5 modi per proteggere i tatuaggi dal sole

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I raggi ultravioletti contenuti nei raggi solari sono in grado di regalare l'abbronzatura alla nostra pelle, tuttavia essi sono poco salutari per la pelle e ancora meno per i tatuaggi. L'esposizione solare infatti tende a disidratare la pelle, e questo rende il colore dei tatuaggi più opaco opaco e meno brillante. Questo non vuol dire che per evitare di rovinare il tatuaggio è necessario rinunciare totalmente all'esposizione alla luce solare, ma tuttavia è opportuno seguire le dovute precauzioni per preservare al meglio i nostri tatuaggi. Vediamo allora i 5 modi per proteggere i tatuaggi dal sole.

27

Coprire il tatuaggio

Questa soluzione stronca il problema sul nascere. Comprendo il tatuaggio infatti questo non sarà colpito dai raggi UV e quindi non potrà essere danneggiato. Tuttavia questa soluzione non è sempre fattibile, specialmente quando non si vuole rinunciare ad un'abbronzatura perfetta.

37

Usare la crema solare durante l'esposizione solare

Una secondo soluzione è rappresentata dalla crema solare. In particolare per proteggere il tatuaggio nel migliore dei modi è opportuno coprire il tatuaggio con una crema solare ad alta protezione. Purtroppo anche in questo caso è necessario scendere a compromessi con l'abbronzatura desiderata. È importante sottolineare che l'esposizione solare è possibile anche quando meno ce lo aspettiamo, come durante una passeggiata, o mentre siamo in moto. Per questo motivo, nelle giornata soleggiate, è buona norma usare la protezione solare prima di uscire di casa.

Continua la lettura
47

Usare la crema idratante dopo l'esposizione solare

La pelle tatuata, oltre ad essere protetta dai raggi UV, deve anche essere idratata. Per questo motivo è opportuno usare una crema idratante sul tatuaggio dopo l'esposizione al sole. Una pelle idratata infatti assicura una maggiore brillantezza del tatuaggio. Viceversa, se la pelle è secca e screpolata dal sole, il tatuaggio risulterà più opaco.

57

Usare prodotti specifici per proteggere i tatuaggi

Oltre alla creme solari protettive generiche, è possibile acquistare anche dei prodotti protettivi sviluppati appositamente per proteggere i tatuaggi. Questi prodotti uniscono la normale protezione dai raggi UV con un effetto idratante, che permette di preservare il colore dell'inchiostro del tatuaggio più a lungo.

67

Prestare particolare attenzione ai tatuaggi appena fatti

Se il tatuaggio è stato appena fatto le regole prima elencate non valgono. In questo caso infatti è necessario evitare l'esposizione al sole, anche per tempi brevi, e soprattutto non deve essere usata nessuna crema solare sul tatuaggio. Queste regole devono essere seguite finché il tatuaggio non avrà smesso di spellarsi, quindi all'incirca per due o tre settimane.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

10 tatuaggi per sorelle e fratelli

Ciò che lega fratelli e sorelle è un legame solido e duraturo che difficilmente è possibile riprodurre. Uno dei modi per dimostrare al proprio fratello o alla propria sorella gratitudine e affetto è quello di farsi un tatuaggio insieme. Vediamo i...
Cura del Corpo

Come fare i tatuaggi all'hennè

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di tatuaggi. Nello specifico, come avrete potuto già notare dal contenuto del titolo della guida stessa, ci concentreremo su Come fare i tatuaggi all'Hennè. Partiamo, prima di tutto, dal definire il tatuaggio...
Cura del Corpo

Come decorare il corpo con i tatuaggi temporanei

Il tatuaggio è il modo più semplice e moderno per valorizzare il proprio corpo con un'immagine o un disegno particolarmente significativo. Per chi tuttavia non volesse sottostare all'obbligo di avere per sempre tatuata sul proprio corpo un'immagine,...
Cura del Corpo

​Le 10 frasi più belle e brevi per tatuaggi

Così come per un pittore è fondamentale utilizzare una tela, chi ha qualcosa da dire utilizza il tatuaggio che dopotutto, è una forma di comunicazione. Esteticamente belli, elaborati, in bianco e nero o colorati, questi simboli che si esprimono attraverso...
Cura del Corpo

Come proteggere pelle e capelli dal cloro

In Italia, le piscine igienizzate con l'ozono, a basso impatto, sono poche, quindi se si è amanti della piscina bisogna prendere delle precauzioni di vario genere sia per evitare infezioni e fungosi, che per proteggere la pelle dal cloro, un potente...
Cura del Corpo

Come proteggere i denti dalle macchie

Il sorriso è una delle più potenti armi di seduzione. La cura e l'igiene dei denti, quindi, è essenziale per poter mostrare ai nostri interlocutori un sorriso, non solo bello ma soprattutto sano. I denti, però, sono molto delicati e soggetti a continuo...
Cura del Corpo

Come proteggere le cicatrici dal sole

Le cicatrici sono segni che, sebbene vengano spesso sottovalutate, risultano essere molto delicate e, in quanto tali, necessitano di cura e attenzione. Quando si hanno delle ferite profonde, spesso, possono formarsi delle cicatrici fastidiose sia a livello...
Cura del Corpo

5 modi per coprire le cicatrici

Le cicatrici che possono ricoprire il corpo di una persona, non sono sempre un belvedere e quindi si cercano modi per poterli coprire e renderle meno visibili agli altri. Continuate a leggere questa guida, per capire quali possono essere i 5 modi per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.