Beauty routine primaverile: passi fondamentali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante tutte le stagioni, è importante sempre prendersi cura della propria pelle, perché a causa delle intemperie come vento, freddo o eccessivo caldo, la pelle può completamente rovinarsi e seccarsi. È consigliato dunque prendersi cura del proprio aspetto, ed eseguire determinate regole fondamentali per mantenere la propria pelle sempre sana e soprattutto idratata. Di seguito troverete a tal proposito un breve e soprattutto utile elenco diviso in piccoli passi, su come eseguire la classica beauty routine primaverile.

26

Lavare il viso

Per eseguire una beauty routine perfetta, è indispensabile ovviamente sempre procedere ad una pulizia del viso completa eseguita da brave estetiste. Se non avete molto tempo a disposizione però, non dovete dimenticare mai di lavare sempre benissimo il viso, utilizzando semplicemente dell'acqua tiepida e un sapone molto delicato, adatto a tutti i tipi di pelle. L'acqua è in grado di rimuovere almeno superficialmente tutte le impurità che possono rovinare la pelle.

36

Detergere la pelle

Oltre ad una pulizia del viso accurata, è anche fondamentale detergere sempre la pelle nella maniera corretta. Durante la primavera è importante idratare la pelle proprio perché, il clima comincia a farsi molto più caldo rispetto alle temperature invernali e la pelle potrebbe quindi seccare.

Continua la lettura
46

Proteggere la pelle

La routine di bellezza che dovrete seguire sempre durante la primavera, prevede anche l'utilizzo di appositi prodotti adatti per proteggere la pelle. La pelle infatti deve essere protetta soprattutto dal sole, ed è per questo, che bisogna cominciare a mettere delle creme protettive a partire dalla primavera. Potete cominciare con una protezione molto alta per poi scendere ad una protezione che può arrivare fino ad un massimo di 20.

56

Usare prodotti di qualità

Per prendersi cura della propria pelle e per seguire una routine di bellezza davvero perfetta, è ovviamente indispensabile sempre utilizzare dei prodotti di estrema qualità. I prodotti che devono essere utilizzati, devono essere sempre controllati e non devono essere mai scaduti né di pessima qualità perché, potrebbero rovinarvi la pelle.

66

Applicare degli scrub naturali

Durante la primavera per avere sempre un viso luminoso e per prendersi cura del proprio aspetto, è anche importante eseguire sempre degli scrub, in grado di eliminare tutte le impurità della pelle. Potete creare gli scrub direttamente in casa vostra, utilizzano dei prodotti naturali come lo zucchero di canna, il limone, il sale, l'aloe o il miele.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Fecola di patate: 5 usi alternativi per la beauty routine

La fecola di patate è un alimento dai mille utilizzi che si ottiene dalla macinazione ed essiccazione delle patate. Si tratta di un ingrediente molto noto nell'ambito della cucina, poiché favorisce una consistenza soffice ai dolci preparati in forno...
Prodotti di Bellezza

Beauty da spiaggia: cosa portare

Il beauty è un accessorio utile e pratico che non può mancare nella borsa di ogni donna. Sarebbe bene però avere con sé solo il necessario, per non trasformare la borsetta in una vera e propria valigia, oppure in un reparto di profumeria. Cosa portare...
Prodotti di Bellezza

Il cofanetto per le beauty addict: cosa deve contenere

La maggior parte delle donne passa molto tempo a truccarsi prima di uscire di casa, sia per andare al lavoro o a particolari eventi, sia giornalmente per mantenere sempre un aspetto curato. Per molti si tratta di una vera e propria passione, infatti acquistano...
Prodotti di Bellezza

Routine giornaliera per pelli miste

Secondo le più moderne ricerche dermatologiche, esistono tre tipi differenti di pelle: quella secca, quella grassa e anche una tipologia di pelle che si suole definire "mista". Innanzitutto occorrerà quindi definire quali sono le caratteristiche specifiche...
Prodotti di Bellezza

5 usi beauty del sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia ha una storia e una cultura molto antica e particolare. Prodotto originariamente in Siria e diffuso successivamente in tutto il Mediterraneo, viene utilizzato comunemente per fare il bucato. Tuttavia, il sapone di Marsiglia, che...
Prodotti di Bellezza

Bacche di corniolo: consigli beauty

Molto spesso per curare determinate zone del corpo esteriore, è importante utilizzare dei prodotti assolutamente naturali, che possono essere di gran lunga superiori ai prodotti chimici acquistati in farmacia o in erboristeria. Sempre dopo un consiglio...
Prodotti di Bellezza

Come struccarsi con olio micellare

Un'accurata rimozione serale del make up giornaliero costituisce senza dubbio uno step irrinunciabile nella beauty routine di fine giornata di ciascuna donna. Eliminare infatti ogni traccia di trucco dal viso è il primo passo per mantenere inalterata...
Prodotti di Bellezza

Come fare una sessione spa a casa propria

Dedicare un po' di tempo a se stessi per rilassarsi è sicuramente un'abitudine sana che dovremmo avere tutti. In realtà, però, a causa della frenetica quotidianità e dell'elevato numero di impegni che abbiamo, non sempre è facile riuscire a trovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.