6 modi di indossare un sarong

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tipico delle zone asiatiche, è un pezzo forte della moda occidentale. Stiamo parlando del sarong, un largo pezzo di tessuto caratterizzato da fantasie e colori vivaci. Apprezzato per la sua leggerezza e praticità, è l'indumento preferito dalle donne in estate. La sua versatilità, infatti, consente di utilizzarlo in modo sorprendente, non solo come pareo o gonna. Se state organizzando una vacanza, ed il sarong non può mancare nella vostra valigia, scoprite insieme a noi i 6 modi strategici di indossarlo.

27

La minigonna

Il modo più semplice di indossare un sarong è trasformarlo in una sensuale minigonna, ideale per passeggiare lungo il bagnasciuga. Scegliete il vostro modello preferito e piegatelo in due, dalla parte della lunghezza. Reggetelo dietro la vita, tenendo le estremità superiori con le mani, quindi annodatelo sui fianchi. Lasciate il nodo al centro o, secondo i vostri gusti, spostatelo leggermente ai lati.

37

La gonna lunga

Dovete lasciare la spiaggia e recarvi al bar del lido? Trasformate il vostro sarong in una comoda gonna lunga, perfetta per esaltare il vostro bikini. Posizionatelo dietro la vita, tenendo gli angoli superiori con le mani. Portate i lembi di tessuto in avanti, quindi avvolgete i fianchi incrociando il sarong. Anziché annodare, infilante gli angoli del sarong all'interno della gonna stessa.

Continua la lettura
47

Il copricostume

Il vostro sarong può trasformarsi in un grazioso copricostume in tre semplici mosse. Appoggiate il sarong dalla parte della lunghezza dietro la schiena, precisamente sotto le ascelle. Portate gli angoli superiori del tessuto davanti a voi, incrociandoli al collo. Legateli con doppio nodo dietro al collo. Siete pronte a sfoggiarlo con stilose infradito gioiello.

57

Il top

Anziché indossare la classica t-shirt o canotta estive, realizzate un bellissimo top col vostro sarong. Perfetto in abbinamento ad un paio di shorts in denim, vi garantisce libertà di movimento e stile. Piegate il sarong in due, dal lato della lunghezza. Avvolgetelo intorno al torace ed alla vita, quindi legate le estremità superiori con un doppio nodo sulla schiena.

67

La stola

I vestitini estivi spesso necessitano di un coprispalle, specie durante le serate più fresche. Per evitare di indossare scomode giacche, utilizzate il vostro sarong per creare una stola. Basta piegare il tessuto a metà e avvolgere le spalle. Le due estremità possono scendere sul davanti o essere annodate comodamente dietro la schiena.

77

La tuta

Le più sportive ameranno questa simpatica versione di sarong. Trasformatelo in una tuta corta per muovervi in libertà e coprire il costume. Prima di ogni cosa annodate le estremità del sarong dietro al collo, lasciandolo cadere sul davanti. A questo punto, fatelo passare in mezzo alle gambe. Raccogliete le altre estremità e allacciatelo in vita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

10 modi per indossare la camicia azzurra

La camicia è il capo più classico e sempre alla moda che una donna possa indossare. Indossare una camicia con eleganza può essere molto importante per creare outfit ed abbinamenti formali e professionali, femminili e chic, ma una camicia può essere...
Moda

5 modi per indossare abiti con fantasie

Indossare abiti con fantasie dona un tocca di originalità al proprio outfit. Oggi vedremo 5 modi originali di indossare abiti con fantasie. Gli accessori possono fare la differenza, una sciarpa un foulard, una cinta, una camicia a fiori possono donare...
Moda

5 modi di indossare il pareo

Uno degli indumenti più utilizzati dalle donne durante la stagione estiva è senz'altro il pareo, che in definitiva consiste in un pezzo di stoffa colorato, di medie dimensioni, che serve a ricoprire il costume da bagno. Pur nascendo come un mero elemento...
Moda

5 modi per indossare il top crop

I crop top, ovvero le magliette tagliate all'ombelico, erano uno dei capi d'abbigliamento preferiti dalle pin up degli anni 50, come Marilyn Monroe e Brigitte Bardot, due icone intramontabili di bellezza e sensualità. Generalmente si dice che le mode...
Moda

5 modi per indossare un foulard

Un accessorio molto elegante e raffinato è il foulard; negli anni 80 fece la sua prima apparizione e fu subito un bel successo, soprattutto grazie a molte dive di Hollywood, che ne fecero uso come accessorio estetico, nei vari servizi fotografici, per...
Moda

5 modi per indossare il bianco in inverno

Erroneamente molti ritengono che il bianco sia un colore prettamente estivo e tu che ami particolarmente questo colore non colore ti ritrovi probabilmente con molti capi che non sai come indossare per non suscitare subito le critiche delle fashionist...
Moda

10 modi di indossare il foulard o la bandana

Il foulard e la bandana sono due accessori molto versatili, infatti possono essere indossati in moltissimi modi diversi aiutandovi a cambiare il vostro look tutti i giorni. Se anche voi siete appassionate di di moda e vi piace il foulard, leggete questa...
Moda

10 modi di indossare i jeans strappati

I jeans sono degli evergreen in fatto di moda. Negli ultimi tempi, in particolare, hanno acquistato sempre maggior successo i jeans strappati. Molte ritengono che con tale capo è possibile creare soltanto abbinamenti casual, adatti per il tempo libero;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.