5 modi diversi di raccogliere i capelli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dallo chignon alla coda di cavallo passando per le trecce: tanti sono i modi per raccogliere i capelli, realizzando così un'acconciatura in maniera veloce. I capelli raccolti sono spesso un'opzione cui ricorriamo quando la nostra chioma non è al massimo della propria bellezza. Talvolta è la praticità che ci spinge a legare i capelli: ad esempio, quando si fa sport è sicuramente preferibile la coda. Di frequente però tali acconciature vengono scelte anche per eventi importanti o serate di gala. Vediamo dunque qui di seguito 5 modi diversi di raccogliere i capelli.

26

Coda

È la pettinatura più semplice da realizzare ed anche la più veloce, adatta a tutte le occasioni, da eventi mondani ad impegni in ufficio: stiamo parlando naturalmente della coda. Tanti sono le varianti, dalla coda bassa ideale per uno stile bon ton alla coda laterale, con delle ciocche lasciate libere sul viso, fino ad arrivare alla coda alta, perfetta per cerimonie o eventi particolarmente importanti. È inoltre possibile dare un tocco in più all'acconciatura, aggiungendo accessori come mollette, cerchietti o fasce.

36

Treccia

Le acconciature con le trecce sono un vero e proprio must have. Per il giorno o per una serata importante, la treccia alla francese donerà al vostro look praticità ma anche eleganza. Si tratta di un'acconciatura che si adatta perfettamente ad ogni tipo di viso. Per chi intende vivacizzare un classico come la treccia, può realizzarla in maniera "disordinata", lasciando che delle ciocche fuoriescano dalla stessa.

Continua la lettura
46

Chignon

Sinonimo di eleganza e raffinatezza, lo chignon è il modo più celebre per avere i capelli legati in maniera chic. Si tratta di un tipo di acconciatura particolarmente utilizzati per occasioni speciali, che viene però sfoggiato anche per tenere in ordine i capelli a lavoro o a lezione, per completare un outfit glamour, a cena o ad un aperitivo. È facile e veloce da realizzare. Tante, anche in questo caso, sono le varianti che è possibile realizzare.

56

Treccia a spina di pesce

La treccia a spina di pesce è una variante della treccia classica, dall'ottimo impatto estetico e particolarmente adatta per chi ha dei capelli molto lunghi. Si tratta di un'acconciatura raccomandata in qualsiasi occasione. La realizzazione risulta un po' più complicata rispetto alla treccia classica, ricordiamo però che tanti sono i tutorial presenti in internet. Basterà dunque un po' di pratica per riuscire a realizzare tale pettinatura in soli 5 minuti, anche quando si è di fretta.

66

Banana

Acconciatura molto diffusa negli anni '60 ma sfoggiata tuttora da star del cinema e non, la banana sarà in grado di donare al look un tocco decisamente chic. Non è una pettinatura difficile da realizzare, è però opportuno un po' di pratica per perfezionare la tecnica. Ne varrà sicuramente la pena per chi desidera un look da vera star!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come raccogliere i capelli per un saggio di danza

Quando bisogna eseguire un saggio di danza è indispensabile raccogliere i capelli in maniera molto stabile, onde evitare che questi possano andare davanti agli occhi e recare fastidio durante il ballo. Lo chignon è sicuramente una delle acconciature...
Capelli

Come raccogliere i capelli lunghi di notte

Sono moltissime le persone a cui piace portare i capelli molto lunghi, perché questi ci permettono di effettuare moltissime acconciature sempre differenti. Tuttavia in alcuni casi avere i capelli molto lunghi potrebbe risultare abbastanza scomodo, ma...
Capelli

Come raccogliere i capelli corti quando fa caldo

Quando ci sono quaranta gradi all'ombra e il tasso di umidità nell'aria è molto alto, il calore può far diventare i vostri capelli più deboli e piatti. L'importante è idratare religiosamente i capelli con una buona maschera nutriente, durante tutta...
Capelli

Come raccogliere i capelli con una matita

Se portate i capelli lunghi probabilmente vi saranno capitate innumerevoli occasioni durante le quali tenere i capelli raccolti e lontano dal viso e dal collo sarebbe stato decisamente più confortevole rispetto al portarli sciolti sulle spalle. Quando...
Capelli

Come imparare a raccogliere i capelli con le bacchette

I capelli lunghi, specialmente se folti e lucenti come seta, sono davvero meravigliosi a vedersi. Con questo caldo però, riuscire a raccogliere i capelli lunghi con oggetti di fortuna può letteralmente rappresentare la differenza tra la vita e la morte!...
Capelli

5 oggetti insoliti da usare per raccogliere i capelli

Sappiamo tutte cosa voglia dire avere un bad hair day, uno di quei giorni in cui i tuoi capelli proprio non vogliono saperne di stare in ordine, o almeno non come vorresti tu. Spesso i giorni no della nostra chioma coincidono con quelli a metà tra uno...
Capelli

Come raccogliere i capelli con stile

Raccogliere i capelli con stile è sicuramente uno dei migliori metodi per apparire sempre al meglio con classe ed eleganza. È un modo semplice ed immediato per apparire in ordine, ma è anche una maniera raffinata per dare alla nostra capigliatura un...
Capelli

Capelli: 10 modi di portare la treccia

La treccia è il metodo più antico per raccogliere i capelli e, allo stesso tempo, aumentare il fascino e la bellezza delle donne. Tutt'oggi i più famosi stilisti utilizzano le trecce per rendere le modelle ancor più stravaganti, tant'è che sono diventate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.