Come abbinare i calzini colorati

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I gambaletti colorati impazzano nelle passerelle di moda! Già in uso nei mitici anni ottanta, anche oggi spopolano tra le teenegers e le donne più grandi. Sono belli, divertenti e originali. Danno un'impronta particolare al look e riescono a rinnovare il guardaroba. Ma se vogliamo indossarli e creare l'outfit migliore, c'è bisogno di qualche consiglio in più. Leggiamo la guida per sapere come abbinare i calzini colorati.

27

Occorrente

  • Completo gessato e calzino della stessa gradazione delle righe.
  • Tailleur e gambaletto argentato o dorato.
  • Tessuto in jeans, camicia bianca e calzini a colori per un look sportivo.
  • Calzettoni in seta, in lana o in cotone. Si sceglie quello giusto in base alla stagione e al resto dell'abbigliamento.
37

La gamma dei pedalini colorati è praticamente infinita. Tanto che risulta difficile sapere come abbinare le fantasie in maniera corretta. Se ci piace il look classico, calziamo nuance dorate o argentate. Vanno bene per uomini e donne. Ravvivano in modo semplice ma raffinato il tailleur più sobrio! A chi piace il vestito gessato, consigliamo di abbinare la riga del vestito alla tinta della calza. Le giovanissime vanno matte per quelli ricchi di figure a fiori o a cuori. Ma ci sono anche decorazioni a rombi e motivi etnici. L'accostamento è ottimo con una mini in jeans e una camicetta bianca in voile. Completiamo l'outfit con delle ballerine in vernice. Se siamo piuttosto robuste indossiamo una longuette. Per le più coraggiose ci sono i calzini ricoperti di paillettes. Si indossano di sera con tacchi abbastanza alti. Ma lasciamo perdere se non li abbiamo mai messi ai piedi. Rischiamo di apparire goffe e impacciate.

47

I calzini colorati vanno bene anche in primavera. Acquistiamo quelli in lana o in cotone pesante. Se non sappiamo decidere, iniziamo con colorazioni neutre e tinte pastello come il beige, l'avorio, il nocciola, il grigio e il rosa. Creiamo un contrasto con un paio di sandali dal tacco grosso. In alternativa si indossano zeppe nere con cinturino alla caviglia. L'outfit prosegue con un vestito morbido e senza grinze; con una nuance simile a quella delle calzette. Per le giornate più fresche, suggeriamo la mantella in lana cotta o un caldo pullover.

Continua la lettura
57

Se ci piace apparire più al naturale possibile, è meglio portare calzini fantasiosi ma in seta. Li accostiamo a calzoni a sigaretta e golfino in cotone della stessa sfumatura. Per quanto riguarda le scarpe, le stringate come le derby sono ottime. Se ci piacciono di più le ballerine, optiamo per queste. Ma non indossiamo i calzini vivaci con ciabatte o sandali bassi. Sanno di "cattivo" gusto. Questo tipo di calzini sono il punto focale del look. Perciò non c'è bisogno di esagerare con gli accessori. Una collana lunga e qualche bracciale bastano per completare l'immagine. Decidiamo un make up leggero e curato nei minimi dettagli.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

I 10 peggiori errori che gli uomini commettono nel vestire

Durante le sfilate, siamo abituati a vedere uomini vestiti impeccabilmente, sia che si tratti di abbigliamento sportivo, che classico o elegante. Nella realtà, almeno per il gusto femminile, non sono molti gli uomini che sanno abbinare bene le giacche...
Moda

Come piegare le calze

Molti uomini e donne amano avere diversi modelli e tipi di calze e calzini; infatti, spesso ce ne sono nei cassetti decine di paia di ogni genere, tessuto e colore, dai calzini sportivi in spugna ai colorati, da quelli classici alle calze di pizzo velate....
Accessori

Come riutilizzare le calze

Oggigiorno è importantissimo saper riciclare un po di tutto, anche degli oggetti considerati non riciclabili come possono essere calze e calzini, poiché ogni cosa può essere trasformata e può quindi essere riadattata a una nuova vita. Dai guanti alle...
Moda

5 outfit per una festa di Carnevale

Il carnevale è una festa che si celebra nei Paesi cattolici. Carnevale significa letteralmente "eliminare la carne", dal latino carnem levare", che indicava il banchetto che si teneva il Martedì grasso, ovvero l'ultimo giorno di Carnevale, a cui poi...
Moda

Stile uomo: 10 errori da evitare

Lo stile, essere eleganti e vestirsi in maniera adeguata alle situazioni, è davvero molto importante. Non è importante scegliere capi firmati, per sentirsi alla moda, o eleganti: l'eleganza sta nei piccoli dettagli, oltre che nella persona stessa. Saper...
Moda

Come abbinare scarpe e calze

Per gli uomini e le donne che indossano calze e scarpe tutti i giorni è importante sapere se in linea di massima il buon gusto e le mode del momento prevedono la necessità di abbinare questi due accessori, oppure se c'è spazio per giocare con le regole....
Moda

Come abbinare le slip on

Negli ultimi tempi, sulla scia di un gusto un po' retrò e vintage, le scarpe slip on, sono molto di tendenza. Sul mercato, infatti, sono presenti diversi modelli di colori altrettanto diversi caratterizzate da dettagli variegati. Inoltre, è possibile...
Moda

5 abbinamenti per un look dandy style

Dandy Style, lo stile che arriva direttamente dall'Inghilterra del XIX secolo e caratterizza in particolare l'abbigliamento maschile, si è diffuso anche nel nostro Belpaese.Su cosa si basa il "Dandismo"? Il cardine di questo stile è l'eleganza, la perfezione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.