5 modi per fare i jeans strappati

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Recuperare jeans vecchi che non si usano più è possibile!!! Come??? Eccovi elencati 5 modi per fare i jeans strappati e adattarli alle mode del momento, rendendoli originali e trendy. Con pochi accorgimenti e soprattutto con una minima spesa e un pizzico di fantasia, recuperare dei jeans sarà un gioco da ragazzi. Consigliamo di scegliere dei jeans comodi e non nuovissimi al fine di ottenere un miglior risultato e quanto più realistico possibile. Trovare modi fantasiosi, semplici e cool per reinventare ciò che già possediamo è una vera e propria arte e poter riutilizzare un capo che non passa mai di moda dà sempre grandi soddisfazioni.

26

Procurarsi un taglierino o delle forbici

I jeans che meglio si prestano a questa operazione sono quelli già utilizzati, quindi usurati naturalmente e meglio ancora se di colore chiaro. Prendete un taglierino o delle forbici e fate dei tagli paralleli, più o meno lunghi e vicini tra loro a seconda del vostro gusto, poi provvedete a sfilacciarne i bordi.

36

Carta vetrata o pietra pomice

Per un look ancora più metropolitano, se l'effetto iper sfilacciato è ciò che state cercando, affidatevi alla carta vetrata o alla pietra pomice. A seconda del disegno o della forma che vorrete imprimere sui jeans, strofinate forte, questo metodo fa in modo di allentare le fibre fino ad ottenere l'effetto desiderato però dovrete armarvi di un po' di pazienza.

Continua la lettura
46

Un semplice ago

Per ottenere strappi più precisi, si può tagliare il jeans con delle forbici in senso orizzontale, verticale o trasversale e poi utilizzare un semplice ago per tirare le fibre del tessuto, generando alla fine un effetto sfrangiato. Per migliorare il risultato si consiglia di tirare con una pinzetta o con le mani le fibre bianche in modo da farle sporgere verso l'esterno.

56

Una spazzola di ferro

Se non la possedete, potete procurarvela andando in un negozio di ferramenta. La spazzola di ferro in breve tempo e con poche mosse vi farà avere un ottimo risultato. Attenzione però a non esagerare imprimendo eccessiva forza o causerete rotture troppo grandi nel tessuto, soprattutto in prossimità delle cuciture o nella zona alta della coscia, correreste il rischio che si veda l'intimo.

66

Una lametta

Utilizzando una lametta potrete creare un effetto "vissuto" ma dovrete strofinare per bene e con movimenti lineari la parte anteriore dei jeans, in particolare la zona delle ginocchia e delle cosce. Successivamente sarà necessario lavarli in lavatrice impostando un programma adatto per il cotone, versando una bustina di sbiancante per tende e ripetendo questa operazione più volte, il tessuto si ammorbidirà e si schiarirà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 modi originali di abbinare i jeans strappati

I jeans strappati, anche detti ripped jeans, sono la tendenza della stagione. Si trovano in tutti i negozi, sulle copertine delle riviste più prestigiose e addosso alle modelle più amate. Il loro look usato e stropicciato, caratterizzato da tagli e...
Moda

5 outfit con i jeans strappati

Nel guardaroba di ogni donna, sia in estate che in inverno, sono sempre presenti i jeans. Di sicuro è il capo di abbigliamento più versatile, si indossa infatti per eventi sportivi e mondani, come per sentirsi più sensuali ed esaltare la propria femminilità....
Moda

Come indossare i jeans strappati

Si sa, le mode tornano e ritornano nel corso degli anni e noi donne siamo felicissime nel momento in cui possiamo riesumare dal nostro armadio un capo di abbigliamento che non usavamo da diversi anni, perché reputato fino a quel momento "fuori moda"....
Moda

Come vestirsi da punk

Il punk è un movimento culturale sviluppatosi negli Anni Settanta in Inghilterra e in America e successivamente diffusosi in tutto il mondo. Il punk influenzerà notevolmente la moda, spargendosi a macchia d'olio anche tra coloro che non si interessano...
Make Up

Come realizzare un trucco da Zombie per una festa

Durante la festa di Halloween, gli zombie sono certamente i protagonisti indiscussi della notte più terrificante dell'anno. Se avete intenzione di stupire i vostri amici con un trucco davvero spaventoso, allora siete capitati nel posto giusto al momento...
Moda

Come abbinare un gilet nero

Il gilet, è da sempre un capo singolare che riesce a donare un tocco di eleganza e di originalità. Sofisticato ma nello stesso tempo simpatico, il gilet resta un capo davvero intramontabile e adatto a diverse occasioni. Il gilet, può essere indossato...
Moda

Come trattare al meglio i nostri jeans

I jeans venivano utilizzati dai lavoratori americani a partire dagli anni '50 perché, grazie al tipo di tessuto, erano molto resistenti e durevoli. Oggi, questi particolari pantaloni vengono indossati da persone di qualsiasi età e sesso, in quanto si...
Moda

Come vestirsi in stile British

Dal 1964, anno della loro comparsa sulla scena londinese delle nuove culture urbane, i cosiddetti Mods hanno sfoggiato abiti bon ton e sartoriali. In questo articolo illustreremo le caratteristiche e le particolarità che contraddistinguono lo stile British...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.