5 modelli di borse da medico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando ci si accinge a diventare medico la prima cosa che si pensa di acquistare è una meravigliosa borsa, se qualcuno si fosse messo a fare delle ricerche ha sicuramente notato quanti modelli esistono. Il mercato delle borse da medico è veramente molto ampio e richiede, quindi, un po' di conoscenza prima di acquistare una borsa che accompagnerà il dottore per parecchi anni (se la scelta è fatta bene). In questa breve lista sono descritti 5 modelli, quelli che si ritengono essere le scelte primarie quando si affronta una spesa del genere: dal prezzo al materiale alla chiusura.

26

Modelli economici

La prima distinzione che viene fatta fra i modelli delle borse da medico è quella che riguarda il prezzo. Esistono infatti modelli economici e modelli piuttosto cari. I modelli economici sono quelli che costano intorno ai 100 euro. Spesso si trovano online e non riportano il nome o il simbolo di un marchio riconosciuti. Prima di acquistare un modello di questo genere è bene vedere se i materiali sono discreti e se ne vale la pena.

36

Modelli di marca

A scapito dei modelli economici di borse da medico si trovano quelli di marca che spesso ha cifre elevatissime. La qualità è eccellente e riportano sempre nomi e/o simboli di grandi marchi. Il prezzo può anche arrivare ad essere composto da quattro cifre.

Continua la lettura
46

Modelli con un unico scomparto

Tra i modelli più pratici si trovano quelli con un unico scomparto che possono accogliere diversi strumenti e blocchetti più o meno grandi. Questo modello è indicato per quei medici ad esempio di ambulatorio o di guarda medica perché in pochissimo tempo possono avere a disposizione qualsiasi strumento di qualsiasi dimensione.

56

Modello con chiusura magnetica

I modelli con chiusura a calamita sono indicati per coloro i quali sono obbligati a lasciare la propria borsa a portata di bambino o di tutti. Grazie alla chiusura a magnete, infatti, la borsa si chiuderà non appena gli si dà un piccolo colpo evitando di mostrare a tutti ciò che la borsa contiene. È quasi necessaria in luoghi come ospedali o case di cura.

66

Modelli in pelle

I modelli in pelle sono quelli preferiti da tutti perché sono più resistenti ed esteticamente sono più piacevoli. Il prezzo, è chiaro, sale ma la durata sarà sicuramente elevata. Anche di questo tipo di materiale si possono trovare vari modelli descritti sopra e non. Per quanto riguarda i colori si consigliano sempre colori "professionali" come il nero, marrone o, al più, il beige (che però si sporca in fretta). Se si vuole acquistare un colore sgargiante si pensi a quando si avranno 5 o 6 anni in più e come ci si sentirebbe ad averla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Borse colorate: i modelli più originali

È arrivato l'estate e finalmente ci si può sbizzarrire con lo shopping. Uno shopping fatto di borse a tracolle, clutch, secchielli, con le frange e pochette. Per chi ama darsi un tocco di vivacità, apprezzerà sicuramente i modelli più originali e...
Cura del Corpo

10 rimedi per le borse sotto gli occhi

Le borse sotto gli occhi, rappresentano un problema di tipo estetico che colpisce uomini e donne in età avanzata, ma che non incide negativamente sulla salute. La porzione di pelle sotto l'occhio si presenta gonfia, simile appunto ad una "borsa", poiché...
Accessori

5 tipi di borse da comprare con i saldi

Le borse al giorno d'oggi sono tra gli indossabili più in voga di sempre non solo per le donne ma anche per gli uomini che le utilizzano come valigie piccole e portatili. Da sempre con i saldi è possibile strappare affaroni su oggetti che altrimenti...
Accessori

5 borse mare da portare in spiaggia

L'estate si avvicina e per molte, anzi moltissime, persone questo significa praticamente solo una cosa: mare! Chi, infatti, non associa la stagione estiva al mare ed alla spiaggia? Il mare è una meta amata da moltissimi turisti, ma non bisogna mai recarvisi...
Accessori

Come pulire le borse di nappa

In questo breve manuale, vi spieghiamo come pulire le borse di nappa. In alcuni casi, potete avere l'intenzione di riportare al colore naturale tali borse. Un modo come un altro per ridarle valore e indossarle dopo un arco di tempo anche piuttosto lungo....
Moda

Come abbinare le borse gioiello a Capodanno

Le borse gioiello sono dei tipi di borsette da donna veramente eleganti e adatte a tutte le ricorrenze speciali. Sono delle borse che presentano una superficie ricoperta da perle, piccoli diamanti e tanti lustrini che riflettono le luci. Tra le occasioni...
Make Up

Come far sparire borse e occhiaie

Con l'avanzare dell' età, la pelle intorno agli occhi, alquanto delicata, è soggetta a continui cambiamenti, come l'incremento della secchezza cutanea e la diminuzione del tono muscolare. Le cause sono varie: dallo stress alla lacrimazione eccessiva...
Make Up

Come coprire le borse sotto gli occhi

Un inestetismo che riguarda molte donne sono le borse sotto gli occhi. Generalmente si formano nella notte, per un troppo accumulo di liquidi nella interessata zona e continuano a segnare il volto però anche per tutta la giornata seguente. Sono un po'...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.