5 modi per non rovinare la piega di notte

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sicuramente vi sarà capitato di andare dal parrucchiere per fare una bellissima piega, magari per un evento importante, ma vederla il giorno successivo completamente rovinata a causa della strana forma che hanno assunto i capelli la notte. Infatti, i capelli a contatto con il cuscino o con il letto stesso, assumono strane forme perdendo magari i ricci o i boccoli che con tanta maestria il parrucchiere ci aveva fatto. Se vi interessa come mantenere i capelli perfetti, questa guida spiega esattamente 5 modi per non rovinare la piega di notte!

26

Legare i capelli

Innanzitutto, per non rovinare la piega, possiamo coalizzarci con fermagli, cerchietti ed elastici: raccogliere i capelli in una coda o chignon infatti ci permetterà di dormire senza particolari preoccupazioni. Ovviamente però, è importante non stringere troppo i capelli, altrimenti noi stessi potremmo creare delle forme indesiderate ai capelli.

36

Usare una cuffia

Dopo aver legato i capelli, in modo comunque da non rovinarli durante la notte, possiamo utilizzare una cuffia (anche di quelle che si utilizzano sotto la doccia). Essenziale sarà scegliere la cuffia adatta: infatti deve essere abbastanza larga in modo da non stringere troppo i capelli. Ovviamente, l'utilizzo della cuffia è consigliabile solo quando il clima esterno è freddo (che sia inverno o che sia aperto un condizionatore), altrimenti il materiale plastico della cuffia, con il calore della temperatura potrebbe farvi sudare e peggiorare quindi i vostri capelli.

Continua la lettura
46

Usare una federa pulita

Seppur possa sembrare una sciocchezza, cambiare la federa del cuscino (e magari anche l'intera biancheria del letto) e metterne una pulita e profumata è un'azione fondamentale da fare se vogliamo evitare di sporcare i capelli e mantenerli perfetti per il giorno dopo.

56

Moderare l'utilizzo della piastra

Il troppo calore, in generale non fa bene ai capelli: che vi siate fatti una piega autonomamente o presso il vostro parrucchiere, per mantenere una piega perfetta nel tempo è sempre meglio optare per l'utilizzo di spazzola e phon piuttosto che per la piasta. Quest'ultima infatti, è bene utilizzarla solo il giorno dopo per riprendere la piega e solo per le punte.

66

Adagiare i capelli

Dopo aver evitato di utilizzare troppo la piastra, aver cambiato la biancheria del letto, aver legato i capelli e messo la cuffia, un ultimo importate accorgimento è quello di adagiare dolcemente i capelli (e quindi la cuffia) sul cuscino, sollevandoli con cautela e in modo che autonomamente si sistemino sul guanciale. Tale accorgimento potrebbe essere fatto anche senza tutti i procedimenti finora citati, ma sicuramente, muovendoci nel letto rischieremmo di spostare i capelli incautamente e rovinare la piega.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come non rovinare i ricci di notte

Il più grande incubo delle ricce naturali è senza alcun dubbio il cuscino. Anche se i ricci saranno definiti e i capelli voluminosi, durante la notte di sonno, inevitabilmente questi si rovinano, si annodano, si appiattiscono, si attorcigliano e si...
Capelli

Come fare la piega svedese

Se amate i capelli lisci ma avete paura di rovinarli con il phon oppure con l'uso della piastra, la piega svedese rappresenta la tecnica che fa a caso vostro. Si tratta di un metodo tradizionale, chiamato anche ruota svedese, utilizzato per ottenere dei...
Capelli

Come fare la piega ai capelli con il phon

Con gli accessori giusti e con una serie di poche mosse, si potranno ottenere facilmente capelli perfetti ed una piega impeccabile. Anche con un semplice phon ed una spazzola si potranno mettere in ordine i capelli più indisciplinati, ottenendo così...
Capelli

5 trucchi per fare una piega veloce

Avete ricevuto un invito all’ultimo minuto e dovete sistemarvi al meglio i capelli? Siete uscite tardi da lavoro e dovete fare una piega veloce ai capelli ma non sapete come si può fare? Il vostro hair stylist ha avuto un imprevisto e ha disdetto l’appuntamento?...
Capelli

Come fare una piega riccia

Lisci o mossi, corti o lunghi, i capelli rappresentano un'arma di fascino che vale la pena di curare con attenzione e perché no giocarci un po'. Modellare i nostri capelli con una piega riccia può essere utile sia per chi ha i capelli lisci e vuole...
Capelli

Come far durare la messa in piega

I capelli costituiscono il punto forte di ogni donna e ne esaltano la bellezza. Con la propria chioma è possibile giocare e divertirsi nei modi più disparati, creando sempre nuove originali acconciature. Tuttavia, non tutte sono capaci di gestire i...
Capelli

10 errori da evitare nel fare la piega a casa

Qualche volta non abbiamo tempo di andare dal parrucchiere, o più semplicemente dobbiamo cercare di fare un po' di economia. Altre volte invece vogliamo provare a divertirci, per vedere se siamo abbastanza brave. Così per curiosità o per necessità...
Capelli

Come fare la piega mentre dormi

In questo articolo vogliamo darvi una mano a capire in che modo è possibile fare la piega anche mentre dormiamo e siamo nel nostro bel lettone. Per molti di noi questo argomento potrebbe sembrare impossibile ma in realtà non è affatto così, perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.