5 maschere vegan per i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I capelli circondano il viso e lo abbelliscono. Sono di tanti tipi: sottili o più spessi, ricci o lisci, secchi o grassi. Anche i capelli sono parte del corpo ed hanno anch'essi bisogno di attenzioni specifiche. Se vogliamo avere i capelli più belli e più forti dobbiamo usare dei prodotti specifici come shampoo, balsamo e soprattutto maschere. La stragrande maggioranza delle persone si limita allo shampoo. Non usa ne impacchi, ne maschere di alcun genere. La maschera per capelli è un prodotto importante. Aiuta a mantenere il capello idratato e lucente più a lungo. Può regolarizzare la produzione di sebo. Può aiutarci contro le doppie punte. La maschera non si lava via dopo 1 minuto come il balsamo, ma si tiene in posa dai 5 ai 30 minuti. Non sostituisce il balsamo. Maschere per capelli ce ne sono di tantissimi tipi: industriali già pronte in negozio, fai da te, biologiche, di farmacia, addirittura vegan. Ultimamente le maschere vegan sono di gran moda e possiamo farcele benissimo a casa spendendo poco. Qui sotto troverete la ricetta per farvi 5 maschere vegan, parecchio economiche.

26

Maschera ristrutturante per capelli ricci

Fare questa maschera è davvero semplice. Vi servono solo: latte di riso, amido di riso, olio di argan e limone. Al posto dell'olio di argan potete usare olio di mandorle dolici, o un po di burro di karitè. Mettete 2 cucchiai di amido di riso in un recipiente. Aggiungete 1 cucchiaio di latte di riso. Unite l'olio di argan, o di mandorle ed un po di limone. Miscelate tutto. La maschera non deve essere troppo densa. La prima delle 5 maschere vegan è pronta. Applicatela sui capelli e fatela agire per circa 20 minuti. Questa maschera aiuta anche a mantenere i capelli più lisci. È ideale per capelli ricci.

36

maschera nutriente per capelli secchi

La seconda delle 5 maschere vegan per capelli è a base di avocado. Questo frutto è ottimo per nutrire il capello in profondità. Per realizzare questa maschera vegan, prendete: avocado, latte di mandorle e olio di cocco. Potete sostituire l'olio di cocco con l'olio di oliva. Sbucciate il frutto e riducetene metà in poltiglia. Mettetelo in un recipiente. Aggiungete 2 cucchiaini di latte di mandorla. Infine unite 3 cucchiai di olio di cocco, o di oliva. Diluite bene tutto. Una volta pronta spalmatela sui capelli. Lasciatela in posa non più di mezz'ora. Di solito bastano 20 minuti.

Continua la lettura
46

Maschera nutriente per capelli trattati

Naturalmente tra le 5 maschere vegan, c'è anche quella per capelli trattati. I capelli tinti, con permanente, o decolorati si sfibrano più facilmente dei capelli non trattati. Per questo tipo di capelli servono delle attenzioni in più. Fare una maschera vegan per capelli trattati, è semplicissimo. Procuratevi: mandorle in polvere ed olio di mandorle dolci. Mescolate 2 cucchiai di olio di mandorle dolci, con due cucchiai di mandorle in polvere. Applicate la maschera. Avvolgete i capelli nella pellicola o nella stagnola. Toglietela dopo circa 30 minuti.

56

Maschera anti doppie punte per tutti i capelli

Le doppie punte sono tipiche dei capelli secchi e sfibrati. Questo problema però può riguardare anche un capello grasso. Le doppie punte sono antiestetiche. Se i vostri capelli ne hanno troppe, correte ai ripari! Farsi una maschera vegan per questo problema è facilissimo. Vi basteranno: olio di jojoba, olio di rosmarino e aceto di mele. In un recipiente versate 3 gocce di olio di jojoba. Aggiungete 3 gocce di olio di rosmarino ed infine 1 cucchiaio di aceto di mele. Miscelate tutto. La quarta delle 5 maschere vegan è pronta. Applicatela sui capelli e tenetela in posa 5 minuti. Dopo procedete con lo shampoo.

66

Maschera anti sebo per capelli grassi

L'ultima delle 5 maschere vegan è per i capelli grassi. Questo tipo di capello affligge milioni di persone nel mondo. A differenza del capello secco, il capello grasso ha bisogno di più trattamenti. Da l'idea di non lavato e, la cosa non è piacevole. Una maschera adeguata è quasi indispensabile per questo capello. Farsi una maschera vegan idonea è facilissimo. Sono sufficienti: 2 limoni e 2 cucchiai di farina. Spremete 2 limoni in un recipiente. Poi unite i 2 cucchiai di farina. Mescolate. Spalmatela sul capello e sul cuoio capelluto. Avvolgete i capelli nella pellicola o nella stagnola. Fatela agire per circa 15 minuti e risciacquate. Fatela 1 o 2 volte a settimana non di più, altrimenti il capello diventa troppo secco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

5 maschere e impacchi per capelli ricci fai da te

Oggi vogliamo dedicare una guida al benessere dei capelli ricci e in particolare a quelli che tendono a diventare crespi. In particolare vi daremo alcuni consigli per realizzare 5 maschere o impacchi fai da te con prodotti facilmente reperibili e che...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare le maschere viso di tessuto

Se siete sempre aggiornate su tutte le novità che riguardano bellezza e cosmetica, sicuramente saprete che da qualche tempo le maschere viso sono decisamente cambiate. Infatti le maschere di ultima generazione non sono più creme o lozioni da applicare...
Prodotti di Bellezza

Le migliori maschere viso da notte

In crema, in cotone, in bio-cellulosa, le maschere viso da notte regalano al mattino una pelle giovane, liscia e riposata. Idratano in profondità e preparano l'epidermide ad una nuova giornata. Si applicano la sera prima di andare a letto, dopo la normale...
Prodotti di Bellezza

Come fare maschere per il corpo

Tante volte grazie a rimedi naturali, economici ed eco-sostenibili nonché prodotti naturali, è possibile avere cura del proprio corpo, della propria bellezza e di trovare tanti benefici anche per stare bene.Ecco come fare delle maschere per il corpo...
Prodotti di Bellezza

I migliori frutti per creare maschere viso

Per garantire a lungo il nostro benessere dobbiamo prenderci cura del nostro corpo. E questo significa che anche la nostra pelle ha bisogno di attenzioni. Non si tratta di un semplice capriccio di bellezza. La pelle è infatti un organo, il più vasto...
Prodotti di Bellezza

3 maschere viso al finocchio

Durante questa primavera è importante rigenerare la pelle del viso che per tutto l'inverno ha sofferto il freddo e la mancanza di sole. Ecco allora che questa guida fa a caso vostro! Imparerete infatti come realizzare 3 maschere viso al finocchio, fai...
Prodotti di Bellezza

Maschere viso all'acacia

Tra le numerose tecniche di pulizia e ringiovanimento della pelle, le maschere viso all'acacia si rivelano efficaci. L'acacia appartiene alla famiglia delle "Fabacee". I principi attivi contenuti nella pianta hanno proprietà astringenti, antinfiammatorie...
Prodotti di Bellezza

Maschere viso alla carota

La carota è un ortaggio ricco di proprietà nutrizionali che contribuisce anche alla bellezza della pelle. Questo prezioso alimento contiene infatti una serie di sostanze benefiche che ringiovaniscono il viso e lo idratano a fondo. Le carote in particolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.