Acconciature con capelli mossi raccolti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Acconciare i capelli è una questione che riguarda tutta la sfera femminile, lisce, ricce o mosse, bionde, more o rosse. I capelli mossi o ricci sono il sogno di tutte le donne che hanno capelli simili a spaghetti e privi di volume, che passano ore ed ore a sistemarli con phon, spazzola, bigodini, arricciacapelli e dopo qualche ora hanno capelli più lisci di sempre. Nello stesso tempo però sono l'incubo di chi con questo tipo di capello convive sin da bambina, data la sua tendenza ad essere crespo e indomabile. In questa guida ti mostreremo tre semplici ma raffinatissime acconciature adatte ad ogni tipo di viso ed occasione, da realizzare sui capelli ricci raccolti, unendo comodità e stile in un solo gesto.

26

Occorrente

  • Mollette e forcine del colore dei capelli
  • Lacca forte
  • Spry lucidante
  • Spazzola
  • Arricciacapelli
36

La prima pettinatura è adatta a capelli molto ricci, ti consente di domarli e renderli meno ribelli in pochi minuti. Innanzitutto inumidisci i capelli con un po' di acqua (preferibilmente con uno spruzzino se ne hai uno a portata di mano) e prendi una ciocca di capelli larga circa 10 o 15 centimetri, sulla parte centrale della fronte, da tempia a tempia, e tirala indietro fermandola sul capo con delle forcine o delle mollette colorate. Se preferisci porta indietro anche le due restanti ciocche laterali che scendono sopra l'orecchio. Fissa il tutto con dello spray lucidante o semplice lacca. Questa acconciatura donerà un bel volume sulla sommità del capo, lasciando tuttavia libero il viso.

46

La seconda pettinatura invece è molto adatta alle occasioni formali o a una cerimonia. Inizia pettinando alla perfezione tutti i capelli per eliminare eventuali nodi, quindi prendi una ciocca a metà della fronte e portala all'indietro attorcigliandola su se stessa e fissandola al centro della nuca con qualche forcina dello stesso colore dei capelli. Ripeti la stessa operazione con le ciocche appena sopra le orecchie. Se vuoi un effetto più ordinato, liscia con la piastra queste tre ciocche prima di iniziare l'acconciatura. Successivamente, raccoglile tutte insieme in uno chignon morbido e fissa le varie sezioni con delle forcine, in modo casuale ma armonioso, applicando sempre della lacca forte per fissare il tutto.

Continua la lettura
56

L'ultima acconciatura è adatta invece per ogni occasione e per tutte le fasce di età. Rispetto alla seconda è molto più semplice da realizzare e richiede poco tempo, e ti serviranno solo delle mollette, sempre del colore dei tuoi capelli. Innanzitutto lavora piccole ciocche con un arricciacapelli per piccole, puntane una per volta sulla nuca con una molletta. Raccogli infine le lunghezze rimanenti in un'unica ciocca e punta anche questa con le mollettine. Il tocco finale sarà l'applicazione di un accessorio di grande impatto, come ad esempio potrebbe essere un fiore di seta o di stoffa, sulla parte laterale della testa, oppure con delle forcine gioiello con perle o ancora con fermagli decorati da pietre. Dai poi un ultimo tocco di styling lucidando i capelli con uno spray specifico anticrespo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pettinate sempre i vostri capelli per eliminare fastidiosi nodi durante la realizzazione dell'acconciatura

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 idee per capelli raccolti

Poter avere i capelli sempre in ordine non è una cosa impossibile da realizzare! Esistono infatti acconciature gradevoli e semplice da realizzare. Con questa guida vi illustreremo 5 semplici idee per i capelli raccolti. Con questi suggerimenti la nostra...
Capelli

Come sistemare i capelli mossi

Se possedete una folta chioma e vorreste cercare di "domare", in qualche modo, i vostri folti ricci, forse non avete ancora sperimentato tutti i metodi con cui si può gestire al meglio il capello ondulato. Mentre è possibile lisciare i capelli con una...
Capelli

Come fare i capelli corti mossi

I capelli mossi donano un look moderno e giovanile a qualsiasi donna. Avere i capelli ondulati e morbidi non solo è possibile ma è anche facile e alla portata di tutti. Anche le ragazze con i capelli corti possono ottenere delle perfette acconciature...
Capelli

Come prendersi cura dei capelli mossi

All'interno di questa guida, andremo a vedere alcuni stratagemmi per dare la possibilità, alle persone che hanno i capelli mossi, di prendersene cura al 100%. Mantenere i capelli mossi può essere, come sappiamo, molto impegnativo, e solo attraverso...
Capelli

Come fare i capelli mossi

Per noi donne i capelli sono un vero e proprio biglietto da visita. Cambiamo spesso taglio, colore e pettinatura per provare tanti look diversi e sentirci più belle. Attualmente i capelli ondulati stanno riscuotendo un enorme successo. Addolciscono i...
Capelli

Come sistemare i capelli lunghi e mossi

Se dobbiamo recarci ad un evento particolare e vogliamo sfoggiare una nuova acconciatura o semplicemente vogliamo cambiare il nostro look per un'uscita con gli amici, generalmente preferiamo recarci presso dei parrucchiere che sapranno sicuramente sistemare...
Capelli

Acconciature per capelli scalati

Il taglio scalato è molto diffuso poiché non è mai fuori moda, è comodo, può essere portato ad ogni età, ed è adatto a capelli lisci, mossi e ricci. Per queste ragioni, ci si può sbizzarrire a creare acconciature per diversi momenti della giornata...
Capelli

5 pettinature per capelli mossi

I capelli mossi hanno molti vantaggi, non sono sono faticosi da gestire come i capelli ricci ma hanno spesso più volume di quelli molto lisci. Lasciati sciolti sono belli da sé, ma in occasioni importanti si potrebbe volerli movimentare un po', andiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.