Acquerello: come dipingere i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dipingere è la forma d'arte che riesce a tirare in modo semplice le nostre emozioni. Attraverso la pittura l'uomo fin dai tempi antichi ha imparato a comunicare con gli altri sui simili. Poi ancora, sempre attraverso questa forma d'arte, ha imparto ad esprimere i propri sentimenti. Moltissime sono le tecniche a nostra disposizione, con le quali possiamo arricchire i nostri disegni reandendoli sempre più simili alla realtà. In questa guida vedremo alcuni consigli su come dipingere i capelli utilizzando l'acquerello.

27

Occorrente

  • acquarelli
  • pennelli di varie misure
  • fazzoletti di carta
  • foglie da disegno per acquarelli
37

Procurarsi il materiale

La prima cosa da fare prima di iniziare è quella di procurarsi il materiale. Partite subito con i pennelli, i più indicati sono quelli sottili con le setole in crine di cavallo. I numeri possono variare a seconda dei tratti che dovrete eseguire quindi l'1 e il 4 andranno benissimo. Un pentolino di acqua dove pulire i pennelli, fazzoletti di carta per asciugarli, matite per il disegno, foglio trasparente, carta da disegno per acquarelli . Oltre naturalmente ai colori e la tavolozza apposita per mescolarli. In questa modo potete iniziare a dipingere i capelli.

47

Iniziate a disegnare

Se non disponete di un vero e proprio punto dove poter dipingere, allora dovrete accontentarvi del tavolo. A questo punto per protezione stendete un foglio di carta da giornale. Una volta che tutto sarà pronto, potrete cominciare a disegnare. Scegliete il vostro soggetto, che potrebbe essere sia di pura fantasia, che ricopiato da una rivista. Con la matita cominciate ad eseguire uno schizzo, Mentre, la carta da usare sarà quella lucida. Alla fine del lavoro, effettuate le eventuali correzioni, se invece i capelli vanno bene così, procedete a ricalcarli sulla carta per acquerello.

Continua la lettura
57

Procedimento per dipingere i capelli

A questo punto è arrivato il momento di dipingere i capelli. Supponiamo di aver scelto come soggetto un personaggio dei fumetti con una folta chioma fluente, procedete a colorare i suoi capelli in questo modo. Mescolate il marrone terra con il giallo zafferano. Mentre con un pennello sottile cominciate ad applicarlo sui cappelli passando uno strato leggero. Ora diluite il colore terra con un pochino di acqua, usando il pennello numero uno. Passatelo nuovamente sui capelli cercando di creare un chiaro scuro per dare il senso della profondità e del volume della chioma stessa. Adesso prendete il marrone scuro e senza diluirlo cominciate a colorare quanti i dettagli dei capelli. A questo punto avete concluso il dipinto. Ecco come dipingere i capelli con l'acquerello.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il disegno ad acquerello si differenzia dalle altre tecniche per la delicatezza dei colori. Nel caso dei capelli per dare il giusto senso della profonità, sarà necessario partire prima con i colori chiari e via via proseguire con quelli scuri
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

Come schiarire i capelli tinti

In questo articolo, che ci accingiamo a stilare, abbiamo pensato di affrontare un tema molto caldo per le donne, che amano prendersi cura dei propri capelli, anche senza l'aiuto del parrucchiere. Nello specifico cercheremo d' imparare e capire insieme,...
Capelli

5 alternative alla lacca per capelli

La lacca per i capelli è un prodotto che viene ormai utilizzato da moltissimi anni. Nata nel 1948, ma diffusasi negli anni '60, la lacca è da sempre adoperata per conferire una perfetta piega alle acconciature bombate e cotonate della moda di quegli...
Capelli

Come tingere i capelli per Halloween

Halloween è una festività di tipica origine anglosassone, ma ormai oggi sta prendendo piede sempre di più anche in Italia. Sono infatti tantissime le feste organizzate ed i ragazzi che vi partecipano, inventano sempre più soluzioni divertenti per...
Capelli

Capelli ricci: trucchi e consigli

I capelli sono i primi a risentire dello stress e dell'attacco degli agenti esterni. Per far apparire i capelli al meglio bisogna usare prodotti specifichi e alcuni trucchi di bellezza. Esistono diversi tipi di capelli e ognuno va trattato nello specifico....
Capelli

Come acconciare i capelli corti

I capelli sono una parte fondamentale della persona, una parte che deve essere curata e valorizzata a dovere. Se abbiamo deciso di tagliare i capelli corti, dovremo anche acconciare i nostri capelli in maniera più che adeguata. Nella seguente guida,...
Capelli

Consigli per dare volume ai capelli

Le ragazze con i capelli lisci cercano sempre nuovi metodi, più o meno creativi, per donare del volume ai propri capelli. Infatti spesso i capelli lisci appaiono abbastanza piatti. In questa guida troverete dei facili e veloci consigli per dare del volume...
Capelli

Come vendere i propri capelli su internet

In questa guida, vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori che hanno i capelli lunghi ed hanno deciso di venderli, magari sul web, per poter guadagnare dei soldi. Proprio così, perché occorre sapere che vendere i propri capelli, vuol dire anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.