5 errori da evitare con la ceretta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La depilazione è un metodo praticato fin dai tempi più lontani. Per fare un esempio: gli Egizi utilizzavano una miscela preparata con lo zucchero. Oggi i modi per eliminare i fastidiosissimi peli sono svariati. Grazie alla presenza di alcuni prodotti che consentono una costante pulizia del corpo. Il metodo più veloce e duraturo. È senza alcun dubbio la ceretta. Usata da una vasto numero di persone. Utilizzando i prodotti presenti in commercio. Nella maggior parte dei casi affidandosi al fai da te. O in alternativa rivolgendosi a professionisti nel campo dell'estetica. Quest'ultima opzione è da considerare molto più giusta. Ma tutto questo ha un costo. Quindi molti preferiscono fare da se. Il motivo sconsigliato è sicuramente la poco esperienza, che porta spesso a compiere degli errori. In questo caso vi indico quali sono i 5 errori da evitare con la ceretta.

27

Non testare la ceretta

Il primo errore da evitare scrupolosamente è quello di non testare la ceretta. Una precauzione che spesso viene sottovaluta, specialmente quando si affretta di depilarsi. Una brutta abitudine che va evitata specialmente se la ceretta viene utilizzata per la prima volta. Applicandola così il prodotto senza testarlo. Provocando così danni a lungo termine.

37

Adoperare la ceretta troppo calda

Un secondo sbaglio ricorrente durante l'applicazione della ceretta è adoperarla troppo calda. Errore che va evitato, poiché può provocare ustioni alla pelle. Inoltre il prodotto usato ad alta temperatura si attacca sulla pelle. Quindi di difficile rimozione della cera e la striscia che ricopre la pelle. Se si viene commesso questo errore. Bisogna necessariamente ricorrere a rimuovere la ceretta con degli oli appositi.

Continua la lettura
47

Non esfoliare la pelle prima della ceretta

Un terzo errore ricorrente è quello di non esfoliare la pelle. Infatti in molti prima di fare la ceretta non si curano di preparare la propria pelle "esfoliandola". Questo errore non va sottovalutato, poiché è la causa dei fastidiosi peli incarniti e infiammazioni alla pelle. Così fatto l'epidermide subisce un trauma, e la maggior parte delle volte si ci ritrova a combattere con i fastidiosi brufoli.

57

Cerette troppo frequenti


Ecco un un quarto errore che spesso viene fatto: le troppo cerette durante il mese. Il frequente uso della ceretta sono la causa dell'infiammazione dell' epidermide. Un problema che può ripetersi anche nelle successive depilazioni, poiché la continua depilazione porta a far diventare la pelle sensibile. Inoltre usata troppo spesso per depilare la zona sopracciglia, può provocare il rilassamento delle palpebre.

67

Esporsi al sole dopo la ceretta

Ultimo e quinto errore da evitare è quello di esporsi al sole dopo aver fatto la ceretta. Questa cattiva abitudine porta a ritrovarsi delle brutte sorprese sulla pelle dopo l'esposizione. Irritandosi e arrossandosi eccessivamente. Quindi è opportuno fare la ceretta due giorni prima di andare al mare. Aspettando che la pelle si rigenera. Evitando così danni all'epidermide.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come depilarsi con ceretta fatta in casa

La depilazione è una pratica ora mai diffusa, non solo nel mondo femminile ma anche in quello maschile. Fa parte della nostra vita. In commercio vi sono tantissimi prodotti da utilizzare per eseguire una ceretta. C’è chi preferisce prendere un appuntamento...
Cura del Corpo

Come fare bene una ceretta

La ceretta è tra i metodi migliori per estirpare i peli e liberarsene per un bel po'. La ceretta strappa i peli direttamente dalla radice e per questo motivo impiegano più tempo a ricrescere. È possibile eseguire la ceretta anche a casa con attrezzi...
Cura del Corpo

Come realizzare una ceretta fai da te

In questo articolo in insegneremo come realizzare una ceretta fai da te. La cura del proprio corpo è essenziale e occorrerà veramente molto poco! Tra i molti trattamenti esiste uno che non dovrete trascurare assolutamente, stiamo parlando della depilazione....
Cura del Corpo

Ceretta fai da te: 10 cose da non fare

La ceretta fatta in casa è già di per se un lavoro delicato da svolgere. È preferibile rivolgersi all'estetista, in quanto, un lavoro svolto in modo professionale sicuramente ha molti vantaggi e soprattutto non si corrono rischi. Comunque, ci sono...
Cura del Corpo

Come attenuare il dolore della ceretta

All'interno della nostra guida, andremo a occuparci di ceretta. Nello specifico, cercheremo di offrirvi delle informazioni utili su Come attenuare il dolore della ceretta. Sarà capitato praticamente a tutti, ormai sia donne che uomini, di farsi praticare...
Cura del Corpo

Come applicare la ceretta araba

Invito a cena improvviso, estetista impegnato e ceretta finita. Come fare? Ebbene, care donne, esiste una tecnica, nata in Medio Oriente, perfetta per uscire vincitrici da queste situazioni antipatiche. La ceretta araba, infatti, è un tipo di ceretta...
Cura del Corpo

Come fare la ceretta senza provare dolore

La ceretta è uno dei momenti più temuti per ogni donna, in quanto eliminare quei fastidiosi peli superflui è una pratica alquanto dolorosa, ma necessaria per apparire più belle e pulite agli occhi degli altri, e anche per avere una pelle più liscia...
Cura del Corpo

Come prepararsi alla ceretta

La ceretta rappresenta uno dei metodi di depilazione più utilizzati e dal costo relativamente ridotto. La si utilizza non soltanto per il modico prezzo, ma anche perché risulta utilissima laddove si vogliono evitare stancanti e seccanti sessioni quotidiane...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.