5 errori da evitare sui capelli frisè

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se amiamo le pettinature che ci durano per tutto il giorno, senza ricorrere a ritocchi possiamo contare sull'effetto frisè. Sia che i capelli siano pettinati, arruffati o ondulati il frisè è sempre di moda. Molto richiesto in passato e specialmente negli anni '80, si presta per un look che non passa inosservato, adatto sia per il giorno che per la sera. Chi ha i capelli medio lunghi può permetterselo in tutti i modi, con acconciature semplici o raffinate. Vediamo cinque errori da evitare sui capelli frisè.

26

Niente frisè se i capelli sono fini ed elettrici.

Per realizzare i capelli frisè si usa una piastra particolare molto calda, che insieme con lacche arriccia i capelli, in modo elettrizzante e scomposto, con ricci che in genere danno un aspetto selvaggio. Nei capelli troppo fini e già elettrici per loro natura, l'effetto frisè non dovrebbe essere realizzato. Innanzi tutto perché la chioma si rovinerebbe facilmente bruciandosi e poi perché i capelli diverrebbero troppo elettrici e difficilmente si riuscirebbe ad acconciarli.

36

Niente frisè per i capelli corti

Mentre se si hanno capelli lunghi o di media lunghezza, possiamo dare volume alla chioma, con i capelli corti, il frisé non darebbe lo stesso risultato. Quindi possiamo realizzare parte dei capelli corti a frisé, per esempio il ciuffo, ma non riusciremo a fare resistere e spesso nemmeno a fare tutta la chioma in questo modo. Nei capelli lunghi e lisci, invece l'effetto sarò stupendo e voluminoso.

Continua la lettura
46

Niente frisè su capelli appena lavati

Il frisè dà un aspetto fiero e deciso alla donna ed in genere dura nel tempo. Se però lo realizziamo subito dopo avere lavato i capelli, tende a non rimanere per molto, perché nonostante le lacche che si usano con la piastra, il tessuto non riesce a ricevere l'arricciatura come si deve per avere un buon risultato. Quindi è bene lavare i capelli il giorno prima di quello in cui si ha intenzione di realizzare il frisè, che risultano puliti ed allo stesso tempo ricchi di fissanti naturali, prodotti dallo stesso cuoio capelluto. In questo modo scivolano di meno e l'uso della piastra dà un risultato decisamente migliore.

56

Niente spazzola sui capelli con il frisè

Dopo essere uscite dal parrucchiere, con il nostro bel frisè, cerchiamo di non agire in modo troppo invasivo sui capelli. Anche se l'acconciatura non è più perfetta è inutile spazzolare, pettinare o tentare di arricciare, rovineremmo tutto il lavoro fatto ed il risultato sarà una chioma da leoni, con capelli spezzati e rovinati.

66

Niente pettinature tirate o chignon troppo stretti per il frizè

Se vogliamo che il nostro frisè duri nel tempo è bene non realizzare pettinature in cui i capeli siano troppo tirati, nè fare chignon che li leghino troppo strettamente tra di loro. Il frisè va lasciato respirare ed i capelli liberi o acconciati dovrebbero avere la possibilità di mantenere sufficientemente la loro elasticità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare i capelli frisè

Noi donne necessitiamo di cambiare il nostro look ogni tanto. Il frisè è una pettinatura tipica degli anni '80 ma attualmente tornata di moda. Conferisce un look fresco e frizzante allo stesso tempo. Tuttavia non è semplice da realizzare ma solo per...
Capelli

Come Dare Ai Capelli L'Effetto Frisé Senza Piastra

Chi l'ha detto che per dare ai propri capelli l'effetto frisé bisogna necessariamente perdere tanto tempo per sistemarli con piastre che a lungo andare danneggiano i capelli. Naturalmente lavati il giorno prima altrimenti il frisé non riesce bene. Tuttavia,...
Capelli

Piastra sui capelli da uomo: errori da evitare

Oggi anche gli uomini sono molto più attenti al loro aspetto. Mentre solo qualche anno fa si dedicavano alla sola cura del proprio fisico, oggi invece prestano molta attenzione anche al loro aspetto estetico. Per farlo, utilizzano gli stessi metodi delle...
Capelli

Come utilizzare l'olio di broccoli sui capelli

I broccoli hanno moltissime proprietà e tra le tante è un ottimo alleato per i nostri capelli e per il cuoi capelluto. Dai broccoli è infatti possibile estrarre un olio che utilizzato sui capelli ne rende le radici più forti e migliora la loro lucentezza...
Capelli

5 consigli sull'uso dell'uovo sui capelli

Che ci crediate o no, le uova sono state utilizzate per i capelli fin dai tempi antichi per stimolare la crescita dei capelli, rafforzare ciocche e anche aggiungere lucentezza alla chioma. C'è una buona ragione per questo: le uova sono ricche di tante...
Capelli

Come fare la ruota svedese sui capelli corti

La ruota svedese è una particolare tecnica di bellezza grazie alla quale è possibile rendere i capelli lisci, morbidi e setosi senza utilizzare la piastra, la spazzola o l'asciugacapelli. Grazie alla ruota svedese, infatti, i capelli saranno perfettamente...
Capelli

Come usare la cheratina sui capelli

Capelli sciupati, sfibrati e spenti? Non temete a tutto c'è rimedio. Eccovi un trattamento davvero efficace per dire addio ai capelli secchi e bruciati da ferri, arricciacapelli e piastre: la cheratina. Anche se molti di voi hanno sicuramente sentito...
Capelli

Come Avere Sfumature Dorate Sui Capelli Chiari

La cura dei nostri capelli, è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza, che ci permette di avere capelli sani, ben nutriti e soprattutto brillanti. Tuttavia, può capitare nel caso abbiamo i capelli molto chiari, di volerne ravvivare i riflessi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.