5 trucchi per far durare di più lo smalto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo smalto è diventato, grazie alle mode del momento, un elemento sempre più essenziale per le donne. Come il makeup, la nail art o, comunque, l'applicazione dello smalto è diventata un'attività quasi quotidiana per quelle di noi più attente allo stile e al passo con i tempi. Non tutti i giorni, però, è possibile dedicare del tempo a questo momento di relax tutto al femminile, prima di tutto perché si sa che le donne avrebbero bisogno di una giornata di almeno 32 ore (ma ahimè ancora non ci è stata concessa) e secondo perché è bene non stressare troppo le unghie e lasciare periodicamente "al naturale" così che possano ossigenarsi e respirare. Vediamo, allora, in questa guida 5 trucchi per far durare di più lo smalto.

26

Preparare adeguatamente l'unghia

Un modo per far durare di più lo smalto è quello di preparare l'unghia prima dell'applicazione dello stesso. È importante, infatti, procedere preventivamente con una manicure ben fatta. Una volta al mese prendete una vaschetta di acqua tiepida ed immergetevi le unghie per alcuni minuti in modo da ammorbidire le cuticole, principale motivo di distaccamento dello smalto dall'unghia; successivamente spingetele verso il basso con un bastoncino. Limate, poi, le unghie e con un buffer levigatele. Ultimate con l'applicazione di una crema mani nutriente.

36

Applicare sempre il top coat

Dopo aver applicato la base e lo smalto è importante che applichiate il top coat. Quest'ultimo ha diverse funzioni; oltre a fissare lo smalto e fare in modo che duri più a lungo, rende la vostra nail art maggiormente brillante donandole l'effetto "appena fatta". Se col. Passare dei giorni vedete che lo smalto tende ad opacizzarsi stendete una nuova passata di top coat e lo smalto tornerà a vivere.

Continua la lettura
46

Indossare sempre i guanti

Quando fate le faccende domestiche e soprattutto quando lavati i piatti, usate i guanti in modo che il vostro smalto (regola valida anche per lo smalto semipermanente) non si sbeccherà a causa dell'acqua corrente e le vostre mani saranno al riparo da detersivi, saponi e quant'altro che, oltre tutto, tendono a seccare la pelle.

56

Non eccedere con la quantità di smalto

È opportuno non eccedere nell'applicazione dello smalto. Se alla prima applicazione non sarete soddisfatte del risultato, potete procedere con una seconda passata che deve, però essere piuttosto sottile, questo perché uno strato troppo spesso di smalto tenderà a staccarsi prima dal letto ungueale.

66

Preferire la doccia al bagno

Subito dopo aver applicato lo smalto non è particolarmente consigliato fare un bagno caldo, questo perché le mani (unghie comprese ovviamente) saranno troppo a contatto con l'acqua e si ammorbidiranno eccessivamente e questo comprometterà la resistenza del nail laquer.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come far durare più a lungo uno smalto economico

Uno dei problemi contro il quale gran parte delle donne si ritrova spesso a combattere è quello di avere unghie e mani sempre curate e impeccabili. Ovviamente esistono vari metodi di cui sicuramente i più efficaci sono la colata gel o lo smalto semipermanente,...
Make Up

Trucchi per mettere lo smalto come una nail artist

Per avere delle mani dall'aspetto curato, non sempre è necessario andare dall'estetista, a volte basta semplicemente seguire alcuni consigli per trasformare una normale manicure in una manicure di successo, proprio come farebbe una vera professionista....
Make Up

Trucchi per asciugare lo smalto velocemente

Avete poco tempo a disposizione ma non intendete rinunciare all'applicazione dello smalto? In questa guida, troverete trucchi intelligenti per asciugare lo smalto velocemente, pensati per le più impazienti. Capita a tutte, infatti, di andare di fretta...
Make Up

Trucchi per rimuovere lo smalto semipermanente

Avere delle mani curate è molto importante. Esse rappresentano il biglietto da visita di ogni donna. Possono raccontare tanto della persona circa il suo stile di vita: ad esempio, se essa svolge un determinato tipo di lavoro manuale o meno, oppure se...
Make Up

Consigli per far durare il fondotinta tutto il giorno

Spesso può capitare di realizzare un make up che deve durare da mattina a sera. Esistono trucchi con durata maggiore e trucchi con durata minore in termini di tempo ma il loro effetto sulla pelle può variare anche a seconda della loro applicazione e...
Make Up

Come applicare lo smalto correttamente

Le mani sono il punto di forza di noi donne, per questo devono essere sempre ben curate. Non tutte possono permettersi di andare dall'estetista per una manicure, tuttavia è possibile rimediare da sé. Molto importante per rendere le mani alla moda e...
Make Up

Come applicare lo smalto semipermanente da sole

Ecco una guida, pratica e veloce, che vogliamo proporre a tutte le nostre lettrici, che sono amanti delle unghie ed in particolar modo, desiderano avere le proprie mani sempre belle ed in ordine. Si sa che per tutte le donne, le unghie sono molto importanti...
Make Up

Come far durare di più l'ombretto sugli occhi

L'ombretto valorizza i tuoi occhi, i colori illuminano il volto e con le giuste sfumature ci rende più belle, ma a volte è difficile farlo durare e farlo risaltare al meglio durante la giornata, specie per le ragazze che hanno una pelle grassa o mista,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.