché no comprarsene alcuni. Il capello oltre ad essere utile è anche un ottimo accessorio che permette di variare la propria figura. Ce ne sono diversi tipi che garantiscono un ottimo abbinamento con...
Accessori

Come ridare forma ai cappelli

In paglia come in feltro, i cappelli rappresentano un accessorio funzionale ma di stile. Negli anni '50 era impensabile uscire senza cappello! Rappresentava l'eleganza e la raffinatezza, per uomini e donne, soprattutto dell'alta classe. All'epoca, le...
Accessori

10 accessori must have in primavera

È tornato il caldo, con la primavera ritorna la voglia di uscire all'aria aperta, fare passeggiate, prendere il primo sole, un po' di mare, di collina, un weekend in montagna, un picnic con i bambini, una gita fuori porta, una serata tra amici davanti...
Moda

Come realizzare un costume da rana

Siete alla ricerca di un costume originale per il carnevale, una recita scolastica od una festa a tema? Perché non vestirsi da rana? Proprio la rana infatti può essere un ottimo soggetto per un travestimento, sia per quanto riguarda i colori che la...
Moda

10 modi per indossare la camicia azzurra

La camicia è il capo più classico e sempre alla moda che una donna possa indossare. Indossare una camicia con eleganza può essere molto importante per creare outfit ed abbinamenti formali e professionali, femminili e chic, ma una camicia può essere...
Moda

Outfit per una spiaggia tropicale

Il tempo delle vacanze estive si avvicina, e probabilmente molti di voi hanno già prenotato un soggiorno in qualche località divertente e rilassante. Se avete scelto il mare, e in particolare i tropici, in questo articolo vogliamo darvi qualche consiglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.