Anfibi: come e quando indossarli

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Gli anfibi sono delle calzature invernali utilizzate originariamente in campo militare. Essi col tempo si sono poi diffusi nel mondo della moda fino a diventare un vero e proprio must have nel guardaroba sia femminile che maschile. Si tratta comunque di scarpe dallo stile prevalentemente rock, anche se al giorno d'oggi possono essere indossate in qualsiasi occasione. Vediamo dunque in questa guida come e quando indossarli.

28

Occorrente

  • un paio di anfibi
38

Gli anfibi sono principalmente di colore nero ed hanno una suola in gomma molto resistente. Tuttavia oggigiorno se ne trovano di tantissimi modelli diversi, con colori e materiali differenti. Anche il prezzo può variare sensibilmente a seconda della marca.

48

Il primo modo per indossare queste scarpe molto particolari è il classico look rock, ovvero insieme ad un paio di jeans rigorosamente skinny, ancora meglio se scoloriti oppure strappati. Sono perfetti abbinati ad una t-shirt di una delle tue band preferite o una qualsiasi altra maglietta, con una camicia a quadri o in denim oppure una giacca in pelle o similpelle. Una valida alternativa ai classici jeans possono essere dei leggings in similpelle oppure semplicemente di colore nero, indossati insieme ad un maglioncino lungo o una camicia con una cintura in vita.

Continua la lettura
58

Questi scarponcini possono essere indossati non solo con i pantaloni ma anche con le gonne: abbinali dunque ad una gonna corta o un vestitino dalla fantasia a fiori, etnica o geometrica. Anche la fantasia scozzese, molto di moda quest'anno, va benissimo. Cerca però di non esagerare con gli abbinamenti cromatici. Se infatti indossi una gonna a fantasia, abbinala a un top dai colori non troppo vivaci e sgargianti.

68

Se vuoi creare un look meno aggressivo indossa i tuoi anfibi con dei pantaloni skinny molto semplici e un top elegante, anche una camicia o una blusa. Puoi anche osare accostandoli ad un tubino che arrivi a metà coscia se non sei molto alta e degli accessori semplici e raffinati, creando un contrasto interessante e un look quasi bon-ton.

78

Gli anfibi sono delle scarpe molto più versatili di quanto si possa pensare e danno l'opportunità di provare nuovi outfit e sperimentare nuovi stili. Se vengono abbinati a borchie, accessori vagamente dark, gotici o rock, possono creare un look molto aggressivo e interessante, ma se vengono indossati insieme a degli abiti romantici, degli accessori eleganti o classici possono dare un aspetto molto diverso, mantenendo però un pizzico di originalità.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Segui il tuo stile e prova degli abbinamenti nuovi ed originali (nel limite della decenza).
  • Gli abbinamenti cambiano anche a seconda del colore e della fantasia delle scarpe che scegli.
  • Se scegli degli anfibi in fantasia, mantieni il resto del look monocromatico e semplice, in modo che siano al centro dell'attenzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Pantaloni bianchi: 10 idee per indossarli

Trai i vari capi da indossare ce ne sono alcuni che rimangono davvero intramontabili come ad esempio, dei classici pantaloni bianchi. Se non avete idea di come indossare i pantaloni bianchi che avete all'interno dell'armadio, in questa lista troverete...
Moda

Tacchi alti: 5 motivi per indossarli

Le donne amano i tacchi alti, ma si può dire valga lo stesso per molti uomini. Perché scarpe di questo genere, che a guardarle sembrano scomode, dovrebbero essere indossate? Non fatevi scoraggiare dalla paura di non riuscire ad avere un bel portamento....
Moda

Pantaloni culottes: come indossarli

Esiste una versione particolare dei pantaloni palazzo, stessa linea morbida, prevalentemente dritta ciò che varia è la lunghezza. Questi pantaloni prendono il nome di culottes. Si tratta di un modello molto particolare, un capo di abbiagliamento che...
Moda

Tacchi alti: 5 motivi per non indossarli

E’ fuori da ogni dubbio che i tacchi possono far apprezzare l’aspetto esteriore di una donna che, sentendosi più fascinosa, esprime la propria fierezza e si sente più apprezzata. I tacchi ci fanno più sicure, naturalmente più slanciate, e snelliscono...
Moda

Come indossare i collant senza romperli

Ci risiamo: sei già in ritardo, ti vesti di corsa e... I collant appena tirati fuori dalla confezione decidono di sfilarsi mentre cerchi di indossarli per la prima volta. Ti capita spesso di assistere a scene come questa? Se sei stanca di buttare le...
Moda

Come indossare i collant con la riga

I collant con la riga sono delle calze molto sensuali. Hanno un aspetto elegante, stile anni '50 che non passa mai di moda. Naturalmente non tutte possono portare questo accessorio, bisogna avere delle gambe snelle. Questo tipo di collant dona un tocco...
Moda

Outfit con le calze a rete

Da sempre sinonimo di sensualità e femminilità, chi indossa le calze a rete non può di certo passare inosservata. Originariamente, venivano usate in teatro e per gli spettacoli di Burlesque e furono indossate per la prima volta, in pubblico, nel 1950...
Moda

Come indossare i pantaloni alla caviglia

Se ami essere alla moda non puoi non indossare i pantaloni alla caviglia. C'è chi scherzando deride chi indossa i pantaloni alla caviglia come fossero capi di abbigliamento per pescatori, altra gente invece li adora. Alcuni trovano i pantaloni alla caviglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.