5 modi per opacizzare la pelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se c'è un'imperfezione della pelle che le donne proprio non sopportano è avere la pelle lucida. Rientrate anche voi in questa categoria? Se avete la pelle particolarmente grassa potreste notare sul vostro viso delle zone più lucide, decisamente antiestetiche. Provate a farvi qualche foto o ad osservarvi allo specchio e vedere se anche voi avete delle zone del viso più lucide, quasi che riflettono la luce. La cosiddetta "zona T", quella che comprende fronte, naso e mento, è quella più colpita. Se avete questo piccolo grande inestetismo, la seguente guida potrebbe fare al caso vostro. Nel breve testo di seguito vi forniremo infatti qualche utile consiglio su 5 modi efficaci per opacizzare la pelle. Buona lettura.

27

Ciprie opacizzanti

Il primo consiglio che possiamo darvi per opacizzare la pelle è quello di utilizzare una cipria opacizzante. Sceglietene una adatta al vostro incarnato, che opacizzi senza essere troppo coprente. Per il benessere e la salute della vostra epidermide, optate per dei prodotti ecobio, privi di petrolati, paraffine e sostanze dannose che ostruiscono i pori. La vostra pelle vi ringrazierà!

37

Amido di mais

Un rimedio totalmente naturale e privo di controindicazioni per opacizzare la pelle è l'amido di mais. Costa pochissimo e si trova sia al supermercato che nei negozi biologici o di prodotti naturali. Subito dopo aver applicato la vostra crema abituale (ideali quelle specifiche per pelli grasse), immergete il pennello nell'amido di mais e passatelo delicatamente sul volto, in particolare sulle zone critiche. Noterete immediatamente un effetto opaco degno del migliore fondotinta.

Continua la lettura
47

Detergenti a base di acido glicolico o acido salicilico

Per combattere il problema della pelle grassa alla radice, dovete puntare molto sulla fase del demaquillage. Dedicatevi del tempo, detergete il viso come si deve. Molti problemi di pelle passano anche per una scorretta igiene del viso. Utilizzate detergenti esfolianti, come quelli a base di acido glicolico o acido salicilico. Con la costanza ritroverete una pelle idratata ma non grassa.

57

Cartine assorbenti

Un altro modo per opacizzare la pelle molto efficace ed innovativo sono le cartine assorbenti. Queste cartine, in vendita presso le migliori profumerie, opacizzano la pelle perché sono ricoperte di polveri assorbenti. Si applicano durante la giornata sulle zone del viso più lucide ed unte, dando un sollievo immediato. Un ottimo metodo per opacizzare la pelle.

67

Maschera all'argilla

Per opacizzare la pelle dall'interno, provate anche ad usare settimanalmente delle maschere. Per la pelle grassa e tendente al lucido sono ideali maschere purificanti all'argilla, bianca o verde, a seconda delle vostre esigenze. Avere una pelle bella e sana si può!

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come opacizzare il viso con l'amido di mais

A volte la pelle del viso, pur non essendo particolarmente grassa, può apparire lucida soprattutto nella così detta zona T. Questo inconveniente fa si che il trucco non tenga, e ci si trovi in disordine già dopo un'ora dall'essersi perfettamente truccate....
Make Up

Consigli per truccare la pelle mista

Il primo modo per avere una pelle sempre al top è quello di conoscerla alla perfezione. Voi che tipo di pelle avete? Pelle grassa, secca, oppure mista? Quest'ultima è una delle epidermidi più difficili da trattare, poiché in alcune zone presenta le...
Make Up

10 suggerimenti per equilibrare la pelle grassa

I problemi della pelle sono sempre un grosso dilemma per le donne, che quando si guardano allo specchio vedono sempre mille difetti. Pelle secca, pelle screpolata e poi esiste il contrario che è la pelle grassa. Per chi soffre di questo tipo di problema...
Make Up

Come capire il colore del proprio sottotono di pelle

Spesso si parla di "sottotono" della pelle. In realtà è un elemento fondamentale per capire l'uso dei colori per il proprio make up del viso. Come dal preciso termine, il colore del sottotono di pelle altro non è che quello sotto la pelle stessa. Pertanto...
Make Up

10 consigli per pulire e idratare la pelle del viso

Per mantenersi sempre giovane e setosa, la pelle del viso deve sempre essere idratata con i giusti prodotti. Molto spesso alcune sostanze rovinano la pelle, fino a renderla secca e piena di macchie. In questa guida cercheremo di darvi a tal proposito,...
Make Up

Come struccarsi in base al tipo di pelle

Una donna deve sempre essere curata non solo per quanto riguarda l'abbigliamento, ma anche per quanto riguarda il trucco. Il make up di una donna è importante per apparire sempre ordinate e sensuali, ma per non rovinare la pelle, è sempre necessario...
Make Up

Come truccare la pelle secca

Quello della pelle secca è un problema che insidia un notevole numero di donne, non solo quelle che hanno qualche annetto in più sulle spalle ma anche le giovani o giovanissime, perché dipendente da molti fattori come stress, condizioni ambientali,...
Make Up

Pelle grassa: come trattarla

Prendersi cura della propria pelle è importante, a qualunque età. Avere una pelle liscia e compatta è il sogno di tutte. Per raggiungere tale obiettivo bisogna adottare il trattamento più adeguato al proprio tipo di epidermide. Chi ha la pelle grassa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.