5 trucchi per sembrare più magra nelle foto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'era dei social, noi donne abbiamo abbracciato la filosofia del "mettersi in mostra" postando centinaia di foto sul nostro profilo Facebook oppure su Instagram, un po' per andare a caccia di like e quindi di fiducia in noi stesse, un po' per il puro piacere di farci guardare e sentirci dire quanto ci sta bene il vestito nuovo o il nuovo taglio di capelli. E qui arriva la parte un po' meno gradevole! A quante di voi sarà capitato di vedersi cicciottelle nelle foto? Quante volte avrete maledetto le vostre amiche per avervi ignobilmente taggate in uno scatto che non vi ritraeva proprio al meglio? Il problema del peso è prerogativa femminile, è risaputo, per questo motivo vi svelerò 5 piccoli trucchi per sembrare più magre nelle foto ed abbandonare (o quantomeno dimenticare per un po') quel fastidioso complesso che vi tormenta dopo ogni selfie o scatto di gruppo.

26

Mai scattare dal basso

Il primo espediente di cui potrete avvalervi per sembrare più magre in foto, è senza dubbio alcuno quello di evitare di scattare l'istantanea dal basso. Per qualche oscura ragione a noi tutte sconosciuta, l'inquadratura dal basso ci appesantisce irrimediabilmente, restituendo un'immagine distorta della nostra fisicità. Non importa se pesiamo 50 chili oppure 90, scattare una foto dal basso ci farà apparire più grasse facendo comparire un doppio mento che neanche avevamo ed evidenziando qualche difetto nella zona di pancia e fianchi. Sia per autoscatti che per foto che ci vengono fatte, è bene utilizzare il trucco dell'inquadratura sollevata: se poi innalziamo leggermente la testa, allora andremo a sfinare i lineamenti del viso, noché il collo e il busto.

36

Mai scattare frontalmente

L'errore comune che molte di noi commettono sta nel porsi dinanzi all'obiettivo in posizione frontale: in questo modo il nostro corpo subisce un'azione dilatatoria da parte della fotocamera che ci sta immortalando e sembrerà di essere più rotonde. Per evitare ciò sarà sufficiente assumere una posa che ci vede porre un piede dinanzi all'altro e ruotare leggermente il busto per essere riprese di "tre quarti", diciamo in posa da annunciatrice della tv. Per assottigliare la figura, si può scegliere di non tenere le braccia attaccate al corpo. Mettere le mani in tasca oppure toccarci la testa ci permetterà di rendere più magre anche le braccia. Un altro piccolo trucco sta nel poggiare le mani sulle anche, in modo tale che il braccio non sia rilasciato lungo il corpo e non sembri più massiccio.

Continua la lettura
46

Scegliere la posa giusta

La posa gioca un ruolo fondamentale per l'effetto magrezza in una foto. Se ci collochiamo dinanzi alla fotocamera con le gambe unite e tese, i nostri fianchi appariranno più larghi, dunque è meglio disporci di profilo oppure distribuire il peso su una gamba e creare un chiasmo con il braccio opposto. Mi spiego meglio: se la gamba sinistra vi sorregge allora dovrete flettere il braccio destro, viceversa se scegliete di affidare il peso alla gamba destra. Il chiasmo è una tecnica utilizzata nelle statue ellenistiche dell'età classica e conferiva armonia alla figura di donne piuttosto robuste secondo i canoni di bellezza dell'epoca. Questa posizione può essere riattualizzata per farci apparire più emaciate in una fotografia. Un'altra posa che potremmo utilizzare comporta l'assunzione di una posizione seduta o semiseduta con le gambe accavallate oppure ravvicinate tra loro. In questo modo andremo a nascondere la forma di cosce e polpacci apparendo meno robuste.

