Acconciature e tagli per capelli con permanente

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si tratta di capelli è meglio andarci con i piedi di piombo, commettere un errore nel loro trattamento può avere delle brutte conseguenze. Nel caso in cui si prova a fare una permanente ai capelli corti ci possono essere effetti che vanno a danneggiare quest'ultimi rendendoli peggiori. Si rischia quindi di avere doppie punte o capelli secchi e quindi difficili da poter gestire, alimentando ancor più una situazione complessa. Nella guida che segue allora, abbiamo deciso di dare consigli utili su come fare acconciature e tagli per capelli con permanente.

25

Occorrente

  • capelli con permanente
  • fermagli e forcine
  • lacca, cera, mousse...
35

Il motivo per cui viene effettuata la permanente è per rendere ricci i capelli per un tempo assai lungo, esso si mantengono in tale modo grazie ad un effetto chimico che agisce direttamente su di essi. Il percorso della permanente quindi sta nell'avvolgimento dei capelli bagnati in dei bigodini e successivamente l'applicazione di un prodotto chimico che va a dare una modifica semi permanente. I ricci che si vengono a formare, dipendono dalla larghezza dei bigodini, quindi in caso di capelli corti è consigliabile usare quelli ben larghi così saranno facili da gestire e ulteriormente morbidi. Oltre a ciò però si possono usare quelli assai stretti qualora si vogliano avere capelli in stile afro.

45

I tagli che vanno maggiormente usati per i capelli corti con la permanente sono quelli che hanno una scalatura, atti proprio ad agevolare il movimento ed il volume della chioma. Un' alternativa valida poi sono il taglio a carrè che porta una frangetta oppure un ciuffo ribelle, l'idea più pazza poi è rappresentato da un look sbarazzino, ovvero fatto di qualche rasatura e giochi di lunghezze diverse, che vanno quindi a creare asimmetrie e sfilature. La permanente è un ottimo rimedio per dare volume ai capelli oltre che garantirne lo spessore, ciò fa sembrare che una persona abbia anche più capelli rispetto a prima. Anche la messa in piega è un modo per far si che la permanente abbia effetti piacevoli, ciò che resta importante però è la cura che si dà ai capelli dopo i vari trattamenti.

Continua la lettura
55

Quando si effettua la permanente però ci sono diverse attenzioni a cui tener conto come ad esempio il lavaggio dei capelli, essi infatti vengono lavati almeno 24 ore dopo, anche se ci sono pareri contrastanti su ciò visto che si arriva anche a consigliare anche 3 giorni per tale azione. Quello che davvero conta è la qualità del capello che si ha, esso se il tutto è stato fatto bene, mantiene il tutto senza destabilizzarlo. È consigliato quindi usare uno shampoo che sia delicato ed un balsamo decente, essi influiranno positivamente sul trattamento che verrà fatto ai capelli dopo la permanente realizzata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Acconciature e tagli per capelli lisci

Avere sempre i capelli curati e ordinati, è importante per essere sempre alla moda e per essere sempre molto curati. I capelli sia di un uomo che di una donna, devono sempre essere ben curati e devono sempre essere tagliati nel modo giusto in base alla...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli crespi

Quello dei capelli crespi rappresenta sicuramente uno dei maggiori problemi estetici che colpisce tante donne. Quando bisogna trattare i capelli crespi, sembra che l'unico consiglio sia quello di utilizzare la piastra, lo shampoo lisciante, il gel anti-crespo...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli afro

Se si vuole avere un look sbarazzino, fresco ed estivo non c'è niente di meglio che tagliare i capelli o eseguire acconciature afro. I capelli afro sono molto voluminosi, però possono anche essere trattati in modo tale, da non essere appariscenti. Esistono...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli ricci

I capelli ricci donano un tocco di fascino anche se spesso risultano ribelli, attraverso delle acconciature particolari, facendo perdere qualsiasi speranza di sistemarli. Qualsiasi acconciatura potrà trasformare il proprio look, rendendo le donne belle...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli ondulati

I capelli ondulati (lunghi, corti oppure di media lunghezza) donano un effetto naturale a qualunque tipo di acconciatura, poiché le onde e i boccoli danno l'esatto movimento ed un un tocco glamour anche alle teste maggiormente anonime. Nella seguente...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli a scodella

Con il termine inglese "bowl cut" si identifica un tipo di acconciatura che prevede un taglio a scodella. Si tratta di un tipo di pettinatura molto in voga negli ultimi anni che risulta essere parecchio diffusa specialmente tra i giovani che seguono le...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli ricci

Una folta capigliatura riccia può essere una perfetta arma di seduzione a patto che però i nostri capelli non somiglino più ad un cespuglio incolto che ad un'acconciatura! I capelli ricci necessitano di cure e attenzioni soprattutto nella scelta dei...
Capelli

Capelli colorati: idee per tagli e acconciature

Il cambio di stagione è alle porte, che modo migliore c'è di cambiare vita partendo proprio dai capelli? Infatti, proprio sui capelli vi si può attuare il cambiamento più repentino e veloce. Mettendo da parte il taglio ci concentreremo sul colore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.