5 segreti per depilarti meno spesso se usi il rasoio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se ricorri spesso alla depilazione a rasoio, sia perché non gradisci i fastidiosi strappi della ceretta, sia perché lo utilizzi come metodo dell'ultimo minuto, ti sarai chiesta come sfoltire i trattamenti per poterli rendere meno frequenti. Infatti, i peli tagliati con il rasoio, tendono a crescere più velocemente e ad essere più folti e spessi ma ci sono comunque 5 segreti per depilarti meno se usi il rasoio. In questa guida vedremo quali.

26

Utilizza uno scrub per esfoliare

Un valido metodo per far venire alla luce tutti i peli è effettuare uno scrub sulla pelle prima di depilarsi. In questo modo vengono eliminate tutte le parti morte della pelle e i peli, anche quelli più corti, diventeranno visibili. Così quando passerai il rasoio riuscirai a rimuovere agevolmente tutto, senza dover passare di nuovo a distanza di poco tempo.

36

Depilati sotto la doccia

Se utilizzi la doccia e una buona schiuma depilatoria, in alternativa al metodo "a secco", otterrai un duplice vantaggio. In primo luogo i follicoli dei peli si ammorbidiranno, rendendo più profonda ed efficace la depilazione, in secondo luogo avrai una pelle più liscia e non andrai incontro a irritazioni fastidiose.

Continua la lettura
46

Scegli un buon rasoio

Non affidarti ad un rasoio qualunque, ma sceglilo con cura. In commercio esistono, per esempio, rasoi con tre lame molto efficaci perché agiscono su più livelli eliminando anche i peli che non sembrano visibili, fino alla radice. Validi sono anche i rasoi per uomini, perché sono sviluppati e pensati per agire su peli più duri e più folti. In questo modo mantengono più a lungo l'affilatura e la depilazione sarà più efficace e duratura.

56

Raditi contropelo

Radersi secondo la direzione del pelo, causa sicuramente meno irritazioni ed è meno fastidioso, ma la depilazione sarà, in definitiva, meno efficace. Se invece ti radi nel verso contrario del pelo, irriterai forse un po' di più la pelle ma riuscirai a tagliare tutti i peli alla radice e l'effetto sarà più prolungato.

66

Cura l'alimentazione

È scientificamente provato che ci siano cibi che favoriscono la crescita dei peli. Tra questi troviamo gli alimenti ricchi di carboidrati, come pane e pasta, specie se non integrali. Cerca quindi di evitarli il più possibile, sostituendoli con frutta e verdura, così da dover ricorrere il meno spesso possibile a creme e rasoi. Ecco alcuni semplici consigli per chi predilige la depilazione a rasoio, ricordati comunque di utilizzare delle creme post-depilatorie, emollienti per prevenire arrossamenti e irritazioni e di curare un'ottima igiene, perché con questo tipo di depilazione è più frequente la comparsa di peli incarniti, soprattutto nelle zone dove la pelle è più sensibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

10 regole fondamentali per utilizzare il rasoio

La depilazione col rasoio è un'antica tecnica, risalente all'Era del Bronzo. La lametta rappresenta il metodo più veloce per eliminare i peli superflui su gambe e zona bikini. Tuttavia, questo sistema viene spesso sconsigliato. Può comportare problemi...
Cura del Corpo

Depilazione con lametta: 5 segreti per una pelle perfetta

La depilazione tramite l'uso della lametta è una pratica quotidiana praticata da miliardi di persone, che siano donne o uomini. Tuttavia, molte persone ancora ignorano quali siano le pratiche più consone per garantire il benessere della propria cute....
Cura del Corpo

5 segreti per farsi crescere la barba

Per chi desidera un nuovo look e intende coprire con una folta barba il volto imberbe, il tempo si rivela essere il più prezioso alleato. Occorre, quindi, armarsi di una buona dose di pazienza e resistere alla tentazione di radersi e gettare la spugna....
Cura del Corpo

I segreti per una skin care perfetta

Occuparsi della propria pelle è un'abitudine che non deve mancare. È molto importante essere costanti per mantenere la nostra pelle al meglio. E non dev'essere vista come una forzatura ma come una piacevole "coccola" da dedicarci quotidianamente. La...
Cura del Corpo

Viso: i segreti per una pelle perfetta

Occhi, naso, bocca, labbra e capelli, dicono chi sei al primo sguardo ma la vera ricetta per apparire al top è avere una pelle del viso perfetta. Sono molte le soluzioni di bellezza per la pelle del viso: routine quotidiana, cosmetici, prodotti naturali,...
Cura del Corpo

5 usi dell'olio di vaselina

La vaselina è una sostanza dalla consistenza vischiosa, inodore e traslucida, ottenuta dalla raffinazione del petrolio. In virtù delle sue proprietà emollienti, lenitive, lubrificanti e protettive, la vaselina viene largamente adoperata come eccipiente...
Cura del Corpo

10 segreti per una depilazione perfetta

Con la fine del freddo invernale, ci prepariamo ad accogliere l'arrivo del caldo e a spogliarci gradualmente. Il corpo coperto durante i mesi freddi può iniziare a rivedere la luce e ad essere man mano esposto. Diventa pertanto importante averne una...
Cura del Corpo

5 segreti per evitare le screpolature in inverno

L'inverno ormai è arrivato e con esso, oltre ai malanni, arrivano anche i primi problemi con la pelle, sopratutto delle mani e del viso, con le screpolature, i rossori e i dolori che ne derivano. Esistono moltissimi prodotti in commercio che aiutano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.