5 metodi naturali per schiarire i capelli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Questo tutorial ha lo scopo di aiutare le persone a capire quali sono i 5 metodi naturali per poter schiarire, da soli, i propri capelli. Infatti, quasi a tutti piacciono dei bei capelli biondi e dorati, specialmente durante il periodo estivo. Se si vogliono avere i capelli biondi senza ricorrere all'utilizzo di tinte questa guida è sicuramente l'ideale. Vediamo allora come è possibile eseguire questo lavoro.

26

Occorrente

  • Birra
  • miele
  • succo di limone
  • shampoo alla camomilla
  • camomilla
36

Il primo metodo è probabilmente il più conosciuto, cioè quello in cui si utilizza la camomilla. Al posto delle bustine di camomilla si possono adoperare i fiori di camomilla; questi ultimi si trovano facilmente in erboristeria. I fiori di camomilla vanno messi in infusione nell'acqua bollente e si lasciano fino a completo raffreddamento. Successivamente si lavano i capelli, con uno shampoo preferibilmente alla camomilla, e poi si passa il composto ottenuto con un batuffolo di cotone, ciocca per ciocca. Si asciugano i capelli al sole ed i risultati sono sbalorditivi.

46

Un altro metodo è quello della birra. Bisogna lavare i capelli con lo shampoo ed il balsamo che si usa normalmente. Poi, si mette un'abbondante quantità di birra, meglio se bionda, su tutta la capigliatura e si asciugano i capelli al sole. Adesso i capelli hanno dei riflessi dorati ed anche un buon profumo di birra. Anche l'olio di oliva è un ottimo schiarente; basta metterlo sui capelli e poi stare al sole per un po' di tempo. Successivamente bisogna lavare i capelli con uno shampoo preferibilmente al limone. Quest'ultimo è uno schiarente; basta riempire uno spruzzino con 3/4 di acqua e 1/4 di succo di limone e mettere l'impacco sulla chioma. Si lascia agire per circa 2 ore, si sciacquano i capelli e si fa il classico lavaggio.

Continua la lettura
56

Un altro metodo abbastanza efficace è quello dell'utilizzo del miele e del limone. Questo composto è un ottimo schiarente naturale per capelli. Occorrono mezzo bicchiere di acqua, mezzo bicchiere di succo di limone e mezzo bicchiere di miele. Si uniscono i 3 ingredienti e si mescola energicamente fino a quando si forma un liquido compatto. Si mette il composto all'interno di uno spruzzino e si applica in modo uniforme sui capelli. Si lascia agire per circa 1 ora, si sciacqua e si fa lo shampoo. Si asciugano i capelli, meglio se al sole; essi si schiariscono progressivamente e si formano dei riflessi chiari sulla capigliatura. Per ottenere dei buoni risultati bisogna essere costanti. Basta poco per avere dei capelli biondi, in modo naturale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come rinforzare i capelli con metodi naturali

I capelli sono una parte fondamentale della nostra persona e proprio per questo devono essere valorizzati a dovere. Ad esempio, se vogliamo rinforzare i nostri capelli, dovremo utilizzare su di essi dei validi prodotti naturali. Vedremo in questa guida...
Capelli

Metodi naturali per avere capelli splendenti

I capelli per noi donne sono fondamentali e tendiamo sempre a prendercene cura. Spesso però i prodotti adatti sono molto costosi e non alla portata di tutte, ecco dunque alcuni consigli per avere capelli sempre splendenti con metodi economici e naturali....
Capelli

Come tingere i capelli con metodi naturali

Avete mai pensato di tingere i capelli senza usare prodotti chimici, che possono farci male e la cui produzione e dispersione successiva nell'ambiente è poco sostenibile?I tradizionali prodotti pensati per tingere i capelli contengono ingredienti spesso...
Capelli

5 modi per schiarire i capelli in modo naturale

I capelli chiari, hanno una tonalità chic ed elegante, soprattutto nelle donne. Per evitare di usare delle tinture per capelli che a lungo andare possono bruciare e rovinare la vostra chioma, esistono dei metodi naturali davvero efficaci per schiarire...
Capelli

Come tingere i capelli bianchi con metodi naturali

Con gli anni i capelli iniziano a perdere il loro pigmento colorato e tendono a ingrigirsi diventando successivamente bianchi. È possibile tingerli sostituendo i dannosi prodotti coloranti a base chimica, con dei prodotti del tutto naturali e innocui,...
Capelli

5 metodi naturali per contrastare la caduta dei capelli

I capelli, di qualsiasi lunghezza e colore, sono la passione di molte donne e uomini. Chi non vorrebbe godere tutta la vita di capelli lucenti, folti e curati?Spesso però, dopo momenti di forte stress nervoso, o a causa di fattori esterni come inquinamento,...
Capelli

Come fare una maschera per schiarire i capelli

A volte capita di vedere un colore di capelli bellissimo, ma complicato da riprodurre sulla nostra chioma. Tutto dipende dal colore dei nostri capelli; infatti, soprattutto se la tonalità di quest'ultimi è scura, non si riesce a ottenere sempre un'ottima...
Capelli

Come schiarire di un tono i capelli

Le donne in genere sono sempre molto attente alla moda e ad apparire belle. La cura per i capelli ha un ruolo particolare e primario. La primavera inoltre sta portando la voglia di cambiare ed innovare il proprio look. Cambiamenti drastici alle capigliature...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.