5 cose da sapere sulle creme autoidratanti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le creme autoidratanti rappresentano la nuova frontiera in fatto di idratazione della pelle e non potranno più mancare nel vostro beauty case infatti sono un'ottimo rimedio per combattere la secchezza della pelle e al contempo vi permetteranno di avere una pelle liscia e luminosa a tutte le età grazie alla loro capacità di riportare in superficie l'acqua contenuta nello strato più profondo della pelle a differenza di quanto fanno invece le normali creme idratanti; ecco quindi cinque cose da sapere sulle creme autoidratanti.

26

Combattono la secchezza della pelle

Spesso quando si trascorre molto tempo all'aperto durante i mesi più freddi la pelle tende a seccarsi e possono comparire arrossamenti e fessurazioni, questo non è altro che un effetto della vasocostrizione a causa della quale la pelle fatica a trattenere l'acqua; le creme autoidratanti essendo a base di poligliceroli è un rimedio perfetto in quanto queste sostanze sono in grado di attirare l'acqua dagli strati più profondi e mantenere così la pelle morbida.

36

Possono essere applicate di giorno e di notte

Le creme autoidratanti possono essere applicate durante la notte in modo da lasciare agire e lasciare così compiere la loro azione ma anche durante il giorno, in questo caso svolgono una duplice azione ovvero protezione e base per il make up dimostrandosi particolarmente adatte per chi ha la pelle molto delicata che tende ad arrossarsi con facilità.

Continua la lettura
46

Proteggono dagli agenti esterni

Le creme autoidratanti non solo consentono di mantenere un equilibrio per quanto riguarda l'idratazione delle pelle compensando l'acqua che viene persa ma creano anche una specie di barriera protettiva nei confronti degli agenti esterni come il freddo ed il vento.

56

Non sono allergiche

Le creme autoidratanti si caratterizzano inoltre per non contenere vasellina, grassi animali e siliconi, tutte sostanze che sono responsabili dell'insorgere di eventuali reazioni allergiche e quindi possono essere utilizzati senza problemi.

66

Sono adatte alla pelle durante e dopo l'esposizione al sole

Una volta passata la stagione fredda potrete ancora utilizzare le vostre creme autoidratanti durante l'estate quando dopo l'esposizione al sole vi trovate a fare i conti con la pelle sì abbronzata ma purtroppo anche secca infatti il sole, ma anche il vento, possono provare la desquamazione.
Chi ha la pelle scura che non rischia di scottarsi può le creme autoidratanti durante l'esposizione al sole mentre a coloro che hanno una pelle più chiara e quindi delicata si consiglia di applicarle a fine giornata in modo da ripristinare un'adeguata idratazione della pelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come usare le creme idratanti con fattore di protezione UVA

Soprattutto nei mesi più caldi, il proteggere efficacemente la nostra pelle dal sole è un qualcosa di molto importante se vogliamo evitare inutili scottature. In molte sono anche le creme presenti in commercio che ci aiutano a difendere la nostra epidermide...
Prodotti di Bellezza

10 consigli per applicare le creme corpo

Pelle secca, irritazioni, dermatiti, sono termini familiari per te? Non temere, oggi sempre più persone hanno problemi legati alla cute, che spesso però vengono trascurati. Tra le cause di questo "incremento" delle patologie legate alla pelle, vi sono...
Prodotti di Bellezza

Come riutilizzare Le Creme Per Il Corpo

A volte ci innamoriamo temporaneamente di un determinato prodotto finché un altro non attira la nostra attenzione. Può capitare perciò di aver accumulato nell'armadietto del proprio bagno flaconi di creme per il corpo. Questi prodotti però hanno comunque...
Prodotti di Bellezza

Come preparare delle creme per attenuare le smagliature

Le smagliature sono una problematica molto diffusa, soprattutto nell'universo femminile. Questi inestetismi compaiono spesso in specifiche zone del corpo, come le gambe, i glutei e i seni. Possono essere causate da un cambiamento di peso brusco e molto...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere creme snellenti e rassodanti

Le creme tonificanti, snellenti e rassodanti vanno utilizzate ciclicamente tutto l'anno e non solo alcuni giorni prima dell'estate come spesso capita, ma bisogna aver lavorato bene tutto l'anno. I principali prodotti da scegliere ed utilizzare sono i...
Prodotti di Bellezza

Le migliori creme solari bio

Molte persone si sono stufate delle solite creme solari che possono creare irritazioni di ogni tipo o magari con scarsi risultati e per questo motivo hanno deciso di intraprendere una nuova strada, ovvero le creme bio. I prodotti biologici sono certificati...
Prodotti di Bellezza

5 vantaggi delle creme solari

L'estate ormai si avvicina e la crema solare diventa un prodotto davvero indispensabile. I raggi UV possono essere molto dannosi per la pelle, non solo in estate, ma anche durante il periodo primaverile. Pertanto è di buon auspicio ricorrere al regolare...
Prodotti di Bellezza

Creme fai da te post luce pulsata

Dopo aver utilizzato la tecnica della luce pulsata al fine di rimuovere peli superflui, bisogna idratare la propria pelle con una crema. In questo modo, eviteremo arrossamenti fastidiosi e chiuderemo i pori dilatati. Per fortuna, in natura ci sono molti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.