5 trucchi per nascondere gli aloni di sudore

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Si sta avvicinando l'estate e con lei arriva il caldo e il Sole. Ottimo per chi ama la vita di mare e i vestiti leggeri, un po' meno per chi deve andare al lavoro e si ritrova ogni giorno aloni di sudore sotto ai vestiti. Purtroppo non dipende da quanto una persona si lavi, si metta profumi e deodoranti rinfrescanti.. Quando arriva il caldo gli aloni sono all'ordine del giorno. Come per ogni cosa però, esistono alcuni trucchi per nascondere e camuffare questi aloni così fastidiosi. Per questo motivo, in questa guida voglio dirti 5 trucchi per nascondere gli aloni di sudore sotto le ascelle.

26

Scegliere colori scuri

I colori scuri tendono a nascondere l'alone, camuffandolo del tutto. Scegliendo vestiti bianchi o celesti o comunque di un colore chiaro, si metterà in risalto la parte "umida" facendo figure non proprio carine specialmente se ci si trova a un evento importante. Un colore chiaro che però tende a "nascondere" gli aloni è il beige.

36

Utilizzare salviette umidificate

Le salviette umidificate da tenere sempre in borsa sono un ottimo rimedio contro il sudore (che è la causa degli aloni nei vestiti). Non solo rinfresca le ascelle ma aiuta anche con l'odore sgradevole che spesso emanano. Le salviette umidificate sono un accessorio davvero indispensabile per i mesi più caldi.

Continua la lettura
46

Prodotti contro gli aloni

In commercio esistono molteplici soluzioni per un problema così comune. Nella maggior parte delle profumerie e dei negozi di cosmetica esistono dei prodotti che, se applicati sulle ascelle subito dopo il lavaggio, riescono a prevenire o migliorare notevolmente la formazione di aloni. Bisogna però stare attenti alle controindicazioni, sembrerebbe infatti che possano provocare irritazioni o rossore. Il mio consiglio è quello di provare a piccole dosi, e vedere la reazione del proprio corpo.

56

Indossare una maglietta intima

Gli aloni sui vestiti spesso si formano anche con un minimo di sudore. Questo perché tra la pelle (che produce il sudore) e i vestiti non c'è nulla di mezzo. Per questo motivo un altro trucchetto è quello di indossare una magliettina intima che faccia da "scudo" ai vestiti che rimarranno così asciutti e senza aloni.

66

Vestirsi a strati

Spesso gli aloni si nascondono sotto le ascelle che sono un punto davvero delicato del nostro corpo. In questo caso però, rappresentano anche un posto facilmente camuffabile. Se vediamo che la situazione dell'alone diventa imbarazzante, possiamo ricorrere a coprirci con un giacchettino leggero o un coprispalle (per le donne). In questo modo riusciamo ad evitare figure poco piacevoli, e possiamo migliorarne l'odore utilizzando del deodorante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 trucchi per nascondere fianchi larghi

Se la nostra corporatura è normale, ma si presenta con dei fianchi piuttosto larghi, possiamo rimediare adottando dei semplici trucchi, e cioè intervenendo con abiti e accessori giusti. A seconda della grandezza dei fianchi e della nostra altezza, possiamo...
Moda

Come nascondere la cellulite in spiaggia

La cellulite è un inestetismo della pelle che ha origine da diversi fattori. Un problema provocato dalla cellulite, è quello di corrugare la pelle nella parte di zona colpita. La cellulite si manifesta prevalentemente nelle donne, e prende di mira parti...
Moda

Come nascondere le spalle piccole

Il mondo è bello perché vario. La perfezione è un concetto molto soggettivo. La donna vanta una bellezza tutta sua, con un fisico a pera, a clessidra, a cerchio o a rettangolo. Tuttavia, le spalle piccole fanno sorgere alcuni importanti dilemmi. A...
Moda

I vestiti perfetti per nascondere le maniglie dell'amore

Si sa, per molte donne il punto critico del corpo è il punto vita. Che sia per qualche chilo in più o anche solo la pancetta da gravidanza, le donne spesso preferiscono nascondere la pancia e le maniglie dell'amore. La cosa più importante per eliminare...
Moda

5 outfit per nascondere un inizio gravidanza

Se si è incinte, ma si vuole nascondere la gravidanza, per un qualsiasi motivo, ci sono degli outfit che lo permettono. Ci sono molte donne, che soprattutto i primi mesi di gravidanza non vogliono dare la notizia, l'outfit le faciliterà il compito,...
Moda

5 capi da indossare per nascondere la pancia

Le curve generose e ben distribuite regalano un aspetto interessante e degno di nota. Tuttavia, difficilmente le donne accettano un addome rilassato. Per ovviare al problema, praticare molta attività fisica; seguire un'alimentazione sana, equilibrata...
Moda

Come vestirsi per nascondere fianchi larghi

Vestire in maniera appropriata basandosi sulla propria fisicità, riveste un ruolo fondamentale al fine di nascondere i propri difetti ed esaltare i pregi. Il numero delle donne che non accettano il proprio corpo è sempre in continua crescita e per...
Moda

Come nascondere le pancia con l'abbigliamento

Una donna con un po' di "ciccia" in corrispondenza della pancia era simbolo di bellezza e prosperità nel '700, come diversi quadri dimostrano. Secondo i canoni di bellezza dei tempi odierni invece è quasi considerata disdicevole, al punto da diventare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.