Come abbinare i colori pastello

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte persone sono convinte che i colori pastello, essendo caratterizzati da sfumature chiare e delicate, possano star bene con qualsiasi tinta cromatica. In realtà, però, questo non è sempre vero: un rosa pallido, ad esempio, farà inevitabilmente a pugni se abbinato ad un rosso acceso o ad un verde fluo. Negli ultimi tempi una grande rivalutazione stilistica ha investito queste nuances, facendo in modo che emergessero numerosissime regole generali, nonché diversi "trucchetti", in grado di chiarire una volta per tutte come abbinare alla perfezione questo tipo di colori. Ecco quali sono i principali capisaldi da rispettare.

26

Una combinazione impeccabile, e perennemente vincente, si ha quando si abbinano assieme due colori pastello. Tre sono i nomi che, in questo caso, vi saranno maggiormente d'aiuto: il verde mela, il rosa pallido e l'azzurro chiaro. Queste delicatissime sfumature, infatti, si riveleranno estremamente semplici da abbinare sia perché si sposano alla perfezione tra di loro, sia perché, facendo tutte parte dei colori freddi, sono completamente interscambiabili, Provate ad avvicinare una gonna rosa ad cappotto azzurrino e vedrete che accostamento da romanticone!

36

Lo stesso discorso, poi, vale anche per quei pastelli dai toni caldi. Non esitate a combinare assieme il giallo chiaro con l'arancio! Considerateli, piuttosto, come due facce della stessa medaglia: vedrete che pendant. E se, conquistati da questo abbinamento, vi venisse voglia di osare ancora di più, allora non sottovalutate una possibile entrata in scena di un rosso scuro.

Continua la lettura
46

Un'altra categoria dei colori pastello che si rivelerà estremamente utile nelle situazioni più disparate, è quella dei neutri. Tortora, avorio, beige, mattone e biscotto saranno da oggi i vostri amici più cari, nonché una vera e propria ancora di salvezza per quei casi in cui bisogna creare un outfit in fretta e furia. Vi chiedete perché? Beh sappiate che, utilizzando questi toni, basta abbinare un componente più scuro, come un color mattone, ad uno più chiaro come, ad esempio, un avorio, e si sarà già creata una combinazione incredibilmente armoniosa e raffinata, ideale per il giorno.

56

Proprio l'avorio poi, il neutro per eccellenza, vi darà l'opportunità di dare sfogo alla vostra fantasia abbinandolo ai famosi colori freddi di cui si è parlato in precedenza. Combinandolo assieme ad un lilla o ad un verde menta, ad esempio, si darà vita ad un accostamento leggero e simpatico, sbarazzino ma non eccessivamente "fuori dagli schemi". Ricordate, inoltre, che i principi qui elencati non valgono soltanto per i capi di abbigliamento o per il make up; questi abbinamenti sono una vera carta vincente anche negli ambiti della verniciatura, della pittura, o della colorazione per capelli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare i colori tono su tono

Perché accontentarsi di abitini a unica tinta, o di vestiti a pois, quando si possono indossare più capi di colore differente? Abbinare i colori in modo adeguato all'apparenza sembra facile, ma in realtà non lo è! A volte è proprio trasgredendo che...
Moda

Errori da non fare nell'abbinare i colori

Riuscire a vestirsi bene non è una cosa che tutti sanno fare. Tuttavia, a seconda dello stile, è necessario scegliere il giusto look senza strafare o addirittura apparire ridicoli. Per non sbagliare sarebbe il caso di seguire alcuni consigli sugli errori...
Moda

Come abbinare i colori fluo

Lampi di luce accendono il guardaroba estivo e invernale: sono i colori fluo, da qualche stagione protagonisti assoluti sulle passerelle dell'alta moda e nelle strade delle nostre città. Basta anche solo un capo d'abbigliamento o un accessorio per seguire...
Moda

Come abbinare i colori a contrasto

I colori vanno abbinati in modo corretto, ed è per questo motivo che esiste la definizione “colori a contrasto”. Questi ultimi, fanno riferimento ad una ruota cromatica (molto utilizzata da designer e stilisti), che ci indica quali sono le migliori...
Moda

Come abbinare al meglio i colori dei vestiti e gli accessori

Le donne sono delle esperte nel modo di vestire e nell'abbinamento dei giusti vestiti ed accessori. Spendono molto del loro tempo alla ricerca del giusto vestito, delle scarpe più adatte, per rendersi non solo presentabili, ma anche belle agli occhi...
Moda

Come abbinare stivali bianchi

In inverno così come nella stagione primaverile, gli stivali sono delle calzature molto in voga tra le donne che, se abbinate bene al resto dell'abbigliamento, slanciano sia le gambe che la silhouette. Generalmente i colori più apprezzati sono le tinte...
Moda

Come abbinare il color corallo

Il corallo è un colore bellissimo ed affascinate, ma non è così facile da gestire. Tutti sanno che il colore corallo ha fatto molta tendenza nelle ultime stagioni, in particolare con l'arrivo della stagione primaverile o estiva. Questo tono caldo,...
Moda

Come abbinare un vestito rosa

Sei stanca di vestiti scuri e cupi nell'armadio? Hai voglia di festeggiare l'arrivo della primavera indossando vestiti e accessori ricchi di colori accesi? Un vestito rosa fa sicuramente al caso tuo. Non risulterà sempre facile abbinarlo, ma ti serviranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.