56

Prestare attenzione al tipo di luce

Il chiaroscuro creato dall'illuminazione è un elemento di cui bisogna tener conto in maniera particolare. Per evitare smorfie che andrebbero a dilatare il viso, cercate di non esporvi direttamente al sole o alla fonte luminosa, altrimenti il vostro viso assumerebbe strane espressioni per ripararsi dalla luce accecante. Attenzione anche se vi collocate in controluce, poiché i raggi che si vanno a formare attorno al vostro corpo potrebbero creare un effetto non proprio ottimale, specie nella zona dei fianchi. Evitate una luce troppo violenta e preferite un'illuminazione soffusa che crei penombra nelle zone critiche del vostro fisico. Collocandovi nella semi oscurità riuscirete a nascondere qualche chiletto di troppo oppure a guadagnare in magrezza.

66

Scegliere un abbigliamento che valorizzi il proprio fisico

Solitamente una fotografia ritrae il reale, ma se il reale non è valorizzato allora si parte già male. Per questo motivo scegliete un abbigliamento che vi renda giustizia ed esalti i vostri punti forti. Se una stampa floreale vi fa sembrare più abbondanti, in foto questo effetto apparirà ulteriormente esasperato. Perciò in questo caso optate per una tinta unita che metta in risalto le vostre forme senza però accentuarle troppo. Un consiglio che sento di darvi è quello di evitare le righe orizzontali, che si rivelano deleterie per la vostra forma poiché vi ingrassano e in foto creano un fastidioso effetto visivo. Inoltre la scelta di un tacco medio alto si rivela perfetta per slanciare le gambe ed assottigilare le caviglie. Qualora aveste un po' di pancetta, potrete coprirla abilmente ponendovi dinanzi la pochette abbinata al vostro outfit oppure evitando di stare sedute. In generale comunque, cercate di abbandonare l'idea secondo la quale dovete apparire magrissime a tutti i costi. Il vostro fisico vi rende uniche, cercate di valorizzarlo e vedrete che anche le foto risulteranno migliori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come sembrare magra in 10 mosse

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, sopratutto dopo le feste, di ingrassare poiché in questi periodi si è soliti mangiare di più. Se ingrassare è molto semplice, dimagrire è invece molto difficile perché dovremo iniziare a mangiare...
Moda

5 modi per apparire più magra

Come il trucco anche gli abiti che indossiamo possono aiutarci a sentirci a nostro agio e più sicuri di noi perché, scegliendo con attenzione i capi giusti e cercando di capire quali sono i più adatti al nostro fisico, possiamo mettere in evidenza...
Accessori

Come scegliere vestiti che ci facciano sembrare più magre

L'abbigliamento e la scelta dei vestiti rappresenta sicuramente una parte fondamentale del quotidiano di ognuno di noi. Generalmente ci si chiede sempre se un determinato capo ci stia bene oppure no, quale sia lo stile che maggiormente può essere adatto...
Moda

Come vestirsi per valorizzare il proprio fisico

Capita spesso di mettersi a confronto con attrici e modelle e confrontare la propria persona. Quando vediamo un bel vestitino o un pantalone indossato da una persona magra e slanciata inevitabilmente pensiamo all'effetto che farebbe su di noi. Inevitabilmente...
Moda

Cosa indossare se sei troppo esile

Avere una corporatura esile è il sogno di tutti. La magrezza fa apparire più giovani e si può osare molto sui capi di abbigliamento. Alcune donne pensano che essere minute penalizzi la sensualità. Al contrario, sapendo scegliere, si può valorizzare...
Capelli

Come pettinarsi per sembrare più slanciate

Pettinarsi e realizzare acconciature speciali è un buon modo per dare al proprio look un aspetto più curato e femminile: un outfit molto semplice e sobrio, infatti, può apparire decisamente più grintoso ed affascinante grazie ad una pettinatura realizzata...
Moda

Come indossare un abito floreale

Fare i giusti abbinamenti non è sempre facile e in particolare se dobbiamo abbinare un abito floreale. Il motivo floreale può essere utilizzato in diversi capi d'abbigliamento, dal jeans stampato alle gonne, dai vestiti alle maglie, dall'intimo ai costumi,...
Moda

10 consigli per scegliere l'abito giusto per la tua figura

Spesso quando si deve scegliere un abito ci si blocca e si va in difficoltà, non si sa più se acquistarlo o meno, perché sorgono molti dubbi e non si è quindi molto convinti. Se anche a te succede di andare in confusione nel momento di un acquisto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.