Capelli ricci: come asciugarli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ecco un'importante guida, attraverso la quale poter essere in grado di capire ed imparare qualcosa di più e di importante, sui capelli ricci. Nello specifico cercheremo di spiegare ed approfondire il come asciugarli, nella maniera più semplice, pratica ed efficace possibile.
Iniziamo subito con il dire che i capelli, come le mani, sono il biglietto da visita della donna. Per avere una buona cura di se stessi bisogna lavare i capelli più frequentemente in estate in quanto la sudorazione è maggiore. Leggendo il tutorial si possono avere dei consigli su come asciugare i capelli ricci. Buon lavoro e buon divertimento nella messa in pratica di questo articolo o guida, che dir si voglia.  

27

Occorrente

  • diffusore
  • spuma ricci
37

Utilizzo di pettini per capelli ricci

Si dovrebbero amare i propri capelli come sono, ma non sempre è possibile. Infatti, a volte si hanno dei capelli che sono ingestibili. Ad esempio i capelli ricci hanno bisogno di molte cure e trattamenti per poterli avere morbidissimi. Si devono pettinare solo quando sono asciutti e mai da bagnati. In quest'ultimo caso sono molto fragili, si spezzano facilmente ed arrecano danni al taglio. Bisogna utilizzare pettini a denti larghi, possibilmente in legno, ed eseguire questa operazione delicatamente.

47

Scelta dei prodotti per capelli ricci

In commercio esistono molti prodotti che sono adatti per i capelli ricci. Si devono usare quelli giusti: uno shampoo idratante, un balsamo ammorbidente ed una maschera ristrutturante. Fondamentale per i ricci è una buona spuma o un gel a tenuta forte. È preferibile l'acquisto dai parrucchieri per avere consigli su quelli che sono adatti alla propria capigliatura. Dopo aver comprato i prodotti giusti bisogna lavare i capelli accuratamente. È opportuno fare lo shampoo almeno 2 volte la settimana ed utilizzare un balsamo da alternare ad una maschera. Poi, si devono risciacquare i capelli accuratamente e passare all'asciugatura.

Continua la lettura
57

Impiego del phon sui capelli ricci

I capelli vanno tamponati con un asciugamano di cotone per togliere l'acqua in eccesso. Poi, si devono asciugare leggermente con il phon quando non sono bagnati eccessivamente. Adesso si deve mettere una spuma, un gel o uno spray per definire i ricci. Per asciugare i ricci ci sono 2 modi, dipende dell'effetto finale che si vuole ottenere. Se si vogliono capelli non troppo gonfi si devono asciugare in piedi con il diffusore, mentre per una capigliatura voluminosa bisogna asciugarli a testa in giù. Poi, bisogna asciugare stropicciando i capelli nella mano per creare e definire il riccio. Quando è terminata l'asciugatura i capelli sono voluminosi e ben definiti. Si devono sistemare nella giusta direzione ed applicare i semi di lino per dare lucentezza e morbidezza ai capelli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper asciugare i capelli ricci, è molto utile ed anche importante.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Capelli ricci: trucchi e consigli

I capelli sono i primi a risentire dello stress e dell'attacco degli agenti esterni. Per far apparire i capelli al meglio bisogna usare prodotti specifichi e alcuni trucchi di bellezza. Esistono diversi tipi di capelli e ognuno va trattato nello specifico....
Capelli

10 consigli per capelli ricci

Chi ha i capelli ricci lo sa: sono difficili da domare! Specialmente in estate per colpa del caldo risultano spesso aggrovigliati, crespi e ispidi. Il fatto è che, per natura, la cuticola che li riveste ha una particolare forma a spirale. Essa possiede...
Capelli

Come eliminare i nodi dai capelli ricci

I capelli ricci sono molto difficili da tenere a bada perché sono ribelli per natura e anche per la loro tendenza ad annodarsi e a rendere quasi impossibile la pettinabilità e le varie acconciature.Il metodo per gestire i capelli ricci è sicuramente...
Capelli

5 vantaggi di avere i capelli ricci

Chi non li ha vorrebbe tremendamente averli. Chi invece ce li ha darebbe di tutto per poter avere una chioma più domabile. Avete già capito? Stiamo naturalmente parlando dei capelli ricci. Il capello riccio ha bisogno di qualche piccola cura in più...
Capelli

Come sistemare i capelli ricci

Avere sempre un aspetto ordinato non è semplice. Rincorriamo tutti freneticamente il tempo che sembra non bastare mai. I capelli a posto sono un elemento indispensabile, per offrire la sensazione di ordine alla nostra figura. Ma basta un colpo di vento...
Capelli

Uomo: come pettinare i capelli ricci

In genere pensiamo di essere le uniche persone ad avere difetti e sia l'uomo che la donna sono sempre pronti a preferire ciò di cui non dispongono. Ad esempio nel caso dei capelli, chi gli ha lisci vorrebbe averli ricci e viceversa. In particolare l'uomo...
Capelli

Come asciugare i capelli ricci

Che tu sia maschio o femmina ed abbia una qualsiasi età, si dice che i capelli siano il biglietto da visita per ognuno di noi. Non è un caso, infatti, che la maggior parte delle donne si rechi almeno due volte al mese dal parrucchiere per eseguire tagli,...
Capelli

5 consigli per capelli ricci senza effetto crespo

I capelli ricci non sono tra i più facili da gestire, non è un caso che le donne con una chioma leonina sognino spesso di avere capelli dritti come spaghetti. I capelli ricci tendono per loro natura a diventare secchi, causando un anti-estetico effetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.