5 consigli sull'uso della papaya su capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La papaya è un alimento non solo gustoso ma anche ricco di numerose proprietà nutritive (vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti) in grado di apportare proprietà benefiche all'organismo. In particolare, questo frutto sembra essere un valido alleato dei capelli, su cui può essere applicato (magari mischiando il succo a shampoo e balsamo) per ottenerne i benefici. Ecco allora 5 consigli utili sull'uso della papaya sui capelli.

26

Eliminare la forfora dai capelli

La papaya può costituire per molte persone una strategia alternativa per contrastare la forfora che si accumula sui capelli; in questo caso i risultati possono essere individuali e cambiare in base alla persona ma comunque si tratta di un frutto che esercita un'azione benefica favorendo la salute e il benessere dei capelli.

36

Rinforzare i capelli sfibrati

Le sostanze nutritive di cui questo frutto è particolarmente ricco lo rendono un utile rimedio per contrastare il diradarsi dei capelli. Si può utilizzare il succo della papaya insieme quando si lavano i capelli, avendo poi cura di procedere con il normale lavaggio.

Continua la lettura
46

Dare volume alla chioma

Grazie alla sua composizione, questo frutto è un alimento in grado di rinforzare e dare corpo e volume ai capelli, permettendo così di ottenere una chioma più morbida e fluente. Si può pertanto applicare come ingrediente per la realizzazione di maschere nutrienti e volumizzanti per la chioma.

56

Contrastare le doppie punte

Le maschere a base di papaya costituiscono un vero e proprio toccasana per capelli rovinati dai vari trattamenti chimici o dall'uso di phon e piastra. La formazione delle doppie punte può essere, ad esempio, contrastare grazie all'applicazione di un'apposita maschera preparata con due fette grandi di papaya e un vasetto di yogurt, frullati insieme per ottenere un composto omogeneo e cremoso.

66

Ammorbidire i capelli ricci

Chi ha capelli molto ricci e crespi sa che deve spesso far i conti con i nodi difficili da districare al momento del lavaggio; i capelli possono inoltre mostrarsi secchi e richiedere qualche cura in più per recuperare la loro originaria forma e brillantezza. Si possono pertanto sfruttare le proprietà di questo frutto applicando una maschera a base di 4 cucchiai di papaya fermentata (facilmente reperibile in farmacia) e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, che andranno miscelati tra loro. Si può poi stendere il composto lungo le ciocche e avvolgere in un panno per lasciare a riposo circa 30 minuti; in seguito occorre risciacquare la chioma con acqua tiepida e procedere con il normale shampoo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Fare Una Saponetta All'Olio Di Semi Di Papaya

La papaya è un frutto esotico ma conosciutissimo in Italia. Chiamato "frutto degli angeli" da Cristoforo Colombo per via della sua soffice, dolce e succosa polpa, la papaya è peraltro un frutto ricco di vitamina C e di antiossidanti e per questo si...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un frullato di frutta per pelle arida

Una delle soluzioni più efficaci per nutrire la tua pelle è ricorrere all'uso della frutta. Con quest'ultima ed un frullatore puoi infatti preparare in casa molti tipi di maschere dalle differenti proprietá. La frutta è ricca di vitamine e proteine,...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un balsamo per capelli fai da te

Curare i propri capelli è molto importante. Soprattutto per le donne, i capelli rappresentano la bellezza e la femminilità; sono il loro punto forte. Oggi in commercio esistono vari tipi balsamo; la funzione primaria di quest'ultimo è quella di addolcire,...
Cura del Corpo

Rimedi naturali per combattere le rughe

Le rughe sono l'incubo di ogni donna e per questo siamo pronte a spendere una fortuna in prodotti miracolosi che ci promettono di far ringiovanire istantaneamente il nostro viso, eliminando qualsiasi segno d'espressione. Ma funzioneranno davvero questi...
Cura del Corpo

5 segreti per attenuare le zampe di gallina in modo naturale

Uno dei segni dell'età che più preoccupa il pubblico femminile è quello delle cosiddette zampe di gallina, cioè quelle piccole rughette orizzontali che si formano ai lati degli occhi. In commercio esistono creme e rimedi di tutti i tipo, le quali...
Prodotti di Bellezza

Maschere fai da te per capelli crespi

I capelli sono una delle cose più importanti del vostro corpo, dunque meritano un occhio di riguardo ed una certa attenzione affinché non cadano o si rovinino. Tuttavia molte di voi donne soprattutto, avranno deciso di giocare con i capelli almeno una...
Cura del Corpo

Come far sparire un brufolo

Almeno una volta nella vita, ciascuno di noi ha provato sulla sua pelle (è il caso di dirlo) l'orrenda esperienza di un fastidioso ed antiestetico brufolo sul viso, e di certo non è stata una bella avventura. La sua comparsa può essere un problema...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il burro per il corpo

il nostro corpo necessita di cure e di attenzioni, poiché con il passare del tempo la pelle, tende a formare le rughe e a diventare più secca; per prevenire i sintomi della vecchiaia è consigliato utilizzare delle creme o degli impacchi che donano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.