Come abbellire una borsa in fettuccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se, tra gli accessori preferiti per il nostro look personale, abbiamo una borsa in fettuccia da noi stessi realizzata oppure regolarmente acquistata e che non ci soddisfa molto perché povera di decorazioni e monocolore, possiamo facilmente trasformarla cercando di renderla molto più bella ed appariscente. Nei passi successivi di questa guida ci sono alcuni consigli su come abbellire una borsa in fettuccia.

27

Occorrente

  • Borsa in fettuccia
  • nastrino di raso lucido
  • coccarda
  • presine di filo
  • bottone borchiato
  • cintura di pelle lucida
  • fiori di stoffa
37

Utilizzare un nastrino di raso lucido

Una prima idea per rendere meno spoglia una borsa in fettuccia è quella di utilizzare un nastrino di raso lucido anche della stessa tonalità di colore e farlo passare da un lato all'altro per poi, alla fine, effettuare il classico nodo con il fiocco. Possiamo cucirlo in modo che non si apra oppure utilizzare una coccarda già confezionata e applicarla attraverso l'uso di una spilla. Per un fattore puramente estetico, il fiocco conviene appuntarlo tutto su di un lato.

47

Applicare delle presine in filo

Una soluzione semplice e nel contempo funzionale per abbellire una borsa in fettuccia è quella di applicare delle presine di filo, magari realizzate da noi stessi in precedenza. L'opzione migliore è di fissarne almeno due (quadrate) su entrambi i lati della faccia anteriore della borsa e sfruttarle come tasca porta oggetti, cucendole quindi solo lateralmente e nella parte inferiore mentre quella superiore bloccarla con un bottone borchiato e con un'asola ricavata da un filo doppio dello stesso colore della fettuccia di cui la borsa si compone. In alternativa, le presine possono essere applicate sparse a macchia di leopardo e, in questo caso, vanno bene anche di forma circolare. Per quanto riguarda i colori, invece, ideali sono di diverse tonalità, sia per quelle circolari che per il tipo a taschino.

Continua la lettura
57

Inserire una tracolla

Se tuttavia la borsa in fettuccia non ci soddisfa non solo per il colore scuro ma anche perché è troppo spoglia allora, oltre ad abbellirla con vari fregi, modanature e fiocchi colorati come in precedenza descritto, la si può rendere molto più funzionale corredandola di una tracolla. In questo caso, possiamo prendere una cintura in pelle lucida di tipo piuttosto sottile, che non usiamo più, eliminare la fibbia (o lasciandola per regolarla in base alla nostra spalla) e cucirla su entrambi i lati della borsa: al termine di questa operazione, si può decorare con dei fiori di stoffa, quindi in un modo del tutto diverso ed originale, che sicuramente ci permetteranno di abbinarla più spesso ai nostri capi di abbigliamento colorati preferiti.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come creare una valigetta psichedelica

Dedicarsi al bricolage è senza dubbio un hobby in grado di stimolare appieno la nostra creatività. Tutto si può modificare per ottenere una cosa nuova ed originale. Basta solo lasciarsi trasportare dalla vostra vena creativa. Gli oggetti che potrete...
Accessori

Come Riparare Gli Occhiali Se Cade Una Lente

Al giorno d'oggi gli occhiali, sia da vista che da sole, hanno un costo abbastanza elevato. Anche se sono una sorta di protesi da cui è difficile separarsi, non sempre li proteggiamo in modo adeguato. Gli interventi di sistemazione in molti casi risultano...
Accessori

Come realizzare dei bracciali in lycra

La lycra è un tipo di fettuccia, reperibile in un negozio di tessuti o merceria, ed è un materiale molto versatile che possiamo utilizzare in diversi modi, come ad esempio per realizzare dei simpatici e coloratissimi bracciali. Aggiungendo infatti...
Moda

Come Travestirsi Da Pippo

Pippo rappressenta esattamente un personaggio immaginario dei cartoni animati e fumetti Disney. Moltissimi bambini adorano questo personaggio, i quali lo scelgono spesso come travestimento. Dunque, continuate a leggere le semplici indicazioni riportate...
Capelli

5 modi di fare i capelli ricci senza ferro

Per le amanti della cura del proprio corpo, la salute dei capelli è fondamentale. Agenti esterni come vento e sole o il phon e la piastra, minano al loro benessere. Allo stesso tempo, nessuno vorrebbe però rinunciare ad un qualche effetto particolare...
Accessori

Idee per gioielli in plastica riciclata

Ormai si conosce bene la rilevanza che la pratica del riciclo riveste quando si vanno a smaltire tutti i tipi di rifiuti. Ancora meglio, vi consigliamo, è perseguire un riciclo diretto. Come? Semplice: utilizzare il materiale che non ci serve più per...
Capelli

Come fare i ricci senza usare ferro o piastra

Qualora siate abbastanza stufe del fatto che la vostra capigliatura non possegga una forma che vi aggrada oppure siate stanche di sprecare del tempo inutile per realizzare dei capelli a coda di cavallo?Non dovrete assolutamente preoccuparvi in quanto,...
Moda

Come Trattare Una Sottoveste Di Nylon

Il nylon è un polimero che si impiega soprattutto per la realizzazione di fibre tessili e piccoli manufatti. La fibra è molto resistente all'usura, elastica e di facile manutenzione. Viene particolarmente usato per la creazione di calze da donna (i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.