5 consigli per vestirsi a strati durante la mezza stagione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vestirsi durante la mezza stagione non è affatto semplice. Capita molto spesso, infatti, di ritrovarsi davanti al proprio guardaroba e non sapere assolutamente quali abiti scegliere. Non è facile regolarsi, in quanto le temperature potrebbero essere instabili ed è difficile comprendere se è il caso di coprirsi oppure restare leggeri. Allo stesso tempo, è fondamentale seguire delle regole ben precise per essere sempre al top con le tendenze, anche vestendosi a strati. Dunque, quando l'aria si rinfresca giunge il momento di seguire delle semplici ed utili accortezze per assicurarsi di stare bene durante tutto l'arco della giornata. Ecco 5 consigli per vestirsi a strati durante la mezza stagione.

26

Indossare una maglia leggera a maniche lunghe

Può capitare di imbattersi nei tipici sbalzi di temperatura. Anche quando le giornate appaiono particolarmente calde, potrebbe piovere da un momento all'altro e, dunque, si rischia di prendere freddo. Un primo consiglio per evitare tutto ciò è optare per delle semplici maglie leggere a maniche lunghe e proseguire all'abbinamento di altri capi.

36

Optare per il cardigan

Il cardigan è davvero un indumento utile durante la mezza stagione. Pertanto, è consigliabile indossarlo sempre oppure portarlo con sé in modo tale da toglierlo se la giornata dovesse essere particolarmente calda. Inoltre è un capo molto versatile ed è possibile abbinarlo con estrema facilità al proprio outfit.

Continua la lettura
46

Scegliere la camicia giusta

In alternativa al cardigan, è possibile optare per una camicia e dare un tocco di stile in più al proprio look. Si consiglia di prediligere una camicia leggera a maniche lunghe da abbinare ad una maglia semplice. Inoltre, se le temperature non sono particolarmente basse è possibile lasciare aperta la camicia e restare freschi.

56

Prediligere il trench al cappotto invernale

I più freddolosi, probabilmente, preferiscono optare per il cappotto invernale già ai primi freddi. Visti gli sbalzi di temperatura tipici della mezza stagione, meglio lasciar perdere il cappotto invernale e optare per il trench classico, un capo perfetto durante i periodi dove il clima è instabile. Il vantaggio del trench è proprio quello di riparare dal freddo in caso di vento o pioggia senza far sentire troppo caldo.

66

Indossare una giacca di pelle

Anche la giacca di pelle è il capo perfetto per la mezza stagione. È ideale da abbinare ad una semplice t-shirt per toglierlo quando invece fa molto caldo. Inoltre, la giacca di pelle permetterà di realizzare un vero e proprio look grintoso e mozzafiato. Infine, è possibile optare per dei collant leggeri da abbinare a dei comodi stivali. Non bisogna mai dimenticare di portare sempre con sé dei foulard o dei semplici pullover onde evitare i tipici mal di gola della mezza stagione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come Vestirsi Se Si Hanno I Fianchi Larghi

Le ragazze formose sono molto apprezzate dagli uomini di tutto il mondo, grazie alle loro curve mozzafiato. Tuttavia, alcune donne vedono i fianchi larghi come un difetto, è quindi cercano in tutti i modi di nasconderlo. Facendo fatica nell'impresa....
Moda

Donne con fisico a clessidra: come vestirsi

Il fisico a clessidra è caratterizzato da un punto vita piuttosto stretto e segnato e da un seno e dei fianchi più o meno abbondanti. Caratteristico delle donne degli anni Cinquanta e Sessanta, se valorizzato nel modo giusto si rivela essere molto femminile....
Moda

Come Vestirsi A Cipolla

A partire dalle mezze stagioni sino all'inverno, possono capitare delle giornate in cui non si capisce bene che tipo di clima c'è fuori. Questa problematica sorge sopratutto quando si viaggia e quindi si è costretti ad immaginare più o meno la situazione...
Moda

Come vestirsi nei giorni di pioggia

L' acqua, il vento, la pioggia e l' umidità influenzano la scelta dell'abbigliamento, del trucco e dell'acconciatura facendoli essere dei tasselli critici d'affrontare. Stando a contatto con questi elementi atmosferici, si cerca di preservare primariamente...
Moda

10 consigli per vestirsi in primavera

La primavera è una stagione di transito, dove finisce l'inverno e si attende l'estate. È un periodo di cambiamenti, compreso il cambio dell'armadio; ma molte volte si è indecisi se abbandonare completamente i capi invernali per far spazio a quelli...
Moda

Come vestirsi a Pasqua

Se vi state chiedendo come bisogna vestirsi a Pasqua, è bene sapere che ci sono degli eventi e delle ricorrenze che esigono un tipo di abbigliamento mirato e la Pasqua è una di queste. La stessa cosa vale per le feste legate alla tradizione religiosa...
Moda

Come vestirsi a San Valentino

L'abbigliamento può raccontare molto di una persona, per questo è importante sapersi vestire in ogni occasione. Ci sono infatti determinate situazioni che richiedono un certo tipo di vestiario, mentre in altre è possibile indossare ciò che si vuole....
Moda

5 idee per vestirsi in stile punk-chic

Libero, anticonformista, sexy e grintoso al tempo stesso, lo stile punk-chic riprende l'ispirazione ribelle e trasgressiva del punk degli anni '70 e '80 e la rende glamour, raffinata e profondamente femminile. È uno stile che si addice a una giovane...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.