Come abbellire le scarpe da ginnastica

Tramite: O2O 28/06/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

La maggior parte delle scarpe da ginnastica sono considerate oggi un accessorio ideale per ottimizzare l'abbigliamento; infatti, molte persone e soprattutto i giovani le usano sotto i jeans oppure le gonne. Tuttavia essendo bianche e quindi tendenti a sporcarsi facilmente si possono rivelare antiestetiche, per cui conviene decorarle con dei prodotti di facile reperibilità e soprattutto con un minimo di tempo a disposizione. A tale proposito, ecco una guida su come abbellire le scarpe da ginnastica.

26

Occorrente

  • Vernice dorata
  • Pennello
  • Paillettes adesive
  • Carta gommata
  • Tessuto di raso
  • Flatting
36

Lavare le scarpe con uno shampoo a secco

Se le scarpe da ginnastica sono bianche e le volete più colorate, potete abbellirle con una vernice dalla tonalità dorata e delle paillettes. Prima di procedere con il lavoro è tuttavia necessario lavarle in lavatrice, oppure a mano con uno shampoo a secco del tipo che si usa per la tappezzeria delle auto, e poi asciugarle senza esporle ai raggi diretti del sole per evitare di ingiallire le fibre.

46

Applicare della vernice dorata

Una volta che le scarpe da ginnastica sono asciutte, procedete con l'abbellimento. Per iniziare prendete della vernice per tessuti di colore dorato ed applicatela con un pennello su tutta la superficie di tela. Se tuttavia le scarpe presentano la classica punta di gomma bianca, allora proteggetela con della carta gommata, facendo magari la stessa operazione con quella presente sui laterali, specie se optate per della vernice spray acrilica. In alternativa la copertura della punta di gomma potete eseguirla anche in modo fisso, ovvero applicando del tessuto di raso damascato opportunamente sagomato. Premesso ciò, attendete che la vernice dorata si asciughi, e poi procedete con una seconda mano in modo da ottenere una superficie con una tonalità omogenea. Nel caso del tessuto, la vernice va applicata esclusivamente con un pennello di buona qualità e che non perda le setole.

Continua la lettura
56

Versare le paillettes sulle scarpe

A questo punto subito dopo aver applicato la seconda mano di vernice sulle scarpe, versate a pioggia delle paillettes dorate adesive, prestando attenzione a cospargerle in modo uniforme e senza creare eccessivi spessori. Non appena la copertura vi sembra uniforme, attendete che la vernice dorata si essicchi del tutto, dopodiché applicate del flatting trasparente che oltre ad impermeabilizzare serve anche a proteggere il colore e ad evitare che le paillettes si possano staccare. Alla fine se avete usato la carta gommata a protezione della punta rimuovetela delicatamente, mentre nel caso del tessuto di raso damascato prima che la vernice si essicchi usate del solvente per pulirlo e poi alla fine applicate del flatting usando sempre un pennello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come mettere i lacci alle scarpe

Fin da bambini ci è stati insegnato che le piccole azioni sono quasi sempre fondamentali. Per ognuno di noi riuscire ad allacciarsi le scarpe è stata una fatica ardua, imparare il meccanismo che poi si è rivelato come una "passeggiata in bicicletta"....
Moda

Come abbellire una stola

La stola è un accessorio d'abbigliamento costituito da una striscia di stoffa, pelle o pelliccia. Viene portata intorno al collo, oppure sulle spalle, in genere a completamento di un abito da sera. La stola è utilizzata per riparare le spalle ed il...
Moda

Come abbellire un tubino nero

Se avete un tubino nero che vi appare un tantino troppo serioso, ma la qualità della stoffa e il colore vi soddisfano a tal punto che non intendete rinunciare ad indossarlo, allora potete abbellirlo e renderlo consone ai vostri gusti personali. In riferimento...
Moda

Come mantenere scarpe e stivali lucidi e morbidi

Le scarpe sono dei particolari indumenti che proteggono i nostri piedi, permettendoci di camminare correttamente. Esistono moltissimi tipi di scarpe ad esempio le scarpe da ginnastica, le scarpe classiche, quelle con il tacco, gli stivali, e molti altri...
Moda

Come scegliere le scarpe quando si portano i plantari

Quando si hanno i piedi piatti o altri problemi di appoggio, o più in generale quando si portano dei plantari all'interno delle scarpe per correggere eventuali difetti di postura la scelta della scarpa adatta alle nostre esigenze dovrà essere più accurata....
Moda

Come abbinare le scarpe D'orsay

Si tratta di scarpe in cui la tomaia (la parte alta della scarpa) è tagliata ai lati in modo da lasciare scoperti i fianchi dei piedi. Non è chiara l'origine del nome "D'orsay", ma è largamente diffusa l'idea che derivi da un nobile francese, pittore...
Moda

Come fissare i glitter sulle scarpe

Eleganti, simpatiche e divertenti, le scarpe piene di glitter sono davvero molto di tendenza negli ultimi tempi. Perfette per un pomeriggio con le amiche, adatte ad un aperitivo o a una serata glamour, le scarpe luccicose sono davvero uniche e particolari....
Moda

5 scarpe da abbinare ai pantaloni alla caviglia

Le scarpe, indispensabile accessorio dell'abbigliamento, sono realizzate in vari materiali che vanno dalla tela alla pelle, dalla plastica alla gomma. Esse, come gli indumenti, hanno una loro stagionalità anche se alcuni non lo ammettono; infatti è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.