5 metodi per aumentare di mezza taglia un seno piccolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avere un seno piccolo è meglio. La schiena non fa male, costa meno, ed è più comodo. Ma non c'è niente da fare... Il seno prosperoso piace. Gli uomini cadono ai vostri piedi e la vita è un po' più semplice. E poi anche noi ci piacciamo di più e ci sentiamo meglio. Quindi non ci dispiacerebbe averne un po' di più. Ecco cinque metodi per aumentare di mezza taglia il proprio seno. Certo niente miracoli!

26

Niente reggiseno

"Che c'è da tenere"? Un seno piccolo è anche bello da vedere. Non serve sempre eccedere. Sono stati fatti delle ricerche per ben 15 anni e sembra sia molto meglio non portare il reggiseno! Pare che a lungo andare afflosci il seno. Tutto il contrario del famoso sostegno che dovrebbe offrire! Questo perché in realtà rilassa la muscolatura, facendo lui lo sforzo al posto nostro.

36

Esercizio fisico

Sì, magari siamo pigre e non abbiamo nemmeno lontanamente la voglia di pensare di poter fare esercizio fisico. Lavoriamo, siamo sempre impegnate, accudiamo la nostra famiglia, i nostri figli, e poi ci sono i parenti e gli amici. Cerchiamo sempre un po' di tempo libero per stare in tranquillità. Eppure pochi minuti al giorno sono sufficienti per risollevare il nostro seno e rimodellarlo. In questo modo i muscoli tirano su il nostro décolleté. Un esercizio costante è in grado di aumentarne anche il volume.

Continua la lettura
46

Creme specifiche

Ovviamente la tecnologia viene in nostro aiuto. Oggigiorno sono sempre più numerose le creme, lozioni e sieri "miracolosi" che pare aumentino la circonferenza del nostro seno. Alcune funzionano, altre meno, altre ancora non sembrano non fanno alcun effetto. Di sicuro possono essere un valido aiuto come coadiuvante insieme ad una corretta alimentazione ed un costante esercizio fisico.

56

Elettrostimolazione

Come vi ho scritto prima, l'esercizio fisico aiuta molto ad aumentare la massa muscolare e dunque la circonferenza del nostro seno. Ma se non abbiamo veramente tempo per farlo allora possiamo ovviare usando degli elettro-stimolatori. Ebbene sì, loro fanno il "lavoro sporco" al posto nostro, e noi saremo perfette anche dopo aver finito la nostra attività fisica quotidiana! Non c'è niente di meglio no?!

66

Alimentazione mirata

È necessario mangiare alimenti mirati, in grado di aumentare il livello di estrogeni nel nostro corpo. Quali? Eccone alcuni: semi di soia, semi di lino, semi di zucca, semi di anice, e poi le spezie come l'origano, lo zenzero, il timo, il pepe e la salvia. Inoltre ci sono i piselli e i fagioli. I derivati della soia sono conosciuti da anni e anni per il loro alto contenuto di estrogeni. Anche i semi non possono mancare nella nostra alimentazione. Fanno bene. E poi sono i semi della salute!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 modi per valorizzare un seno piccolo

Partendo dal presupposto che avere un seno piccolo non è un difetto, alcune donne che hanno questa fisionomia non si piacciono o comunque non hanno alta autostima di sè, perché pensano di non essere abbastanza attraenti o comunque di non piacere agli...
Cura del Corpo

Come mascherare il seno piccolo

Le donne si sa, tengono molto alla loro estetica e alla forma fisica, si sottopongono a continue diete, ma poi amano avere delle forme e delle curve accattivanti, così spesso un seno troppo piccolo non è molto gradito da una giovane donna, nè tanto...
Cura del Corpo

5 motivi per preferire il seno piccolo

Oggi molte donne preferiscono avere un seno piuttosto grande e si avvalgono dei reggiseni imbottiti e dei push-up, per accentuarne la dimensione. Nonostante questa tendenza, ci sono alcune donne che lo preferiscono più piccolo, per una serie di motivi...
Cura del Corpo

Oli naturali per aumentare il seno

I rimedi naturali sono la soluzione ideale per chi desidera ottenere dei risultati efficaci senza ricorrere ad eventuali trattamenti chimici. In particolare per aumentare e rassodare il seno si può ricorrere all'utilizzo di oli naturali, i quali garantiscono...
Cura del Corpo

Come far crescere il seno naturalmente

I gusti sono gusti, ma è inutile negare che, nell'immaginario collettivo, un seno abbondante è da preferirsi rispetto ad uno poco pronunciato. Certo, décolleté troppo vistosi possono risultare molto volgari e addirittura dannosi per la saluta, ma...
Cura del Corpo

Come ridurre le dimensioni del seno

Ogni donna dovrebbe accettare il proprio corpo così com'è. In realtà alcune volte, molte donne non amano il proprio seno e ricorrono alla chirurgia estetica per aumentarne le dimensioni. Il chirurgo plastico, può provvedere infatti ad aumentare notevolmente...
Cura del Corpo

Come distinguere un seno rifatto

L'intervento di chirurgia plastica al seno, è uno degli interventi di tipo estetico maggiormente richiesti dalle donne. Aumentare il volume di un seno piccolo non è solo un'esigenza estetica ma anche psicologica, per valorizzare uno dei simboli della...
Cura del Corpo

Come valorizzare il seno

Un bel decolté fa invidia a chiunque e questo è un dato di fatto. Non serve avere un seno prosperoso per poter ben figurare. L’occhio è attirato più dalle linee che dalle misure. Se madre natura non ci ha dotate di una terza abbondante, ci sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.