5 cose da sapere sull'abbronzatura spray

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La maggior parte delle donne vorrebbe avere un bel colorito sano ed abbronzato per tutto l'anno, purtroppo non è così facile. L'abbronzatura naturale tende a svanire velocemente assieme agli ultimi giorni dell'estate. Ecco che l'abbronzatura spray arriva anche in Italia diritta dritta da Hollywood, si rivela un metodo veloce per ottenere un ottimo colorito all'ultimo secondo. Volete essere al top per un evento speciale? Di seguito 5 cose da sapere sull'abbronzatura spray!

26

E' sicura ed anallergica

L'abbronzatura spray si effettua mediante l'uso di un cosmetico a base di diidrossiacetone o DHA, si parla quindi di una specie di trucco per il corpo. Infatti è sempre consigliato indossare la protezione solare sopra la vostra abbronzatura qualora vi esponiate al sole. Il colore che sceglierete verrà nebulizzato in maniera molto sottile, tramite l'utilizzo di un piccolo compressore. In questo modo il colore sarà ben distribuito e non lascerà nessuna macchia. Rimanendo sugli strati esterni della pelle non darà alcun problema di allergia ed al contrario delle lampade solari, non causerà l'invecchiamento precoce della pelle.

36

Ha una durata limitata

Un'abbronzatura cosmetica di questo genere ha una durata di circa 7-10 giorni se seguite attentamente tutti i consigli dell'estetista. È quindi un processo che va ripetuto spesso nel caso in cui vogliate essere sempre abbronzate ma certamente facile e di effetto da sfoggiare per una giornata importante, matrimonio ecc.

Continua la lettura
46

Macchia i vestiti

Il giorno in cui andrete alla vostra seduta di abbronzatura spray ricordate di indossare vestiti di cui non vi importa molto. Dovrete rivestirvi poco dopo la seduta e quindi rischiare di macchiare leggermente i vostri vestiti. Il colore dovrebbe andar via con un paio di lavaggi in lavatrice ma meglio evitare spiacevoli sorprese.

56

Non svanisce in un colpo solo

Girano voci discordanti sul fatto che dopo il tempo massimo l'abbronzatura svanisca in un colpo solo. Questo è assolutamente falso! Il prodotto è studiato in maniera tale da svanire in maniera totalmente omogenea e graduale. Quindi non vi ritroverete pallide allo scadere dei 7 giorni, ma man mano vi schiarirete come con l'abbronzatura naturale.

66

Va idratata ogni sera

In seguito all'applicazione dell'abbronzatura spray non dimenticate di idratare il vostro corpo ogni sera. Questo è essenziale per far apparire l'applicazione il più naturale possibile. Dato che il prodotto rimane sugli strati più superficiali della pelle tende a seccarsi, una buona idratazione ed un massaggio leggerò farà in modo che la vostra abbronzatura risulti omogenea e duri più a lungo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Abbronzatura spray: controindicazioni

Amiamo avere un colore della pelle che sia caldo e ben dorato, soprattutto durante il periodo estivo. I soggetti che hanno il colore dei capelli chiari hanno molte difficoltà ad abbronzarsi adeguatamente poiché la loro presenza di melanina è minore...
Cura del Corpo

Consigli per la preparazione all'abbronzatura

La preparazione abbronzatura, come si fa a non parlarne in vista della bella stagione. Ci sono vari modi per abbronzarsi. Da quello naturale stando sotto al sole a quella nei centri estetici (lampade UV e spray abbronzanti). E molti nell'ignoranza sbagliano,...
Cura del Corpo

Trucchi per prolungare l'abbronzatura

In estate è facile abbronzarsi e mantenere un colorito vivace per tutto il periodo delle vacanze, ma per poter beneficiare di questa condizione è bene sapere che ci sono dei modi per mantenere più a lungo l'abbronzatura, partendo anche da prima dell'arrivo...
Cura del Corpo

Consigli per eliminare le macchie di abbronzatura

Prendere il sole è davvero meraviglioso non solo perché riesce a dare robustezza alle ossa, ma anche perché l'abbronzatura dona luce alla pelle. Dopo i mesi intensi di caldo e di sole però, può accadere che l'abbronzatura formi delle macchie fastidiose,...
Cura del Corpo

Come far risaltare l'abbronzatura

L'estate è sicuramente la stagione preferita da tutti gli amanti della tintarella. Fortunatamente, anche chi non ha la possibilità di andare al mare può mostrare un'abbronzatura invidiabile grazie ai solarium, anche se un'abbronzatura perfetta può...
Cura del Corpo

5 consigli per mantenere l'abbronzatura

L'abbronzatura è ormai diventata un elemento estetico importante per numerose persone di entrambi i sessi. L'estate è la stagione ideale per ottenerla, ma il problema è cercare di mantenerla. In questa guida daremo 5 consigli utili per mantenere l'abbronzatura...
Cura del Corpo

10 trucchi per far durare l'abbronzatura

Tutti, in particolare le donne, sognano di mantenere a lungo l'abbronzatura conquistata con lunghe esposizioni al sole durante l'estate. Adottando i giusti accorgimenti, è possibile farla durare. A tal proposito, nella seguente guida, vi suggeriremo...
Cura del Corpo

Come mantenere a lungo l'abbronzatura

Una pelle abbronzata è molto bella da vedere e da esporre. Vi sono vari metodi che possono aiutarci a mantenere più a lungo il nostro corpo ben abbronzato. In questa semplice e breve guida vi illustrerò, passo dopo passo, come imparare a poter mantenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.