5 cose da sapere sui cosmetici cruelty free

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Rispetto per gli animali e cura del proprio corpo con prodotti sicuri e di qualità: un binomio che è possibile conciliare con i cosmetici cruelty free. Ma cosa significa questa denominazione? Un prodotto è cruelty free qualora aderisca allo Standard internazionale 'Non Testato su Animali', che prevede un disciplinare rigoroso per la verifica degli ingredienti e le prove sul prodotto. Ecco quindi 5 cose da sapere sui cosmetici cruelty free che possono orientare l'acquisto e l'impiego di prodotti di bellezza.

26

Cosa significa?

"Non Testato su Animali" offre la sicurezza e la tranquillità al consumatore che il prodotto finito non è mai stato testato su animali, mentre a proposito degli ingredienti questa etichetta garantisce che non sono stati testati dopo una specifica data (denominata cut-off date). Gli ingredienti quindi è possibile che siano stati testati su animali (quasi sicuramente), ma le aziende si impegnano a non utilizzarne nuovi componenti, che incrementerebbero la vivisezione e il sacrificio di animali innocenti.

36

Quale etichetta?

Come riconosco i prodotti cruelty free? Non esiste alcuna etichetta ufficiale che identifichi tali prodotti e tutti i simboli presenti sulle confezioni non sono garanzia assoluta. Alcuni ad esempio indicano solo che non sono stati testati su animali ma non dicono nulla sugli ingredienti.

Continua la lettura
46

Quali ditte?

Per riconoscere le ditte che applicano il protocollo corretto bisogna conoscere la lista che individua quelle che hanno aderito formalmente allo Standard internazionale "Non testato su animali". Tale lista è compilata tenendo conto dell'adesione allo Standard "senza crudeltà" attraverso la certificazione denominata ICEA (una società di auting indipendente) con la collaborazione della LAV (Lega Anti Vivisezione). Allo stesso standard le ditte possono accedere anche attraverso l'associazione inglese Naturewatch.  

56

Nessuna violenza sugli animali?

I prodotti cruelty free non sono sinonimo di prodotti privi di ingredienti di origine animale. Infatti la dicitura si riferisce solo ai test compiuti sugli animali e non alla provenienza degli ingredienti usati. Quindi chi volesse proprio essere sicuro che la produzione di quel prodotto non abbia provocato sofferenze sugli animali deve ricercare solo quelli con ingredienti esclusivamente vegetali, leggendo attentamente sull'etichetta.

66

Dove trovarli?

I prodotti cruelty free sono facilmente reperibili in farmacia, erboristeria, gruppi di acquisto solidale, negozi specializzati. Il loro costo è leggermente superiore a quello dei prodotti tradizionali, di cui hanno la stessa qualità, ma con un po' di avvedutezza si acquistare a buoni prezzi, ma per una buona causa si può sopportare anche qualche spesa in più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 trucchi per risparmiare sui cosmetici

Ormai è ufficiale: lo shopping, che sia online o per le strade, è una terapia. Per noi donne, camminare in giro per la città ed ammirare le vetrine oppure comprare online è meglio di qualsiasi medicina. I negozi di cosmetici e di bellezza sono una...
Make Up

Come riconoscere i cosmetici scadenti

Il mondo dei cosmetici è molto ampio e complesso. Se pensate di acquistare dei cosmetici nel primo negozio che trovate e ritrovarvi soddisfatti, avete sbagliato. La ricerca dei cosmetici giusti non dipende esclusivamente dalla marca, ma dal rapporto...
Make Up

Vantaggi dei cosmetici biologici

I cosmetici biologici o naturali stanno prendendo sempre più campo nel mondo commerciale, poiché permettono di trattare la nostra pelle senza agenti chimici. Questo può apportare una serie di vantaggi considerevoli. Vediamo allora alcuni importantissimi...
Make Up

Ricette fai da te per cosmetici naturali

In questo articolo o guida, vogliamo proporre una serie di ricette del tutto fai da te, mediante il cui aiuto poter essere in grado di creare dei bellissimi ed anche utilissimi, cosmetici naturali, che potranno essere utilizzati in casa propria, quando...
Make Up

Come fare i cosmetici in casa

Ancora oggi molte persone credono che creme, shampoo e cosmetici vari possano essere prodotti esclusivamente da grandi marche. Sbagliato, non è esattamente così. Infatti, seguendo delle semplici regole è possibile provare a produrli autonomamente a...
Make Up

Come eliminare le macchie di cosmetici dai tessuti

Al giorno d'oggi esistono in commercio cosmetici no transfert, long lasting (a lunga tenuta) e waterproof (resistenti all'acqua) che per via della loro composizione garantiscono una tenuta durevole e non sono facilmente rimovibili dal corpo e dal viso....
Make Up

Cosmetici bio: gli svantaggi

Per una donna ma anche per molti uomini, con l'avanzare dell'età, diventa importante mantenere la pelle giovane, sana e bella. La cosmetica in commercio, è davvero varia e molto efficace, anche se esistono qualità differenti in base alla marca dei...
Make Up

10 motivi per usare cosmetici bio

Il trucco è un elemento essenziale per la bellezza dalle donne di tutto il mondo, e molte non hanno nessuna fretta di abbandonare questa necessità quotidiana. Mentre la scelta di truccarsi può aiutare a migliorare l'aspetto personale e la stima di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.