5 usi dell'acqua di rose

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Perché non tornare ai vecchi metodi della nonna? L'acqua di rose è sicuramente uno di questi. È una soluzione conosciuta da tantissimo tempo, e tuttora usata. La si può trovare facilmente già pronta all'uso in qualsiasi supermercato. Oltre che in ogni profumeria e negozio specifico per la bellezza del corpo e del viso.
Se invece vogliamo un prodotto completamente naturale, la sua preparazione è molto semplice. Bastano infatti solo acqua e petali di rose da cui ricavare l'infuso. E il gioco è fatto.
Ma vediamo quali sono i 5 usi dell'acqua di rose.

26

Per gli occhi

Molteplici sono gli usi dell'acqua di rose. Uno è sicuramente quello di alleviare la stanchezza agli occhi. Quante volte ci capita di svegliarci con le odiate occhiaie? Per non parlare delle borse. Applicare l'acqua di rose sugli occhi, col suo effetto rinfrescante, la sera e la mattina ha sicuramente la conseguenza di eliminarle o attenuarle. Avrà anche l'effetto di eliminare eventuali grigiori attorno agli occhi. I nostri occhi infatti riflettono anche i cattivi stili di vita.

36

Tonico

Un altro uso dell'acqua di rose è applicarla come tonico. E sia sul viso che su tutto il corpo. Basta picchiettare un batuffolo di cotone imbevuto su ogni parte di pelle da noi desiderata. La nostra pelle non potrà che beneficiarne. Il risultato sarà una pelle sana e luminosa. È un'abitudine da tenere presente nella nostra beauty routine quotidiana.

Continua la lettura
46

Anti-rossore

L'acqua di rose va bene per tutti i tipi di pelle, da quelle secche a quelle miste o grasse. Ed è adatta anche per le più delicate. Come sappiamo, chi ha la pelle sensibile, può essere soggetta facilmente ad arrossamenti del viso e non solo. L'uso dell'acqua di rose sulle zone interessate avrà un effetto calmante. Gli arrossamenti di sicuro si ridurranno.

56

Sulle ferite

Ebbene sí. Può sembrare strano che un prodotto formato da così pochi ingredienti possa adattarsi a così tanti usi e può stupire anche che un semplice infuso di rose possa servire anche sulle ferite. L'acqua di rose stesa su piccole ferite della pelle o screpolature, può ridurle. E sappiamo quanto questo possa accadere soprattutto d'inverno.

66

Mal di testa

Stanchezza e stress sono sicuramente due motivi scatenanti il mal di testa. E imbottirci di antidolorifici non è forse la soluzione migliore. Sebbene ce ne siano senz'altro di ottimi in commercio. Meglio però affidarsi a un prodotto naturale.   Quando si lamenta un leggero mal di testa, si può bagnare la zona delle tempie con alcune gocce di acqua di rose. Pare che questa pratica, grazie anche al profumo delicato che rilascia, aiuti a far diminuire il mal di testa. Perché non provare?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Fare Il Sapone Alla Glicerina E All'Acqua Di Rose

Il sapone alla glicerina e all'acqua di rose è un sapone molto delicato, profumato ed è l'ideale per la pulizia delle mani e del viso, in quanto è molto idratante. L'acqua di rose è possibile acquistarla già pronta in qualsiasi negozio di profumi...
Prodotti di Bellezza

Come fare un olio struccante all'acqua di rose

Il trucco del viso comporta l'applicazione di diverse sostanze. Alcune sono impermeabili per resistere al caldo e all'umidità. Altre sono molto leggere e hanno bisogno di ritocchi nel corso della giornata. La sera è necessario rimuovere ogni traccia...
Prodotti di Bellezza

Come preparare l'acqua di rose in casa

Grazie a questa guida, potrai preparare l'acqua di rose in casa ovvero una soluzione acquosa ricavata da questi profumati fiori ottenendo, in breve tempo, un ottimo tonico per il viso dal profumo delicato. Se la tua pelle ha bisogno di essere più tonica...
Prodotti di Bellezza

10 usi dell'acqua termale spray

L'acqua termale spray è un vero toccasana per la pelle, soprattutto in estate, periodo in cui è più esposta all'azione del sole, che tende a disidratarla. Questa "acqua miracolosa" in realtà contiene ingredienti molto semplici: per lo più acqua,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare l'aceto di rose

Le nostre nonne, sono sicuramente un esempio, visto che quasi tutte, avevano una pelle splendente, frutto dell'uso di detergenti realizzati, con prodotti naturali quasi sempre preparati in casa; certamente, nel secolo scorso, non venivano commercializzate,...
Prodotti di Bellezza

Come fare una crema alle rose per il viso

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di estetica e, nello specifico caso, di creme. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo della guida, ora andremo a spiegarvi Come fare una crema alle rose per il viso. La pelle del...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un bagno al latte e petali di rose

La leggenda narra che la bellissima Cleopatra, ultima regina del regno tolemaico d'Egitto, amava curare il proprio corpo immergendosi in vasche colme di latte d'asina e petali di rose. Un elisir di bellezza, praticato in molte beauty farm, dalle proprietà...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare saponette di Marsiglia e rose

Delicate e raffinate, perfette per la detergenza, la cura e la bellezza della pelle, le saponette di Marsiglia all'essenza di rose, uniscono le proprietà depurative del primo ingrediente a quelle lenitive e calmanti del secondo. Sono davvero ottime anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.