5 modi per fare le beach waves

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Beach waves: le vediamo in ogni dove, sui capelli delle star più famose così come delle ragazze più attente alle mode. Onde morbide e dall'aspetto naturale, esattamente come quelle che ci ritroveremmo dopo una bella giornata in spiaggia. Ma come si ottengono? Vediamo insieme 5 modi per fare le beach waves.

26

Metodo delle trecce

Nulla di più semplice: basterà intrecciare i nostri capelli appena lavati e lasciarli asciugare al naturale o con l'aiuto del phon. Se vogliamo onde più definite, può essere utile anche piastrare le nostre trecce. Una volta sciolte, la nostra chioma sarà piena di onde! Non dimentichiamo di fissare il tutto con la lacca!

36

Chignon overnight

Un altro metodo per ottenere le beach waves è quello di raccogliere i capelli in uno (o più) chignon, da tenere per tutta la notte. Poco importa che i nostri capelli siano bagnati o asciutti: il fatto di mantenere un'acconciatura per almeno otto ore sarà sufficiente ad ottenere, al risveglio, delle bellissime onde (da fissare con la lacca!).

Continua la lettura
46

Forcine in mano!

Un metodo più impegnativo, ma decisamente efficace! Bisognerà passare un po' di mousse arricciante sui capelli asciutti, in modo da renderli umidi. Successivamente, dovremo arrotolare ciocca per ciocca e andare a fissare il ricciolo all'attaccatura del capello con l'aiuto di una forcina. Il trucco sarà tenere il tutto in posa per almeno 3 ore, lasciando asciugare all'aria o con l'aiuto del phon a bassa potenza. Un'alternativa in chiave millennial al vecchio metodo di bigodini e becchi d'oca!

56

Spray al sale

Questo metodo per ottenere le beach waves purtroppo non funzionerà se avete i capelli naturalmente lisci come spaghetti... Ma per tutte le altre fortunate, sarà semplice e totalmente fai-da-te. Come fare? Inserendo in un contenitore spray 1 tazza di acqua calda, 1 cucchiaino di sale grosso e 1 cucchiaino di gel per capelli. Dopo aver mescolato bene il composto, basterà vaporizzare il tutto sui capelli ancora umidi e aiutarsi con le mani durante l'asciugatura per ottenere un sacco di piccole onde naturali. Semplice ma efficace!

66

Piastra!

Naturali ma non troppo! Per rendere le nostre onde più resistenti anche per chi ha i capelli lisci, l'ideale è realizzarle con l'aiuto di una piastra. Un'unica accortezza: premurarsi di usare uno spray protettivo contro il calore! L'importante sarà poi lavorare ciocca per ciocca con calma e con movimenti dell'alto al basso, ruotando la piastra. Magari sembreranno riccioli più corposi all'inizio, ma basterà lasciar passare qualche ora dalla piega per vedere i nostri capelli ottenere un movimento decisamente naturale!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare un look beach wavy

In spiaggia i capelli prendono una piega naturale e una colorazione che riflette i raggi del sole, grazie al calore naturale e alla salsedine. In questa pratica e semplicissima guida vedremo come realizzare un look beach wavy, che sta spopolando tra le...
Capelli

5 acconciature per l'inverno

D'inverno fa freddo e il nostro capo è molto spesso coperto da morbidi cappelli. Detto ciò non bisogna mai dimenticarsi di dare ugualmente il giusto stile pure alla propria chioma. Abbiamo bisogno di acconciare i nostri capelli in base al momento della...
Capelli

10 modi per ottenere ricci perfetti

Arricciate i capelli sia ogni giorno che solo in occasioni molto speciali? Sappiate che un buon ferro arricciacapelli è un aiuto utile per mantenervi nascosti nel vostro bagno. È uno degli strumenti per lo styling più versatili e può farvi sembrare...
Capelli

Come fare i capelli ondulati

Avere i capelli ondulati è un desiderio condiviso da molte donne. Sia sulle chiome lunghe che su quelle medio-corte, le onde sono in grado di valorizzare il look rendendolo ancora più femminile e sensuale. Il tipo di piega può seguire onde morbide...
Capelli

Come fare i capelli mossi

Per noi donne i capelli sono un vero e proprio biglietto da visita. Cambiamo spesso taglio, colore e pettinatura per provare tanti look diversi e sentirci più belle. Attualmente i capelli ondulati stanno riscuotendo un enorme successo. Addolciscono i...
Capelli

Capelli: 10 modi di portare la treccia

La treccia è il metodo più antico per raccogliere i capelli e, allo stesso tempo, aumentare il fascino e la bellezza delle donne. Tutt'oggi i più famosi stilisti utilizzano le trecce per rendere le modelle ancor più stravaganti, tant'è che sono diventate...
Capelli

5 modi per fare uno chignon alto

Lo chignon alto è una sorta di acconciatura, facile da realizzare, anche da sè, inoltre è adatto per chi ha i capelli lunghi o media lunghezza, purché possano essere legati facilmente. Inoltre si tratta di una acconciatura adatta bene a situazioni...
Capelli

5 modi per fare i capelli mossi senza phon

Con questa guida vi spiegherò 5 modi per fare i capelli mossi senza phon! In realtà, ci sono molte tecniche per arricciare o ondulare i capelli, pero' se non avete le possibilità economiche per andare da un parrucchiere professionista, oppure non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.