5 consigli sulla scelta di un jeans in base al proprio fisico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fare shopping e rinnovare il guardaroba è un'attività che piace a tutti. Per chi può permetterselo è un vero e proprio hobby, una sorta di antistress. Comprare nuovi indumenti regala una certa soddisfazione, anche alle persone meno inclini all'acquisto. Tra i capi più gettonati ci sono senza dubbio i jeans. Questi pantaloni particolari nacquero come abbigliamento da lavoro. Oggi sono una tendenza intramontabile. Ma non tutti i tipi di jeans vestono al meglio su ogni individuo. Ognuno di noi ha infatti le proprie forme, che possiamo valorizzare più o meno bene in base al capo. Per questo daremo 5 consigli sulla scelta di un jeans in base al proprio fisico.

26

Per chi ha un po' di pancia

Un'innocua pancetta non dovrebbe generare eccessive preoccupazioni. Tuttavia c'è chi potrebbe sentirsi un po' a disagio nell'indossare jeans a vita bassa. Per chi ha qualche centimetro di morbidezza in più ci sono i jeans a vita alta. Sono nuovamente in voga di questi tempi, perciò è il momento perfetto per fare l'acquisto. Se vogliamo sminuire un po' quei rotolini, il jeans a vita alta è la soluzione.

36

Per chi ha un fondoschiena ampio

Chi ha il complesso del fondoschiena "importante" dovrebbe scegliere un jeans "regular fit". Tendenzialmente cadono dritti su fianchi e cosce. Rientrano in questo stile i jeans "boyfriend", dalla vestibilità comoda, sbarazzina. Anche i jeans bootcut, lievemente più larghi sul fondo, possono aiutare con il problema. Consigliabile anche la scelta del colore blu scuro e modelli con tasche posteriori.

Continua la lettura
46

Per chi ha un fondoschiena piatto

L'altra faccia della medaglia è un fondoschiena piatto. Chi vive male questa realtà può valorizzare il fondoschiena con un jeans a vita bassa. In commercio esistono modelli dal design particolare, che ha proprio la funzione di esaltare i glutei. Sono inoltre molto efficaci le decorazioni sul retro. Tasche, ricami, borchie e strass possono dare l'impressione di maggiore volume.

56

Per chi ha cosce massicce

Per "snellire" le cosce importanti optiamo innanzitutto per dei jeans del giusto colore. Il denim blu scuro aiuta a dare l'effetto di cosce più sottili. Molto efficaci nel creare questa "illusione" sono i jeans scuri con la zona centrale più chiara. Puntiamo su modelli con gamba dritta, come il già citato stile "boyfriend". Possiamo indossarli con disinvoltura anche con scarpe col tacco.

66

Per chi è di bassa statura

Le persone più minute devono cercare una soluzione che slancino la figura. I jeans skinny sanno fare ottimamente questo lavoro su individui normopeso. Ma l'effetto migliore si può ottenere coi jeans regular fit che presentano pieghe frontali sulle gambe. L'impressione di avere gambe più lunghe sarà molto forte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere gli abiti in base al fisico

Il mondo è bello perché è vario! Questo si riconosce soprattutto guardando le donne: tutte diverse e per questo speciali! Non c'è bisogno di calpestarsi la stima sotto i piedi se non si riconosce di avere il fisico perfetto, anche perché si sa "...
Moda

Come valorizzare un fisico curvy

Quando si parla di donna dal fisico curvy, si fa riferimento ad una donna che presenta, solitamente, un seno abbondante, un punto vita decisamente stretto e fianchi molto sinuosi. In pratica chi è curvy, anche se può avere qualche chilo in più, gode...
Moda

Come scegliere un costume da bagno adatto al proprio fisico

L'estate mette a nudo i difettucci del proprio fisico. Molte donne sono temerarie, mentre altre preferiscono nascondere le curve. Il costume da bagno rappresenta una preoccupazione ed un grande imbarazzo. Tuttavia, perché rinunciare all'eleganza ed alla...
Moda

10 consigli per la scelta di un abito da sposa invernale

Scegliere un abito da sposa, significa farlo oltre che per gusti personali anche in relazione alla data del lieto evento. Se infatti ad esempio quest'ultima cade nel periodo invernale, è importante sapere che ci sono vari modi per ottimizzare la scelta....
Moda

Come scegliere la gonna giusta per il proprio fisico

La gonna è il capo d'abbigliamento in grado di esaltare la femminilità di una donna e, mettere in risalto le curve. Naturalmente bisogna conoscere bene l'aspetto fisico del proprio corpo e, scegliere il modello giusto proprio in base a questa importante...
Moda

5 consigli per la scelta delle scarpe da sposa

Il matrimonio è senza dubbio il giorno più importante per una giovane sposa innamorata. Scegliere l'abito giusto per festeggiare questa speciale occasione è fondamentale: la sposa deve sfoggiare uno splendido abito bianco e sentirsi una vera e propria...
Moda

I migliori jeans per donne basse di statura

I jeans rappresentano il capo di abbigliamento più diffuso ed amato nel mondo, soprattutto per quanto riguarda la popolazione femminile. I jeans, infatti, permettono di realizzare outfit alla moda con abbinamenti semplici: grazie ad un paio di jeans...
Moda

Jeans: come scegliere il modello che fa per voi

I jeans sono tra i capi d'abbigliamento che non possono mancare nel guardaroba di una donna. Esistono moltissimi tipi di jeans di varie forme e colori e con diversi tipi di decorazioni. Negli ultimi anni la moda ci sta proponendo i modelli strappati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.