Come Abbinare Gli Short Studded Di Jeans

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli short di jeans studded sono sicuramente un capo femminile molto in voga, soprattutto tra le ragazze adolescenti. Si tratta di pantaloncini corti caratterizzati dalla presenza delle borchie, che vengono applicate proprio sulla stoffa e conferiscono ai jeans un'aria rock e aggressiva, ma a volte anche molto elegante e femminile, che ricorda tantissimo gli anni ottanta. Inoltre, questi pantaloni sono molto semplici da realizzare in casa: infatti, dopo aver acquistato un paio di pantaloncini, vi basterà creare e attaccare a essi delle decorazioni particolari e davvero personalizzate; sarà un'operazione molto divertente. Con questo tutorial vedremo insieme come possiamo abbinare questi calzoncini nel giusto modo e quali sono i vestiti più adatti da portare quando li indossiamo.

26

Occorrente

  • Maglietta
  • Top
  • Scarpe: sneakers, ballerine, stivaletti
  • Accessori sobri
36

La prima cosa da fare è quella di scegliere la forma giusta dei vostri jeans. Se avete qualche chiletto di troppo, dovrete prendere un modello a vita piuttosto alta, in modo tale che vi slancino nell'intera figura. Per quanto riguarda la decorazione, non eccedete con un numero di borchie troppo elevato, poiché rischiereste di appesantire tutto l'insieme. Potete anche buttarvi su un colore particolare, come i toni pastello del rosa, del viola o del giallo limone (questi colori si possono utilizzare soprattutto durante l'estate, dato che sono molto allegri e luminosi). Se invece siete snelle, potrete indossare i jeans anche a vita bassa, ma ricordatevi di scegliere pantaloni non molto sfarzosi: l'ideale per realizzare dei pantaloni con le borchie è quello di utilizzare un modello molto semplice.

46

Se indossate questi jeans nel pomeriggio o in una calda mattina estiva, non c'è niente di meglio che abbinarli a una maglietta molto semplice, ma allo stesso tempo originale: per esempio, potete optare per un modello con maniche a sbuffo oppure a maniche asimmetriche. Il materiale deve essere però rigorosamente di cotone o jersey. Di sera, invece, andrà bene indossare un top nero, senza maniche, dal taglio geometrico. Non appesantite la figura con modelli troppo elaborati, ma puntate sempre sull'armonia di tessuti e forme: in questo modo il vostro look sarà sobrio, ma molto affascinante ed elegante.

Continua la lettura
56

A questo punto potete pensare alle scarpe. Dato che questo modello di jeans è già molto particolare di suo e anche piuttosto aggressivo, bisognerà abbinarlo a delle calzature adatte. Di giorno vanno bene delle sneakers coloratissime e femminili, comode e originali allo stesso tempo; se i jeans che indossate sono di colore blu, potrete abbinarci anche delle ballerine o degli stivaletti neri. Per la sera, invece, scegliete dei sandali flat neri, magari in vernice o pelle lucida, mentre evitate assolutamente di abbinare dei tacchi o delle scarpe da ginnastica. Infine, sarà bene anche evitare di indossare anche degli accessori troppo vistosi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non abbinate fantasie dai colori esagerati
  • Utilizzate tessuti leggeri, come il cotone
  • Non abbinate scarpe col tacco o scarpe da ginnastica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come vestirsi per un beach party

Vestirsi per un beach party dovrebbe essere l'azione più facile del mondo, ma visto che tutti amano complicarsi la vita escludendo, aggiungendo, e supponendo quali capi vestire, vi daremo alcune dritte per districarvi in un'impresa che potrebbe assumere...
Accessori

Come indossare la cintura alta

Negli ultimi anni è stata molto in voga la moda dei capi a vita bassa: pantaloni, gonne e conseguentemente cinture avvolgevano la vita discendendo un po' sui fianchi. In realtà questo tipo di abbigliamento è in uso a tutt'oggi, ma sono riapparsi nuovamente...
Moda

Come recuperare un paio di jeans rotti

L'era consumistica che stiamo vivendo ci porta molto spesso a gettare via degli oggetti che potrebbero comunque essere riparati o riutilizzati. L'arte del riciclo a tal proposito può rappresentare in taluni casi una vera e propria ancora di salvezza....
Moda

5 outfit per andare a un concerto

Tutti noi, a qualsiasi età, siamo stati ad un concerto di un artista o di una band musicale. È bello organizzarsi con un gruppo di amici e vedere dal vivo il nostro cantante preferito che si esibisce. Ma quante volte prima di un concerto ci siamo chiesti...
Moda

Come indossare gli shorts in ufficio

Gli shorts, sono dei comodi pantaloncini da indossare in svariate occasioni grazie alla loro comodità, versatilità e vestibilità. Per il mare, per una serata chic e glamour, per una mattinata di shopping, gli shorts, sono perfettamente adatti e si...
Moda

Come abbinare i pantaloncini a vita alta

In questa guida che abbiamo ben pensato di proporvi, abbiamo deciso di occuparci a pieno titolo di come poter essere in grado di abbinare i pantaloncini, che sono a vita alta, che ora mai sono veramente di moda, o meglio sono tornati ad essere indossati...
Moda

Come abbinare i sandali in pelle

Quando arriva l'estate non si scoprono solo gambe e braccia, ma anche i piedi! Per loro non solo espadrillas, zeppe e infradito: uno dei must have di queste estati sono sicuramente i sandali in pelle in tutte le loro varianti, dai modelli in stile hippie...
Moda

Come indossare la gonna a tubino d'estate

La passerelle ci propongo un'estate molto sexy, fatta di short da pin up, pizzi e top molto corti ed elaborati. Ha fatto la sua comparsa anche a versione sexy e giovanile di un capo classico ed estremamente femminile: la gonna a tubino, un modello fasciante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.