5 cose da sapere sui cosmetici cruelty free

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Rispetto per gli animali e cura del proprio corpo con prodotti sicuri e di qualità: un binomio che è possibile conciliare con i cosmetici cruelty free. Ma cosa significa questa denominazione? Un prodotto è cruelty free qualora aderisca allo Standard internazionale 'Non Testato su Animali', che prevede un disciplinare rigoroso per la verifica degli ingredienti e le prove sul prodotto. Ecco quindi 5 cose da sapere sui cosmetici cruelty free che possono orientare l'acquisto e l'impiego di prodotti di bellezza.

26

Cosa significa?

"Non Testato su Animali" offre la sicurezza e la tranquillità al consumatore che il prodotto finito non è mai stato testato su animali, mentre a proposito degli ingredienti questa etichetta garantisce che non sono stati testati dopo una specifica data (denominata cut-off date). Gli ingredienti quindi è possibile che siano stati testati su animali (quasi sicuramente), ma le aziende si impegnano a non utilizzarne nuovi componenti, che incrementerebbero la vivisezione e il sacrificio di animali innocenti.

36

Quale etichetta?

Come riconosco i prodotti cruelty free? Non esiste alcuna etichetta ufficiale che identifichi tali prodotti e tutti i simboli presenti sulle confezioni non sono garanzia assoluta. Alcuni ad esempio indicano solo che non sono stati testati su animali ma non dicono nulla sugli ingredienti.

Continua la lettura
46

Quali ditte?

Per riconoscere le ditte che applicano il protocollo corretto bisogna conoscere la lista che individua quelle che hanno aderito formalmente allo Standard internazionale "Non testato su animali". Tale lista è compilata tenendo conto dell'adesione allo Standard "senza crudeltà" attraverso la certificazione denominata ICEA (una società di auting indipendente) con la collaborazione della LAV (Lega Anti Vivisezione). Allo stesso standard le ditte possono accedere anche attraverso l'associazione inglese Naturewatch.  

56

Nessuna violenza sugli animali?

I prodotti cruelty free non sono sinonimo di prodotti privi di ingredienti di origine animale. Infatti la dicitura si riferisce solo ai test compiuti sugli animali e non alla provenienza degli ingredienti usati. Quindi chi volesse proprio essere sicuro che la produzione di quel prodotto non abbia provocato sofferenze sugli animali deve ricercare solo quelli con ingredienti esclusivamente vegetali, leggendo attentamente sull'etichetta.

66

Dove trovarli?

I prodotti cruelty free sono facilmente reperibili in farmacia, erboristeria, gruppi di acquisto solidale, negozi specializzati. Il loro costo è leggermente superiore a quello dei prodotti tradizionali, di cui hanno la stessa qualità, ma con un po' di avvedutezza si acquistare a buoni prezzi, ma per una buona causa si può sopportare anche qualche spesa in più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare uno smokey eyes sui toni del blu

Creare un make up sulle tonalità del blu può davvero rappresentare un'ottima idea per tutte quelle donne che desiderano conferire profondità e intensità al loro sguardo. Uno smokey eyes sui toni del blu è quello che ci vuole per stupire. Veloce,...
Make Up

Come capire quando un cosmetico è scaduto

Ombretti, mascara, matite, fard, rossetti e creme non hanno vita eterna. I cosmetici sono soggetti a scadenza. Con il tempo subiscono delle alterazioni chimiche, non sempre riconoscibili. Indicativamente, sul retro di ogni confezione viene riportata la...
Make Up

Come realizzare un Fondotinta fai da te

Il trucco rappresenta da sempre un grandissimo alleato per tante donne che, grazie ad esso, riescono a sentirsi più belle e sicure del proprio corpo. Purtroppo, però, i cosmetici tradizionali che si acquistano nei negozi contengono sostanze chimiche...
Make Up

Come realizzare un trucco con effetto abbronzatura

Grazie ai tantissimi cosmetici in commercio è possibile realizzare ogni tipo di make-up, che sia esso naturale o scenico, a prezzi davvero vantaggiosi. Non è necessario spendere tanto per avere un bellissimo trucco, basta scegliere i giusti toni e i...
Make Up

Come fare in casa il fondotinta

Una delle basi fondamentali del trucco, subito dopo la crema idratante e il primer, è sicuramente il fondotinta. Ve ne sono di svariati tipi in commercio, molti dei quali, sopratutto se economici, rischiano di danneggiare progressivamente la pelle, lacerandola,...
Make Up

Come preparare il primer viso a casa

Il primer è un mezzo efficace per creare un make-up che duri più a lungo e inoltre crea l' effetto di una pelle liscia e morbida e radiosa. Questo prodotto è molto diffuso in commercio, infatti si può trovare in qualsiasi marca, dalle meno costose...
Make Up

Come applicare il fondotinta stick

Il fondotinta stick è un prodotto molto versatile e pratico da utilizzare che, se applicato nel modo giusto, può costituire un'ottima base per il make-up. La caratteristica principale di questo cosmetico è l'elevata coprenza, unita a una buona cremosità...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.