5 outift per la palestra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il movimento è indispensabile per mantenersi in buona forma fisica. C'è chi preferisce l'aria aperta e chi invece si reca in palestra dove ha la possibilità di essere seguito da specialisti che consigliano gli esercizi adatti caso per caso. Anche in palestra possiamo adottare un look fantasioso e creativo, che ci fornisca comodità, ma allo stesso tempo sia consono ai nostri gusti. Ecco 5 outift per la palestra.

26

Leggings con t-shirt ampie

I classici ed usatissimi leggings sono tra le prime proposte per un abbigliamento semplice e comodo da usare in palestra. Oltre ad essere economici, agevolano il movimento e non risultano minimamente di intralcio negli esercizi ginnici. Ideali per persone giovani ed altrettanto giovanili per quelle più attempate, stanno bene ad ogni fisico e si può completare l'abbigliamento con t-shirt. È preferibile prendere dei leggings di colore nero o grigio, che si accosta molto bene a t-shirt ampie e molto colorate. Se desideriamo un abbinamento perfetto, preferiamo calzature sportive in tono con la maglietta.

36

Pantalone sportivo e felpa

Nelle stagioni fredde, chi ama essere al caldo e vestirsi alla moda può scegliere il pantalone sportivo, fermato alla caviglia con elastici. Calde felpe intonate ai pantaloni completeranno l'abbigliamento da fitness. Naturalmente è opportuno acquistare una felpa provvista di cappuccio, che sia ampia e che permetta di muoversi con disinvoltura.

Continua la lettura
46

Leggings e felpa con top

Chi ama andare in palestra con in abbigliamento completo sceglie i leggings completandoli con felpe, ma indossa un top sotto ad esse, in modo che può stare al caldo, prima e dopo gli esercizi, mentre, se sta sudando troppo rimane con il top. Quest'ultimo sarà attillato, mentre la felpa è bene prenderla con il cappuccio e sufficientemente ampia, in modo da non ostacolare i movimenti. I leggings possono essere lunghi o arrivare ai polpacci, i colori si scelgono a piacere, anche nelle stagioni fredde, si possono indossare toni accesi.

56

Abbigliamento professionale in tessuto speciale

Gli sportivi e chi frequenta assiduamente le palestre, in genere sceglie un abbigliamento tecnico, di tipo professionale. Si acquista negli appositi negozi, che trattano lo sport, e garantisce una comodità estrema. È realizzato inoltre con tessuti, studiati appositamente per migliorare la traspirazione, diminuire allergie ed assicurare una buona prestazione fisica.

66

Shorts con top corto

Nelle stagioni estive, invece, soprattutto chi soffre le alte temperature, può scegliere gli shorts con un top corto. Colorato come più aggrada anche questo è un abbigliamento usato da molti, che amano la palestra e la comodità, senza rinunciare a vestire bene e con gusto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Indumenti da evitare in palestra

Cominciamo col dire che il primo requisito che andremo a ricercare negli indumenti che useremo in palestra, è la comodità, perché se non ci sentiamo liberi e, il tessuto non è adatto ai vari movimenti che andremo a fare, non abbiamo fatto la scelta...
Moda

5 outfit con i jeans bianchi

I jeans bianchi, che ogni estate puntualmente tornano sulle passerelle e nei negozi, sono un indumento amato e temuto. Amati perché estivi e freschi, temuti per via della vestibilità e per la difficoltà ad abbinarli nel modo migliore. In realtà non...
Moda

Come indossare le tute

Indossare una tuta, non deve per forza apparire come una scelta di abbigliamento trasandato o poco curato. Le tute da ginnastica, sono spesso di grande stile, di grande effetto e donano un'aria casual e molto sportiva. Una tuta da ginnastica, può essere...
Moda

Come abbinare i sandali in pelle

Quando arriva l'estate non si scoprono solo gambe e braccia, ma anche i piedi! Per loro non solo espadrillas, zeppe e infradito: uno dei must have di queste estati sono sicuramente i sandali in pelle in tutte le loro varianti, dai modelli in stile hippie...
Moda

Come essere un uomo elegante

L'eleganza ormai da tempo non è più solo una caratteristica femminile e se p vero che per le donne il concetto di eleganza è quasi immune allo scorrere del tempo, per l'uomo questo risente profondamente dell'epoca. Gli stili cambiano, le mode si evolvono...
Moda

5 modi di indossare la minigonna

La minigonna: croce e delizia della moda femminile! Un capo che viene spesso demonizzato perché rischia di essere volgare e che è impietosamente onesto col fisico di chi lo indossa, ma che nonostante tutto non passa mai di moda. La minigonna può essere...
Moda

5 consigli per abbinare i colori fluo

Il fluo è ormai ovunque: dalle passerelle alle botteghe etniche, siamo circondati da queste tinte vivaci e luminose. Indossati fino a poco tempo fa soprattutto in discoteche e locali giovani, questi colori sono ormai stati sdoganati e sono diventati...
Moda

5 consigli utili per scegliere l'intimo giusto per il tuo outfit

Inutile negarlo: l'intimo è un indicatore fondamentale della personalità di una donna. Coordinati, colorati, in pizzo, cotone o microfibra, ormai slip e reggiseni possono essere scelti in ogni salsa possibile e immaginabile: le case di moda fanno a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.