theWOM

Beach waves: come fare i capelli mossi dall'effetto naturale

Tramite: O2O 13/09/2019
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Non tutte le acconciature sono articolate e non è detto che quelle dall'aspetto piú complesso regalino un effetto giovinezza. Gli esperti hairstylist sono concordi nel dire che il trend del momento sono le beach waves, ciocche sbarazzine che descrivono curve sinuose. Realizzarle è piú facile di quanto non si creda e, cosa piú importante, possono valorizzare qualsiasi volto! Tale piega dona infatti un aspetto naturale ai capelli, che da piatti e sfibrati diventano mossi e vitali. Proprio come fossero piccole onde che s'infrangono sulla battigia, le chiome si accavallano e scivolano le une sulle altre, donando alla testa volume, dinamismo e corposità. Ideali per una serata tra amici ma efficaci anche come acconciatura nuziale per chi adotta lo stile boho-chic, le beach waves mettono d'accordo proprio tutti. Pochi semplici regole per avere un risultato ottimale: fare attenzione a non stressare troppo i fusti, utilizzare prodotti professionali e lavorare, se possibile, soltanto su capelli asciutti ma appena lavati!

27

Occorrente

  • Pettine a coda con manico in metallo
  • Spazzola con setole morbide
  • Piastra per capelli con superfici lisce
  • Spray termoprotettore
  • Cera per capelli
37

Dividere la chioma in sezioni e ciocche

Iniziate dividendo i capelli in numerose sezioni, poiché è necessario agire su ciascuna di esse in modo dedicato. Dal momento che tale lavoro dovrebbe partire dal retro, fatevi aiutare da un assistente, oppure cimentatevi direttamente sui laterali. La corretta suddivisione si fa inserendo l'asse di metallo del pettine a coda tra i propri capelli e tirando righe orizzontali. In seguito, la capigliatura da trattare va suddivisa in ciocche, pettinata ed accarezzata con le dita. Sconsigliata è la ripartizione delle sezioni lungo l'asse verticale, perché darebbe alle ciocche un risultato disomogeneo e confusionario.

47

Proteggere i fusti con uno spray texturizzante

Dal momento che sui capelli andrà passata la piastra, bisogna proteggere la chioma dall'inevitabile dallo shock termico. Sul mercato esistono diversi dispositivi che vantano piastre in ceramica, contraddistinte da una maggiore efficacia ed un minor impatto negativo, ma questo non vuol dire che il danneggiamento sia nullo. Sia chi ha capelli sottili che chi gode di fusti spessi, lamenta infatti fratture e doppie punte in seguito all'esposizione continuativa a temperature ragguardevoli. Per una prevenzione efficace, nebulizzate sulle ciocche un termoprotettore in spray dall'effetto texturizzante.

Continua la lettura
57

Utilizzare la piastra per creare le curvature

Dopo aver nebulizzato bene lo spray, afferrate la piastra dal manico ed inserite al suo interno una ciocca di capelli. Piegate leggermente l'attrezzo verso l'alto, attendete qualche secondo e sfilatelo. La prima curvatura è fatta! Inserite adesso la stessa ciocca all'interno della piastra, proprio sotto la curva appena ottenuta, chiudete l'attrezzo e piegatelo leggermente verso il basso. Ancora una volta attendete qualche secondo e sfilate. La creazione delle onde deve iniziare dall'attaccatura dei capelli solo per ciò che concerne il retro ed i laterali. La parte superiore ed anteriore della chioma va invece piastrata un po' più in basso. Dopo aver lavorato lungo tutte le sezioni, sporcatevi le mani con della cera ed accarezzatevi i capelli. In questo modo otterrete un effetto sano e luminoso, ideale per apparire frizzanti e sbarazzine.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A fine lavoro, si può utilizzare un lucidante in spray, così da aumentare l'effetto gloss. Tuttavia prestate attenzione ai capelli grassi e sottili: tale prodotto potrebbe appiattirli e farli sembrare unti!
  • Evitate di nebulizzare la lacca o stendere del gel modellante per fissare la piega, perdereste l'effetto naturale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 modi per fare le beach waves

Beach waves: le vediamo in ogni dove, sui capelli delle star più famose così come delle ragazze più attente alle mode. Onde morbide e dall'aspetto naturale, esattamente come quelle che ci ritroveremmo dopo una bella giornata in spiaggia. Ma come si...
Capelli

Come fare i capelli mossi in casa

Ultimamente i capelli mossi sono ritornati di moda. Questa pettinatura è un must dell'estate, ma riporta tanti consensi per tutte le stagione. Spesso per avere questa particolare pettinatura si va dal parrucchiere, una soluzione che non è sempre possibile...
Capelli

Tinta per capelli: come avere un effetto naturale

Se periodicamente sui vostri capelli applicate una tinta per fare in modo che l'effetto sia il più naturale possibile, potete adottare una tecnica ben precisa comunemente denominata degradè. Come si evince dal nome stesso permette di ottenere una chioma...
Capelli

Come fare i capelli mossi a casa

Una bellissima ragazza baciata dal sole e con splendidi capelli mossi a causa dell'aria carica di sale marino è una tipica figura che oggi si vede frequentemente sulle spiagge. Per rendere la vostra chioma con queste caratteristiche e cercare quindi...
Capelli

Flat waves: come farle con la piastra

Il modo più cool di portare i capelli mossi si chiama flat waves. Che si tratti di una serata elegante oppure di un'occasione informale le flat waves aggiungono quel tocco di glamour in più. Inoltre, non risultano too much o eccessivamente "costruite"....
Capelli

Come fare i capelli mossi con la piastra lisciante

A chi non è mai capitato di desiderare, almeno per una volta, di avere capelli dalle morbide onde un po' spettinate come dopo una lunga giornata di mare? Le cosiddette "beach waves" (non a caso si chiamano così!) sono un trend che sembra non passare...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza piastra

Utilizzare la piastra per i capelli, è sicuramente il metodo più efficace e veloce per ottenere dei capelli mossi o ricci. I ferri o le piastre per capelli però possono rovinare completamente la vostra chioma, creando doppie punte e bruciando poco...
Capelli

Come asciugare i capelli mossi

I capelli sono da sempre associati alla forza, alla bellezza e alla seduzione. È quindi molto importante sapersene prendere cura, mantenendoli sani e lucenti. Per sfoggiare capelli sempre fantastici è necessario conoscere anche qualche piccolo trucco,...